Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
FILOLOGIA MODERNA
Insegnamento
LETTERATURA ROMENA
LE02120674, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
FILOLOGIA MODERNA
LE0611, ordinamento 2011/12, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum FILOLOGIA E CRITICA [001PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ROMANIAN LITERATURE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile DAN OCTAVIAN CEPRAGA L-LIN/17

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE02120674 LETTERATURA ROMENA DAN OCTAVIAN CEPRAGA LE0598

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative L-LIN/17 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 03/03/2014
Fine attività didattiche 14/06/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 1314 01/10/2013 30/11/2014 CEPRAGA DAN OCTAVIAN (Presidente)
MUSACCHIO MARIA TERESA (Membro Effettivo)
SCAGNO ROBERTO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso intende fornire alcune conoscenze di base sul contesto storico e culturale all'interno del quale è nata e si è sviluppata la letteratura romena ottocentesca.
Tale quadro generale verrà completato da conoscenze specifiche sulla principali opere letterarie, traduzione e testi originali, che in varia misura hanno subito l'influsso della tradizione italiana.
Modalita' di esame: L'esame si svolge in forma orale
Criteri di valutazione: Saranno valuatate in particolare le capacità di tracciare con sicurezza il contesto storico-culturale, l'esposizione critica dei fatti, la precisione nell'analisi dei testi commentati durante il corso.
Contenuti: L'italianismo romeno dell'Ottocento.
Il corso intende ripercorrere le tappe principali dell’italianismo romeno ottocentesco, puntando l’attenzione, in particolare, sull’opera poetica e letteraria di Asachi ed Heliade Rădulescu. Di Asachi intende offrire, per la prima volta, una ricognizione complessiva della sua produzione eteroglotta, indagando strutture formali e pratiche intertestuali delle poesie in italiano e dell’ampia gamma di esercizi emulativi, che da esse dipendono. Di Heliade Rădulescu vengono, invece, presi in considerazione i testi maggiormente segnati da un italianismo programmatico e oltranzista.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento:
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: PAUL CORNEA, Originile romantismului românesc, Bucureşti, 1972
Testi di riferimento:
  • Dan Octavian Cepraga, Esperimenti italiani. Studi sull'italianismo romeno dell'Ottocento. Verona: Fiorini, 2012. il volume è in corso di stampa; i capitoli da studiare verranno forniti dal docente Cerca nel catalogo
  • Autori Vari, Studii de istoria limbii romane literare. Bucuresti: Editura pentru literatura, 1969. i capitoli da studiare verranno indicati a lezione Cerca nel catalogo