Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
FILOLOGIA MODERNA
Insegnamento
STORIA E TEORIA CULTURALE
SUP3052554, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
FILOLOGIA MODERNA
LE0611, ordinamento 2011/12, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum FILOLOGIA E CRITICA [001PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CULTURAL HISTORY AND THEORY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CARLOTTA SORBA M-STO/04

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE02122743 STORIA CULTURALE CARLOTTA SORBA LE0607

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline storiche, filosofiche, antropologiche e sociologiche M-STO/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2013
Fine attività didattiche 25/01/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 Commissione 2013/14 01/10/2013 30/09/2014 SORBA CARLOTTA (Presidente)
FRANCIA ENRICO (Membro Effettivo)
ALBANESE GIULIA (Supplente)
MAZZINI FEDERICO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: E' auspicabile (seppur non indispensabile) aver sostenuto almeno un esame di storia contemporanea o di storia moderna. E'utile inoltre aver sostenuto un esame di antropologia culturale
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso vuole introdurre gli studenti magistrali ai percorsi della storia culturale, affrontandone sia le principali prospettive teoriche e le categorie concettuali, sia alcune esperienze di ricerca. Alla fine del corso studenti e studentesse dovranno sapersi agevolmente orizzontare sulle metodologie della storia culturale, sui punti di riferimento teorici che la caratterizzano, sull'ampliamento dei temi e delle fonti documentarie che è proprio di un approccio culturale allo studio del passato
Modalita' di esame: L'esame è in forma orale.
Ai frequentanti saranno riservati appelli specifici che terranno conto del lavoro svolto durante il corso
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla comprensione degli argomenti svolti, sull'acquisizione dei concetti e delle metodologie proposte e (per gli studenti di scienze storiche) sulle capacità di applicarli nella articolazione di eventuali progetti di ricerca
Contenuti: Dopo una introduzione generale sulla storia culturale e le sue diverse declinazioni, saranno affrontati sette diversi nuclei tematici, per ognuno dei quali saranno distribuite letture da discutere in classe.

1. Cultura, culture: percorsi tra antropologia, sociologia e storia

2. Storia e narrazione: il linguistic turn

3. Giochi di scala: la microstoria

4. Michel Foucault e gli storici: discorsi, conoscenza, potere

5. La cultura come agency: il pragmatic turn

6. Postcolonialismo, ibridismo, scambi culturali

7. Storia e finzione/Storia e letteratura

Per l'esame da 9 cfu (Scienze storiche) è richiesta la frequenza all'intero corso
Per l'esame da 6 cfu (Filologia moderna e scienze dello spettacolo) è richiesta la frequenza alla parte introduttiva e a quattro dei nuclei tematici indicati. Un calendario preciso delle lezioni sarà distribuito all'inizio del corso
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso alternerà lezioni frontali della docente a seminari di discussione su testi preventivamente letti dagli studenti.
Sono previsti gli interventi di alcuni studiosi esterni

E' caldamente consigliata la frequenza
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Letture generali:
A.Arcangeli, Che cos'è la storia culturale?, Roma, 2007
L. Hunt, La storia culturale nell'età globale, Pisa, 2010
P. Burke, La storia culturale, Bologna 2006
A. Green, Cultural history, New York 2008

A tutti (frequentanti e non) è richiesta la preparazione di due tra i testi indicati

La bibliografia relativa ai temi specifici sarà indicata all'inizio del corso. Così come le modalità dell'esame e i testi per i non frequentanti
Testi di riferimento: