Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
STUDI EUROPEI
Insegnamento
MANAGEMENT DELLE RETI DI GOVERNANCE (C.I.)
EPP3050825, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
STUDI EUROPEI
SP1866, ordinamento 2013/14, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum POLITICHE DELL'UNIONE EUROPEA [002PD]
Crediti formativi
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MANAGEMENT OF NETWORK GOVERNANCE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PATRIZIA MESSINA SPS/04

Moduli che appartengono al corso integrato
Codice Insegnamento Responsabile
EPP3050826 ANALISI ORGANIZZATIVA (MOD. B) MAURO SALVATO
EPP3050827 POLITICHE DELL'UNIONE EUROPEA PER LO SVILUPPO LOCALE (MOD. A) PATRIZIA MESSINA

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione  
Anno di corso  

Calendario
Inizio attività didattiche --
Fine attività didattiche --
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2013

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza dei fondamenti delle analisi delle politiche pubbliche e del policy making dell'Unione Europea.
Indispensabile la conoscenza della lingua inglese.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza approfondita delle principali politiche dell'UE che si occupano dello sviluppo territoriale nella prospettiva della governance multilivello e della network governance;
- Capacità di effettuare una ricerca autonoma delle fonti informative relative alle politiche europee di sviluppo territoriale;
- Conoscenza degli strumenti di netowork analisi applicata allo studio delle reti di policy europee
- Conoscenza delle organizzazioni di rappreeentanza degli interessi che esercitano pressione attraverso l'attività di lobby
- Padronanza degli strumenti di analisi e di valutazione delle politiche comunitarie per lo sviluppo territoriale nella prospettiva multilivello
Modalita' di esame: L'esame del Corso integrato è costituito da due prove distinte, una per ogni modulo sui testi indicati nei rispettivi programmi. Il voto finale è determinato dalla media dei voti dei due moduli
Criteri di valutazione: Verranno valutate in particolare:
- la capacità di collegamento interdisciplinare dei concetti chiave trattati
- la chiarezza espositiva in forma scritta (solo per i frequentanti) e/o orale
- la capacità di lavoro di gruppo e di produrre beni relazionali
- la capacità di analisi di lungo periodo dei processi di governance dello sviluppo locale, in relazione ai contesti territoriali e cultuali di riferimento nel più ampio contesto europeo e globale