Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
MEDICINA E CHIRURGIA
INFERMIERISTICA PEDIATRICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE PEDIATRICO)
Insegnamento
INFERMIERISTICA IN PEDIATRIA E NEONATOLOGIA
MEO2043288, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INFERMIERISTICA PEDIATRICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE PEDIATRICO)
ME1845, ordinamento 2011/12, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PEDIATRIC AND NEONATOLOGICAL NURSING
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Salute della Donna e del Bambino (DSB)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PIERLUIGI BADON

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze infermieristiche pediatriche MED/45 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 8.0 80 120.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2013
Fine attività didattiche 25/01/2014
Visualizza il calendario delle lezioni --

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine del corso lo studente dimostrerà conoscenze e capacità di comprensione delle peculiarità del processo assistenziale in area neonatologica e pediatrica; delle modalità di rilevazione dei bisogni sia individuali che collettivi della popolazione in area neonatologica e pediatrica; delle caratteristiche dell’ambiente pediatrico e il concetto di family-centered care; degli elementi generali e specifici per l’assistenza infermieristica correlata ad alterazioni fisiopatologiche dei diversi sistemi e/o apparati in area neonatologica e pediatrica.
Modalita' di esame: Gli esami di profitto possono consistere in: prova orale o test con domande a risposta libera o a scelta multipla o prova di laboratorio o esercitazione al computer.
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione del livello minimo accettabile verranno indicati dal docente nel contratto formativo.
Contenuti: 1) Caratteristiche strutturali e funzionali dei reparti di pediatria: gli spazi, l’organizzazione.
2) Puericoltura neonatale; il neonato sano; assistenza in sala parto, valutazione del neonato.
Gestione infermieristica standard di casistica legata alle seguenti disfunzioni:
- patologie delle alte e basse vie aeree;
- soggetto con patologia del cavo orale;
- patologie dell’apparato gastro-intestinale;
- patologie del fegato e del pancreas
- patologie del canale inguinale e dell’apparato genitourinario
- patologie congenite e acquisite del sistema osteoarticolare;
- patologie del sistema tegumentario;
- Patologie ematologiche;
- disturbi metabolici-endocrinologici;
- malformazioni cardiache congenite;
- patologie nefro-urologiche
3) Prevenzione delle malattie infettive: calendario vaccinale.
4) Accrescimento: controlli auxologici.
5) Gestione del dolore nel neonato e nel bambino.
6) Assistenza al bambino terminale alla famiglia.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, laboratori, esercitazioni in aula, se indicato dal docente.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Indicazioni sui materiali di studio verranno indicate dal docente nel contratto formativo.

La bibliografia di riferimento verrà indicata dal docente nel contratto formativo.
Testi di riferimento:
  • Badon P, Cesaro S., Manuale di nursing pediatrico.. --: Ambrosiana, 2002. Cerca nel catalogo
  • Badon P, Zampieron A., Procedure infermieristiche in pediatria.. --: Ambrosiana, 2010.