Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE DELLO SPETTACOLO E PRODUZIONE MULTIMEDIALE
Insegnamento
STORIA DEL MELODRAMMA ITALIANO
SUP3052925, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE DELLO SPETTACOLO E PRODUZIONE MULTIMEDIALE
LE0615, ordinamento 2008/09, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY OF ITALIAN MELODRAMA
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile DANIELA GOLDIN

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEL1000819 STORIA DEL MELODRAMMA DANIELA GOLDIN LE0611

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline linguistiche e letterarie L-FIL-LET/10 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2013
Fine attività didattiche 25/01/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 2015 01/10/2014 30/09/2015 GOLDIN DANIELA (Presidente)
TONIOLO FEDERICA (Membro Effettivo)
1 commissione 01/10/2013 30/09/2014 GOLDIN DANIELA (Presidente)
TONIOLO FEDERICA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza del melodramma italiano come fenomeno ampiamente culturale, a partire dal testo verbale che ne è alla base, in prospettiva diacronica e confrontato molto sommariamente con la produzione teatrale e melodrammatica europea. Capacità di analisi delle opere ascoltate durante il corso.
Modalita' di esame: Orale. Verifica delle conoscenze acquisite durante il corso:
Criteri di valutazione: Capacità di rielaborazione critica degli argomenti trattati e delle opere analizzate durante il corso.
Contenuti: Il melodramma italiano tra Sette e Novecento, con particolare attenzione alle opere di Mozart, Verdi e Puccini.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso non avrà carattere prettamente musicologico, se non nell'ascolto, ovviamente parziale, di tutte le opere di cui si parlerà. Il melodramma sarà analizzato nelle sue componenti drammaturgiche, verbali e scenografiche.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Durante il corso sarà distribuito materiale bibliografico indispensabile per sostenere l'esame. Gli studenti iscritti al corso potranno assistere alle prove generali delle opere della stagione del Teatro Verdi di Padova e del Teatro La Fenice di Venezia.
Testi di riferimento:
  • E. J. DENT, Il teatro di Mozart. Milano: Rusconi, 1981. Cerca nel catalogo
  • G. PESTELLI:, L'età di Mozart e Beethoven.. Torino: EDT, 1991. Cerca nel catalogo
  • L. BALDACCI, La musica in italiano: libretti d'opera dell'Ottocento. Milano: Rizzoli, 1997. Cerca nel catalogo
  • D. GOLDIN, La vera fenice. Librettisti e libretti tra Sette e Ottocento. Torino: Einaudi, 1985. Cerca nel catalogo
  • M. GIRARDI, Giacomo Puccini: l'arte internazionale di un musicista italiano. Venezia: Marsilio, 1995. Cerca nel catalogo