Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
LINGUE, LETTERATURE E CULTURE MODERNE
Insegnamento
LETTERATURA RUSSA 1
LE06104520, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LINGUE, LETTERATURE E CULTURE MODERNE
LE0603, ordinamento 2008/09, A.A. 2012/13
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese RUSSIAN LITERATURE 1
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile VIVIANA NOSILIA L-LIN/21

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE03120675 LETTERATURA RUSSA VIVIANA NOSILIA LE0598
LE06104520 LETTERATURA RUSSA 1 VIVIANA NOSILIA IF0312

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Letterature straniere L-LIN/21 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 04/03/2013
Fine attività didattiche 15/06/2013

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 1213 01/10/2012 30/11/2013 NOSILIA VIVIANA (Presidente)
CRIVELLER CLAUDIA (Membro Effettivo)
PAOLINI SARA (Membro Effettivo)
BENACCHIO ROSANNA (Supplente)
3 1314 01/10/2013 30/11/2014 NOSILIA VIVIANA (Presidente)
CRIVELLER CLAUDIA (Membro Effettivo)
PAOLINI SARA (Membro Effettivo)
BENACCHIO ROSANNA (Supplente)
2 1516 01/10/2015 30/11/2016 PAOLINI SARA (Presidente)
CRIVELLER CLAUDIA (Membro Effettivo)
BENACCHIO ROSANNA (Supplente)
NOSILIA VIVIANA (Supplente)
1 1415 01/10/2014 30/11/2015 PAOLINI SARA (Presidente)
CRIVELLER CLAUDIA (Membro Effettivo)
BENACCHIO ROSANNA (Supplente)
NOSILIA VIVIANA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti: Lo studente dovrà acquisire nozioni fondamentali sulla storia, la cultura e la letteratura russa dalle origini al 1801. Lo studente dovrà essere in grado anche di affrontare autonomamente la lettura di opere del periodo trattato.

OCCORRE ISCRIVERSI AL CORSO NELLA PIATTAFORMA MOODLE
http://didattica.cla.unipd.it/moodle-2/
Autenticarsi con le credenziali che si usano per accedere a Moodle (se si è già iscritti a Moodle per altri corsi, sono le stesse, altrimenti occorre compilare il modulo on line per registrarsi). La chiave da inserire SOLO AL PRIMO ACCESSO è cechov.
Contenuti: 1. Nella prima parte del corso saranno fornite nozioni sulla storia, la cultura e la letteratura russa dalle origini al XVIII secolo.
2. Nella seconda parte del corso sarà affrontato un piccolo percorso tematico dal titolo "Il motivo del denaro nella prosa russa di Sette- e Ottocento".
Programma: 1. Nella prima parte del corso saranno fornite nozioni sulla storia, la cultura e la letteratura russa dalle origini al XVIII secolo. Verranno evidenziate le tappe fondamentali dello sviluppo della cultura russa, sottolineando le costanti culturali che segneranno lo sviluppo culturale russo anche nei secoli futuri e le differenze rispetto al mondo occidentale.
LETTURE: 2 opere della letteratura russa antica e 2 di letteratura settecentesca

2. Nella seconda parte del corso sarà affrontato un piccolo percorso tematico dal titolo "Il motivo del denaro nella prosa russa di Sette- e Ottocento". Si vedrà come tale motivo viene trattato e quale posto occupa all'interno di svariate opere a partire dalla fine del XVIII secolo.
Testi di riferimento: M. Colucci e R. Picchio (a cura di), Storia della civiltà letteraria russa, vol. 1. Torino: UTET, 1996. Fino a p. 337. Si consiglia inoltre di consultare il 3° volume dell'opera per le biografie dei personaggi menzionati.
N.V. Riasanovsky, Storia della Russia. Milano: RCS, 2008. Edizione aggiornata. Fino a pag. 301. Cerca nel catalogo
R.P. Bartlett, Storia della Russia. Milano: Mondadori, 2007. Fino a pag. 150. Cerca nel catalogo
Note ai testi di riferimento: Appunti dalle lezioni.
Altra bibliografia sarà fornita durante le lezioni.
Metodi didattici: Il corso è costituito da lezioni frontali e presuppone poi la lettura autonoma di alcune opere da parte degli studenti. Naturalmente, gli studenti dovranno conoscere tutte le opere di cui si parla a lezione, ma dovranno approfondire in particolare quelle di cui hanno avuto una conoscenza diretta attraverso la lettura personale.
LETTURE RELATIVE ALLA PRIMA PARTE:
- 2 opere del periodo antico scelte tra quelle presenti al link http://www.maldura.unipd.it/slavo/docenti/ferrazzi/letture_consigliate.htm
- 2 opere del XVIII secolo scelte tra quelle al link http://www.maldura.unipd.it/slavo/docenti/ferrazzi/letture_consigliate.htm
N.B. "La povera Lisa" costituirà lettura obbligatoria per il corso monografico, perciò non può essere presentata tra le letture a scelta per il XVIII secolo.

LETTURE RELATIVE ALLA SECONDA PARTE:
- N. M. Karamzin, La povera Lisa
- F. M. Dostoevskij, Povera gente
- N. V. Gogol', Il ritratto OPPURE N. V. Gogol', La mantella (tradotto anche come: Il cappotto) ***NOTA: Questi sono racconti che si possono trovare nella raccolta I racconti di Pietroburgo oppure in raccolte delle opere di Gogol'
- N. V. Gogol', Anime morte OPPURE M. Saltykov-Scedrin, I signori Golovlev
- F. M. Dostoevskij, Umiliati e offesi OPPURE Delitto e castigo OPPURE L'idiota OPPURE I fratelli Karamazov
Va bene qualunque edizione che abbia un saggio introduttivo. SI RACCOMANDA DI LEGGERE ANCHE I SAGGI INTRODUTTIVI O LE POSTFAZIONI.
Gli studenti di madrelingua russa possono leggere i testi in russo, ma sono invitati anche loro a usare edizioni con saggi accompagnatori.
Metodi di valutazione: Esame orale. Durante l'esame nella valutazione dell'interrogazione saranno tenuti presenti vari fattori:
- conoscenza delle nozioni
- comprensione dei fenomeni storici e delle opere letterarie citate a lezione
- conoscenza e comprensione del significato delle opere che lo studente ha letto direttamente
- capacità logiche nello stabilire connessioni tra i fenomeni
- capacità di orientamento nelle diverse epoche della storia e della letteratura russa
- autonomia nell'organizzazione del discorso
- proprietà di linguaggio.
Lo studente è tenuto a presentarsi all'esame con una LISTA delle letture da lui scelte. Si ricorda che non avere effettuato una o più di queste letture fa sì che la preparazione dello studente non possa essere valutata come sufficiente, in quanto tale difetto di preparazione costituisce una grave carenza.
Altro: PER GLI STUDENTI NON FREQUENTANTI
Gli studenti non frequentanti devono preparare lo stesso programma dei frequentanti, ma, al posto degli appunti relativi alla SECONDA PARTE del corso, devono presentare un breve elaborato (min. 10 pag. - max. 15) su uno dei seguenti argomenti:
- un approfondimento su uno degli scrittori o su una delle opere della SECONDA PARTE del corso (con indicazione della bibliografia consultata);
- un approfondimento sul motivo del denaro nelle letture relative alla SECONDA PARTE del corso.
L'elaborato dovrà essere presentato alla docente ALMENO UNA SETTIMANA PRIMA della data dell'appello al quale lo studente intende presentarsi.