Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
SCIENZE MM.FF.NN.
BIOTECNOLOGIE
Insegnamento
METODOLOGIE SPETTROSCOPICHE PER LE BIOTECNOLOGIE
SCP3056651, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
BIOTECNOLOGIE
IF1839, ordinamento 2011/12, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese METHODS IN SPECTROSCOPY FOR BIOTECHNOLOGY
Sito della struttura didattica http://biotecnologie.scienze.unipd.it/2014/laurea
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Biologia
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ALFONSO ZOLEO CHIM/02
Altri docenti GIACOMO SAIELLI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative CHIM/02 5.0
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative CHIM/06 1.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 1.0 16 9.0
LEZIONE 5.0 40 85.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2014
Fine attività didattiche 24/01/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 METODOLOGIE SPETTROSCOPICHE PER LE BIOTECNOLOGIE 2019-2020 01/10/2019 27/11/2020 BARBON ANTONIO (Presidente)
ZOLEO ALFONSO (Membro Effettivo)
SAIELLI GIACOMO (Supplente)
6 METODOLOGIE SPETTROSCOPICHE PER LE BIOTECNOLOGIE 2018-2019 01/10/2018 30/11/2019 BARBON ANTONIO (Presidente)
SAIELLI GIACOMO (Membro Effettivo)
5 METODOLOGIE SPETTROSCOPICHE PER LE BIOTECNOLOGIE 2017/2018 01/10/2017 25/11/2018 BARBON ANTONIO (Presidente)
SAIELLI GIACOMO (Membro Effettivo)
4 METODOLOGIE SPETTROSCOPICHE PER LE BIOTECNOLOGIE 2016-2017 01/10/2016 30/11/2017 ZOLEO ALFONSO (Presidente)
SAIELLI GIACOMO (Membro Effettivo)
3 Metodologie Spettroscopiche per le Biotecnologie 2015-2016 01/10/2015 30/09/2016 ZOLEO ALFONSO (Presidente)
SAIELLI GIACOMO (Membro Effettivo)
RUZZI MARCO (Supplente)
2 METODOLOGIE SPETTROSCOPICHE PER LE BIOTECNOLOGIE 2014-2015 01/10/2014 30/09/2015 ZOLEO ALFONSO (Presidente)
SAIELLI GIACOMO (Membro Effettivo)
RUZZI MARCO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di matematica, di fisica e di chimica di base, relative ai corsi di Matematica e Statistica, di Fisica e di Chimica I
Conoscenze e abilita' da acquisire: Obiettivo del corso è di fornire agli studenti le conoscenze di base, sia pratiche che teoriche, sulle tecniche spettroscopiche per lo studio e la caratterizzazione strutturale delle biomolecole, con esempi di applicazioni alle biotecnologie ed esercitazioni.
Modalita' di esame: L'esame consisterà di una prova scritta che contemplerà esercizi, domande aperte e/o domande a scelta multipla.
Criteri di valutazione: Alla valutazione finale dello studente concorreranno in eguale misura la conoscenza degli argomenti svolti a lezione e la competenza nell'applicare le nozioni acquisite.
Contenuti: - Struttura atomica della materia. Quantizzazione dell’energia. Orbitali atomici. Spin elettronico e nucleare. Molecole biatomiche omonucleari ed eteronucleari. Orbitali molecolari. Molecole poliatomiche. Legame a idrogeno.
- Elementi generali di spettroscopia: caratteristiche della radiazione elettromagnetica, interazione radiazione-materia (assorbimento, emissione), probabilità di transizione e regole di selezione.
-Richiami ai gruppi funzionali e agli elementi strutturali caratteristici delle biomolecole.
-Spettroscopia di assorbimento infrarosso (IR): conoscenza delle basi teoriche della spettroscopia IR, modello dell'oscillatore armonico, stati vibrazionali, modi normali di vibrazione in molecole poliatomiche. Effetti intra- e intermolecolari sulla frequenza di vibrazione del carbonile e dei gruppi OH e NH. Bande tipiche del legame peptidico.
- Spettroscopia di assorbimento nel visibile ultravioletto (UV-VIS): transizioni tra stati elettronici, transizioni vibroniche, fattori di Franck-Condon, cromofori, interpretazione spettri di assorbimento UV-VIS di biomolecole.
- Spettroscopia di emissione di fluorescenza: emissione radiativa e destino degli stati eccitati, fluorofori e loro proprietà. Sonde fluorescenti in biomolecole. Stati tripletto. Fosforescenza
- Aspetti strumentali nell’indagine spettroscopica.

LABORATORIO: Spettroscopia UV-visibile e di fluorescenza. Polarimetria di zuccheri.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni in aula con slides powerpoint, integrate da dimostrazioni ed esercitazioni alla lavagna
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Slides fornite dal docente
Testi di riferimento:
  • Raymond Chang, Chimica Fisica 2. --: Zanichelli, 2003. Cerca nel catalogo
  • Peter Atkins-Julio De Paula, Elementi di chimica fisica. --: Zanichelli, 2007. Cerca nel catalogo