Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
STUDI EUROPEI
Insegnamento
DIRITTO PUBBLICO COMPARATO
SP01102052, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
STUDI EUROPEI (Ord. 2013)
SP1866, ordinamento 2013/14, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum DIRITTO DELL'INTEGRAZIONE EUROPEA [001PD]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese COMPARATIVE PUBLIC LAW
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MAURILIO GOBBO IUS/21

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SP01102052 DIRITTO PUBBLICO COMPARATO MAURILIO GOBBO SP1866

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE giuridico IUS/21 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 65 160.0

Calendario
Inizio attività didattiche 23/09/2013
Fine attività didattiche 25/01/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2013

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Una buona conoscenza del diritto pubblico generale, nonché della storia moderna e contemporanea
Conoscenze e abilita' da acquisire: Acquisizione dei concetti fondamentali inerenti il metodo della comparazione nel settore giuspubblicistico.
Comprensione delle differenze principali tra macrocomparazione e microcomparazione in una prospettiva tanto diacronica che sincronica.
Conoscenza e contestualizzazione in chiave diacronica e geopolitica dell'evoluzione del diritto pubblico europeo, all'interno del contesto sociale e culturale di riferimento. Conoscenza basilare dei principali fattori di produzione normativa, degli istituti di garanzia, dei più influenti indirizzi dottrinali, delle istituzioni e delle forme di Stato e di governo.
Modalita' di esame: Prova orale. Eventuali verifiche in itinere per gli studenti frequentanti (e solo per essi).
Criteri di valutazione: Ai fini del superamento dell'esame è fondamentale saper cogliere la materia nella sua interezza, nonché conoscere con precisione le categorie giuridiche prese in considerazione e i loro caratteri essenziali e operare con senso critico i collegamenti tra i diversi elementi. Eventuali lacune su un punto essenziale del programma non consentono un esito positivo. Solidità nella preparazione, proprietà di linguaggio, brillantezza espositiva, capacità critica sono determinanti ai fini di un buon esito e possono eventualmente permettere di conseguire risultati di eccellenza.
Contenuti: Il diritto pubblico comparato come scienza e come metodo
Sistemi di produzione del diritto e loro evoluzione.
Le fonti del diritto nei sistemi di civil law e di common law.
Giurisdizione e amministrazione della giustizia.
Personalità e territorialità del diritto.
I rapporti tra le istituzioni statali e la società: Stato assoluto, Stato di diritto, Stato democratico, Stato autoritario, Stato totalitario, Stato sociale.
Dal concetto di legge superiore alla Costituzione.
La giustizia costituzionale.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Oltre a lezioni frontali, saranno individuati specifici temi da trattare in forma monografica o seminariale, con la partecipazione di studiosi italiani e stranieri.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Durante il corso verranno indicate letture specifiche di approfondimento, in relazione agli argomenti trattati a lezione o in sede di seminario con la partecipazione attiva dello studente. Gli studenti frequentanti possono concordare un programma alternativo.
Testi di riferimento:
  • Caravale M., Storia del diritto nell'Europa moderna e contemporanea. Roma-Bari: Laterza, 2012. N.B.Gli studenti frequentanti possono concordare un programma alternativo per la parte generale Cerca nel catalogo
  • Pegoraro L.; Reposo A.; Gobbo M. (a cura di), Letture introduttive al diritto pubblico comparato. Padova: Cedam, 1998. pp. da 75 a 133; da 201 a 242. N.B.Gli studenti frequentanti possono concordare un programma alternativo per la parte speciale Cerca nel catalogo