Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
SCIENZE POLITICHE
SCIENZE SOCIOLOGICHE
Insegnamento
PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI
SP03107073, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE SOCIOLOGICHE
SP1419, ordinamento 2010/11, A.A. 2012/13
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese WORK AND ORGANIZATIONAL PSYCHOLOGY
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARCO NICOLUSSI

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SP03107073 PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI MARCO NICOLUSSI SP1420

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
A SCELTA DELLO STUDENTE A scelta dello studente M-PSI/06 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso A scelta dello studente
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 45 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 24/09/2012
Fine attività didattiche 26/01/2013
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2010

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti: Acquisizione del linguaggio di base della psicologia del lavoro e delle organizzazioni
Conoscenza dei principali strumenti della psicologia del lavoro e delle organizzazioni
Capacità di analisi di base, necessaria ad un operatore all’interno delle organizzazioni per riconoscere un problema organizzativo ed individuare gli strumenti per la soluzione del medesimo
Capacità di applicare i modelli di riferimento della psicologia del lavoro e delle organizzazioni
Contenuti: Il corso intende fornire allo studente una preparazione di base, dai fondamenti storici alla panoramica degli ambiti e delle attività della psicologia del lavoro e delle organizzazioni, esaminando le teorie e gli strumenti psicologici e sociali di cui si avvale, e considerando le ripercussioni psicosociali per le risorse umane nelle organizzazioni a seguito di ricollocazione lavorativa.
Programma: 1) Evoluzione storica e contesto organizzativo della psicologia del lavoro e delle organizzazioni;
2) I principali settori applicativi, i metodi e gli strumenti;
3) Il rapporto uomo, lavoro e organizzazione;
4) La motivazione e la soddisfazione al lavoro;
5) Le teorie di contenuto e di processo;
6) Le dimensioni individuali e organizzative del benessere nei contesti lavorativi;
7) La prevenzione del disagio nelle organizzazioni;
8) Relazioni d'aiuto e promozione dello sviluppo organizzativo;
9) La consulenza di processo;
10) I modelli dell’interazione sociale nelle organizzazioni;
11) Interventi di ricollocazione lavorativa e aspetti psicologici del disagio individuale.
Testi di riferimento: De Carlo N. A. (a cura di), Teorie e strumenti per lo psicologo del lavoro e delle organizzazioni. Milano: Franco Angeli, 2002. Volume primo
De Carlo N. A. (a cura di), Teorie e strumenti per lo psicologo del lavoro e delle organizzazioni. Milano: Franco Angeli, 2002. Volume quarto (Parte Seconda e Terza: capp. 2, 3, 4)
Schein E. H., La consulenza di processo. Milano: Raffaello Cortina Editore, 2001. Capp. 1, 2, 3, 5, 6, 7, 9, 10, 11, 12
Maeran R., Gestione delle risorse umane nelle organizzazioni. Milano: Led – Edizioni Universitarie, 2003. Cerca nel catalogo
Boccato A., Serra A., Outplacement. Psicosociologia della riqualificazione e dell’orientamento al lavoro. Padova: Piccin Nuova Libraria Editore, 2010. Capp. 3, 4, 5, 6
Metodi didattici: Modalità di erogazione e organizzazione della didattica: Tradizionale
La frequenza al corso è facoltativa e potrà essere accertata dal docente.
Le lezioni, che vertono sugli argomenti elencati nel programma trattati nei loro aspetti generali saranno affiancate da discussioni, approfondimenti, esperienze, esercitazioni individuali e di gruppo.
Metodi di valutazione: La prova d'esame potrà essere scritta o orale, con eventuale integrazione orale.
Altro: Lingua di insegnamento: Italiano

Nota: Per gli studenti che sostengono l'esame da 4 CFU non è richiesta la conoscenza del testo:
- De Carlo N. A. (a cura di) (2002). “Teorie e strumenti per lo psicologo del lavoro e delle organizzazioni”. Franco Angeli, Milano. Volume primo.