Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
LINGUE, LETTERATURE E CULTURE MODERNE
Insegnamento
LETTERATURA FRANCESE 2
LE11104412, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LINGUE, LETTERATURE E CULTURE MODERNE
LE0603, ordinamento 2008/09, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FRENCH LITERATURE 2
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARIA EMANUELA RAFFI

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE11104412 LETTERATURA FRANCESE 2 MARIA EMANUELA RAFFI IF0312

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Letterature straniere L-LIN/03 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 03/03/2014
Fine attività didattiche 14/06/2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 1415 01/10/2014 30/11/2015 PIVA MARIKA (Presidente)
MARANGONI ALESSANDRA (Membro Effettivo)
TUCCI PATRIZIO (Membro Effettivo)
GREGORI ELISA (Supplente)
RAFFI MARIA EMANUELA (Supplente)
5 1617 01/10/2016 30/11/2017 MARANGONI ALESSANDRA (Presidente)
PIVA MARIKA (Membro Effettivo)
BETTONI ANNA (Supplente)
HENROT GENEVIEVE MARIE (Supplente)
4 1314 01/10/2013 30/11/2014 RAFFI MARIA EMANUELA (Presidente)
MARANGONI ALESSANDRA (Membro Effettivo)
TUCCI PATRIZIO (Membro Effettivo)
GREGORI ELISA (Supplente)
2 1213 01/10/2012 30/11/2013 TUCCI PATRIZIO (Presidente)
RAFFI MARIA EMANUELA (Membro Effettivo)
1 1516 01/10/2015 30/11/2016 MARANGONI ALESSANDRA (Presidente)
PIVA MARIKA (Membro Effettivo)
BETTONI ANNA (Supplente)
HENROT GENEVIEVE MARIE (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: almeno conoscenza della lingua francese maturata nel primo anno di Università o equivalente
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine del corso lo studente dovrà possedere conoscenze di base sulla letteratura francese del XVIII e della prima metà del XIX secolo,conoscenze più dettagliate su alcune problematiche specifiche, oltre agli strumenti di base per un esame critico dei testi.
Modalita' di esame: L'esame consiste in una prova orale. Potranno esserci, se concordate con gli studenti, prove scritte di fine corso.
Criteri di valutazione: La valutazione si fonderà sulla verifica della conoscenza dei periodi e degli autori trattati nel corso e di quelli previsti per lo studio individuale, nonché sulla conoscenza delle opere di cui è indicata la lettura integrale.
Contenuti: Narrazione e convenzione: percorsi del romanzo fra Settecento e Ottocento. Il corso prenderà in esame le principali convenzioni di scrittura sulle quali si fonda il romanzo del Settecento - lettere, riscrittura di altro materiale, rielaborazione di testi, ecc. - e la progressiva uscita della scrittura narrativa, nel secolo successivo, da questi vincoli formali in nome di una sensibilità soggettiva e di un percorso individuale che fonda, a sua volta, altre meno evidenti convenzioni.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso sarà formato da lezioni frontali sulle tematiche proposte (percorsi del romanzo nel Settecento e nella prima metà dell'Ottocento) che daranno insieme elementi generali di sviluppo della storia letteraria francese e analisi più di dettaglio su alcuni aspetti della produzione letteraria, con lettura e studio di brevi testi.
Questa attività fondamentale sarà accompagnata dalla lettura di due testi integrali da parte degli studenti e dal completamento, con lo studio individuale, della conoscenza dei periodi secondo le indicazioni fornite in aula.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Due letture obbligatorie sono da scegliere fra le seguenti (una per il Settecento e una per l'Ottocento)
Settecento:
Abbé Prévost, "Manon Lescaut", Paris, Gallimard, Folio o éd. de Poche
Denis Diderot, "Jacques le fataliste et son maître", edizione consigliata: Paris, Gallimard, coll. Folio classique.
Choderlos de Laclos, "Les Liaisons dangereuses", Paris, Gallimard, Folio o éd. de Poche
Bernardin de Saint-Pierre, "Paul et Virginie", Paris, Gallimard, Folio o éd. de Poche
Ottocento:
Ch. Nodier, "La Fée aux miettes", ed. francese a scelta
Théophile Gautier, "Mademoiselle de Maupin", Paris, Gallimard, Folio o éd. de Poche
Honoré de Balzac, "Le Chef-d'oeuvre inconnu", Paris, Gallimard, Folio o éd. de Poche
Gérard de Nerval, "Aurélia", Paris, Gallimard, Folio o éd. de Poche

Gli appunti dalle lezioni saranno integrati dal manuale Richter-Capatti, "Méridiennes", ultima edizione (voll. I e II) o dal manuale di Jean-Yves Tadié (dir.), "La littérature française: dynamique et histoire", vol. II, Paris, Gallimard, coll. Folio/Essais, 2007.
Eventuali approfondimenti potranno avvalersi del testo di Macchia-de Nardis-Colesanti,"La Letteratura francese", vol. III, Firenze, Sansoni, ultima edizione o dei testi indicati nella bibliografia essenziale del punto seguente.
Testi di riferimento:
  • Jean-Louis TRITTER, Les Lumières. Paris: Ellipses, 2001. Cerca nel catalogo
  • Isabelle et Yves ANSEL, Le Romantisme. Paris: Ellipses, 2000. Cerca nel catalogo