Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO
Insegnamento
STORIA CONTEMPORANEA
LE34107947, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO
LE0606, ordinamento 2011/12, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CONTEMPORARY HISTORY
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIANPAOLO ROMANATO

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE23107947 STORIA CONTEMPORANEA GIANPAOLO ROMANATO LE0604

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline storiche M-STO/04 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2013
Fine attività didattiche 25/01/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 commissione 01/10/2013 30/09/2014 ROMANATO GIANPAOLO (Presidente)
CARLESSO LORENZO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza delle linee fondamentali della storia degli ultimi due secoli, anche in rapporto ai continui mutamenti territoriali avvenuti in Europa, nelle Americhe e nel Medio Oriente. Possesso di capacità critiche e interpretative tali da consentire la comprensione dei fatti storici, delle loro connessioni e interrelazioni.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza, almeno nelle linee generali, dei fatti accaduti nel XIX e XX secolo, delle idee che li hanno ispirati, dei protagonisti che li hanno guidati, delle interpretazioni che ne sono state fornite dalla storiografia, delle conseguenze che hanno prodotto. Capacità di collegare i fatti tra loro, individuandone le correlazioni e consequenzialità, i nessi di causa ed effetto, le logiche interne, i momenti di casualità
Modalita' di esame: Esame scritto. La prova ha la durata di un'ora e consiste nella risposta a 15 domande a risposta chiusa e a 2 domande a risposta aperta. Le 15 domande a risposta chiusa (lo studente deve scegliere la risposta esatta tra quattro proposte) hanno lo scopo di verificare la conoscenza del manuale e la preparazione di base. Le due domande a risposta aperta hanno lo scopo di verificare la capacità critica acquisita dallo studente e la sua padronanza della lingua italiana. Per gli studenti italiani che lo richiedono e per gli stranieri (studenti Erasmus o altro) fornisco la possibilità di fare l'esame oralmente.
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione sono inevitabilmente soggettivi. In linea di massima attribuisco allo studente da 1 a 4 punti per ciascuna delle tre prove scritte. In tutto dispongo così di 12 punti, che mi permettono di dare una votazione compresa tra il minimo di 18 e il massimo di 30.
Contenuti: Se la domanda si riferisce al corso e non all'esame (ciò che peraltro non è chiaro) preciso che il corso fornirà agli studenti gli elementi di base per la comprensione dei fatti storici accaduti negli ultimi due secoli (cioè da Congresso di Vienna alla caduta del Muro di Berlino). Aggiungo che la preparazione da cui partono gli studenti cui si rivolge l'insegnamento (AMS e PGT) è complessivamente modesta, a causa dell'eterogenietà degli studi superiori di provenienza, per cui le lezioni hanno carattere più manualistico che specialistico.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Ogni anno proietto alcuni film di argomento storico che mostrano agli studenti come il cinema abbia interpretato e divulgato i fatti illustrati a lezione. I film che generalmente utilizzo sono: Vincitori e Vinti di Kramer, La Battaglia di Algeri di Pontecorvo, Katyn di Wayda, Il Caso Mattei di Rosi, Le vite degli altri di Donnersmarck. Trattandosi di un corso rivolto a studenti di DAMS, ritengo particolarmente utile e istruttivo mostrare l'utilizzo e l'interpretazione della storia fornita dal cinema.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Noto la debolezza dei manuali tradizionali, o troppo smilzi o eccessivamente approfonditi.
Testi di riferimento:
  • A. M. Banti, L'età contemporanea. Dalle rivoluzioni settecentesche all'imperialismo. Roma-Bari: Laterza, --. Cerca nel catalogo
  • A. M. Banti, L'età contemporanea. Dalla Grande Guerra a oggi. Roma-Bari: Laterza, --. Cerca nel catalogo
  • G. Romanato, Un italiano diverso. Giacomo Matteotti. Milano: Longanesi, 2011. Cerca nel catalogo