Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE DELLO SPETTACOLO E PRODUZIONE MULTIMEDIALE
Insegnamento
ECONOMIA DELLO SPETTACOLO
LE02121393, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE DELLO SPETTACOLO E PRODUZIONE MULTIMEDIALE (Ord. 2008)
LE0615, ordinamento 2008/09, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ECONOMICS OF ENTERTAINMENT
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile BARBARA CORSI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SECS-P/07 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2015
Fine attività didattiche 12/06/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Si presuppone una conoscenza di base della storia economico-industriale italiana e della terminologia economica.
Conoscenze e abilita' da acquisire:
Modalita' di esame: L'esame sarà orale, ma i frequentanti che lo vogliano, possono produrre una tesina su un caso studio analizzato durante il corso. La tesina costituirà parte dell'esame.
Criteri di valutazione:
Contenuti: L'insegnamento di Economia dello spettacolo si struttura in due parti:
un percorso storico che ricostruisce l'evoluzione dell'industria cinematografica italiana nelle sue varie articolazione di produzione, mercato, legislazione;
un focus tematico sulle problematiche attuali della produzione o dell'esercizio, approfondito attraverso case studies, lavori di gruppo, incontri con professionisti.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Durante il corso si terranno incontri con professionisti del settore (Produttori, distributori, esercenti) ed è prevista l'esercitazione su un progetto da definire.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • Fabrizio Perretti, Giacomo Negro, Economia del cinema. --: Etas, 2003. cap.2: "L'evoluzione del settore cinematograficoin Europa e negli Stati Uniti" Cerca nel catalogo
  • Barbara Corsi, Produzione e produttori. --: Il Castoro, 2012. Cerca nel catalogo
  • Barbara Corsi, Con qualche dollaro in meno. --: Le Lettere, 2012. formato e-book: http://www.bookrepublic.it/book/9788860876454-con-qualche-dollaro-in-meno/ Cerca nel catalogo
  • Armando Fumagalli, Creatività al potere. --: Lindau, 2013. Cerca nel catalogo