Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO
Insegnamento
LABORATORIO: FORME DELLA MUSICA MEDIEVALE E RINASCIMENTALE
LEO2045866, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (Ord. 2011)
LE0606, ordinamento 2011/12, A.A. 2012/13
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese FORMS OF MEDIEVAL AND RENAISSANCE MUSIC WORKSHOP
Lingua di erogazione Italiano
Sede --
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (Ord. 2011)

Docenti
Responsabile ANTONIO LOVATO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Tirocini formativi e di orientamento -- 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso A scelta dello studente

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 2016/18 01/10/2017 30/11/2018 LOVATO ANTONIO (Presidente)
BOSCOLO FOLEGANA LUCIA (Membro Effettivo)
TOIGO DIEGO (Membro Effettivo)
4 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 LOVATO ANTONIO (Presidente)
BOSCOLO FOLEGANA LUCIA (Membro Effettivo)
TOIGO DIEGO (Membro Effettivo)
3 2016 01/10/2015 30/11/2016 LOVATO ANTONIO (Presidente)
TOIGO DIEGO (Membro Effettivo)
2 2015 01/10/2014 30/09/2015 LOVATO ANTONIO (Presidente)
TOIGO DIEGO (Membro Effettivo)
1 commissione 01/10/2013 30/09/2014 LOVATO ANTONIO (Presidente)
TOIGO DIEGO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti:
Contenuti: Forme della musica medievale e rinascimentale

Aula di informatica

I semestre

prof. Antonio Lovato


Il laboratorio ha la funzione di guidare gli studenti nella conoscenza delle principali forme della musica medievale e rinascimentale, sacra e profana, delle relative fonti manoscritte e a stampa, dei repertori e delle edizioni moderne. In particolare saranno esaminati: i canti di origine giudaica, greco bizantina e della liturgia; la lirica trobadorica e la canzone spirituale; la polifonia dall’organum e dal mottetto alla canzone, alla frottola e al madrigale; le musica strumentale e la policoralità del Cinquecento. Al termine del laboratorio è previsto lo svolgimento di un elaborato scritto.
Programma:
Testi di riferimento:
Metodi didattici:
Metodi di valutazione:
Altro: