Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
SCIENZE MM.FF.NN.
SCIENZE GEOLOGICHE
Insegnamento
PETROGRAFIA E LABORATORIO DI ANALISI PETROGRAFICHE
SCO2045605, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE GEOLOGICHE
SC1162, ordinamento 2008/09, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 12.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese IGNEOUS AND METAMORPHIC PETROGRAPHY AND PETROGRAPHIC MICROSCOPE LABORATORY
Sito della struttura didattica http://scienzegeologiche.scienze.unipd.it/2013/laurea
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Geoscienze
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile RICHARD SPIESS GEO/07
Altri docenti ANDREA MARZOLI GEO/07
CLAUDIO MAZZOLI GEO/09

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ambito mineralogico-petrografico-geochimico GEO/07 12.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 5.0 80 45.0
LEZIONE 7.0 56 119.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2013
Fine attività didattiche 25/01/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 Commissione 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 CESARE BERNARDO (Presidente)
MAZZOLI CLAUDIO (Membro Effettivo)
MEYZEN CHRISTINE MARIE (Supplente)
SASSI RAFFAELE (Supplente)
5 Commissione 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 CESARE BERNARDO (Presidente)
MAZZOLI CLAUDIO (Membro Effettivo)
MEYZEN CHRISTINE MARIE (Supplente)
SASSI RAFFAELE (Supplente)
4 Commissione 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 CESARE BERNARDO (Presidente)
MAZZOLI CLAUDIO (Membro Effettivo)
MEYZEN CHRISTINE MARIE (Supplente)
SASSI RAFFAELE (Supplente)
3 commissione 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 SPIESS RICHARD (Presidente)
MARZOLI ANDREA (Membro Effettivo)
MAZZOLI CLAUDIO (Membro Effettivo)
MARITAN LARA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Mineralogia, Chimica
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso mira all’insegnamento dei principali fondamenti della petrologia magmatica e metamorfica, e prepara gli studenti al riconoscimento macroscopico delle principali rocce ignee e metamorfiche nonché alla identificazione delle loro fasi mineralogiche fondamentali e accessorie al microscopio petrografico.
Modalita' di esame: esame scritto (magmatismo, metamorfismo, laboratorio microscopia), esame orale (riconoscimento rocce).
Criteri di valutazione: La valutazione si basa sulla correttezza e la qualità espositiva delle risposte. Il voto complessivo sarà ponderato sulla base dei crediti di ciascuna attività formativa.
Contenuti: Magmatismo
Metodi di analisi di rocce magmatiche.
Classificazione di rocce intrusive ed effusive.
Parametri fisici: densità, viscosità, pressione e temperatura.
Strutture e tessiture magmatiche e criteri per il riconoscimento delle rocce magmatiche.
Intrusioni magmatiche.
Cristallizzazione magmatica: nucleazione, cristallizzazione, struttura dei magmi.
Processi di differenziazione: cristallizzazione all’equilibrio e frazionata, evoluzione dei magmi, diagrammi di fase.
Composizione e fusione della crosta e genesi dei magmi acidi.
Composizione e fusione del mantello e genesi dei magmi basici.
Magmatismo di dorsale e isola oceanica
Magmatismo di zone di subduzione.
Magmatismo intraplacca continentale alcalino e tholeiitico.

Metamorfismo
Il processo metamorfico: definizione.
Limite del processo metamorfico verso le alte e le basse temperature.
I fattori che controllano il metamorfismo.
I meccanismi che cooperano durante il processo metamorfico.
Rocce metamorfiche e sistemi chimici.
La regola di fase di Gibbs.
Le reazioni metamorfiche.
Le facies metamorfiche come indicatore della gradualità del metamorfismo.
Ausili grafici: il diagramma AFM.
Metamorfismo regionale: il controllo degli ambienti geodinamici sull’evoluzione metamorfica.
Metamorfismo in facies eclogitica e granulitica.
Metamorfismo di fondo oceanico.
Metamorfismo di contatto.
Principi di Geotermobarometria.
Criteri per il riconoscimento macroscopico delle rocce metamorfiche.

Laboratorio di riconoscimento macroscopico di rocce
Il laboratorio è dedicato al riconoscimento macroscopico delle principali rocce magmatiche e metamorfiche e delle loro strutture macroscopiche più evidenti.
1) Rocce magmatiche intrusive:
Granito, granodiorite, tonalitie sienite, diorite/gabbro.
2) Rocce vulcaniche:
Riolite/dacite, trachite, andesite, basalto, fonolite, tefrite, foidite, rocce piroclastiche.
3) Rocce metamorfiche:
Quarzite, marmo, rocce a silicati di calcio, scisti verdi, scisti blu, anfiboliti, eclogiti, filladi, micascisti (a granato, staurolite, cianite, sillimanite), migmatiti per anatessi, gneiss granitici, gneiss occhiadini, paragneiss.

Laboratorio di microscopia
Scopo del laboratorio è l’apprendimento delle tecniche di microscopia necessarie per il riconoscimento delle rocce in sezione sottile attraverso l’osservazione delle microstrutture ed il riconoscimento dei minerali
1) Concetti fondamentali: luce, polarizzazione, rifrazione, birifrangenza, colori di interferenza, indicatrice ottica, figure di interferenza, assorbimento, pleocroismo;
2) Microscopio: Com’è fatto il microscopio da petrografia, oculari, obiettivi e loro specializzazione, apertura numerica, compensatori, funzione ed utilizzo del condensatore, centratura;
3) Riconoscimento delle caratteristiche dei minerali al microscopio: a) in luce parallela: abito, sfaldatura, frattura, rilievo, colore, pleocroismo; b) a nicol incrociati: birifrangenza, massimi colori di interferenza, colori di interferenza anomali, estinzione, geminazioni; c) linea di Becke; d) luce convergente: minerali uniassici e biassici, segno ottico, 2V, dispersione;
3) Principali microstrutture delle rocce ignee e metamorfiche;
4) Riconoscimento almeno dei seguenti minerali: quarzo, plagioclasio, polimorfi del K-feldspato, olivina, pirosseni monoclini e rombici, anfiboli monoclini e rombici, biotite, mica chiara, clorite, granato, staurolite, polimorfi di Al2SiO5, nefelina, sodalite, leucite, calcite, wollastonite, epidoti, titanite, tormalina, apatite, zircone.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le nozioni teoriche saranno trasmesse attraverso lezioni frontali. I laboratori prevedono esercitazioni, assistite dai docenti, su campioni macroscopici di rocce e su sezioni sottili di rocce al microscopio petrografico.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: PowerPoint da scaricare dai siti dei docenti impegnati nel corso
Testi di riferimento:
  • A. R. Philpotts and J. J. Ague., Principles of Igneous and Metamorphic Petrology.. --: Cambridge Universitu Press, 2009. ISBN:9780521880060 Cerca nel catalogo
  • Deer W.A., Howie R.A., Zussman J., Introduzione ai minerali che costituiscono le rocce. --: Zanichelli, --. ISBN: 88-08-09882-6 Cerca nel catalogo