Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SOCIOLOGIA
Insegnamento
SCIENZA, TECNOLOGIA E SOCIETA'
SPN1035147, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SOCIOLOGIA
SP1423, ordinamento 2011/12, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SCIENCE, TECHNOLOGY AND SOCIETY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FEDERICO NERESINI SPS/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline sociologiche SPS/08 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2013
Fine attività didattiche 25/01/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2014/15 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 NERESINI FEDERICO (Presidente)
MAGAUDDA PAOLO (Membro Effettivo)
MONGILI ALESSANDRO (Membro Effettivo)
LORENZET ANDREA (Supplente)
3 Commissione 2013/2014 01/10/2013 30/09/2014 NERESINI FEDERICO (Presidente)
MAGAUDDA PAOLO (Membro Effettivo)
MONGILI ALESSANDRO (Membro Effettivo)
LORENZET ANDREA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Viene data per scontata la conoscenza dei concetti basilari e dei principali approcci teorici della sociologia. Si presume inoltre che gli studenti possano studiare anche su testi in lingua inglese.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso intende fornire, in primo luogo, un’introduzione alla prospettiva che caratterizza gli Science and Technology Studies (STS).
In secondo luogo, il corso si propone di coinvolgere gli studenti nell'utilizzo degli STS per l'analisi di problematiche contemporanee all'interno delle quali la tecnoscienza svolge un ruolo rilevante, con particolare attenzione alle situazioni in cui la conoscenza scientifica mostra il suo lato controverso.
Modalita' di esame: STUDENTI FREQUENTANTI: produzione di un paper che sviluppa e approfondisce i casi di studio affrontati durante il corso oppure una problematica scelta dallo studente e concordata con il docente. La successiva discussione del paper con il docente – che potrà spaziare su tutti gli argomenti affrontati durante le lezioni – conclude la valutazione.
Maggiori dettagli verranno comunque resi noti durante la prima lezione.

STUDENTI NON FREQUENTANTI: la verifica consiste in una prova scritta volta ad accertare la comprensione dei contenuti dei testi di riferimento. Alla prova scritta potrà eventualmente seguire un'integrazione mediante colloquio con il docente.
Criteri di valutazione: Il livello di apprendimento degli studenti verrà valutato attraverso la combinazione dei seguenti criteri:
a) conoscenza dei contenuti affrontati nel corso delle lezioni e/o nei testi di riferimento;
b) capacità di utilizzare concetti e approcci sociologici affrontati durante le lezioni e/o presenti nei testi di riferimento per interpretare sociologicamente i fenomeni oggetto di studio;
c) abilità di rielaborazione autonoma di concetti, modelli e teorie nel rispetto della loro formulazione originaria e della coerenza argomentativa.

La proprietà di linguaggio e la correttezza sintattico-grammaticale sono considerate un ovvio prerequisito e sono dunque oggetto di valutazione da parte del docente, tanto nell’esposizione orale, quanto nell’elaborazione scritta.
Contenuti: Il corso si articola in due parti. La prima consiste in una rassegna dei principali approcci sviluppati nell’ambito degli studi sociali sulla scienza e sulla tecnologia (STS). A questo proposito verrà seguita sia una ricostruzione storica della loro evoluzione, sia la focalizzazione su alcune delle questioni più rilevanti.
Nella seconda parte del corso l’attenzione si concentrerà su alcune tematiche specifiche, prendendone in esame diversi aspetti nell’intento di delineare i più significativi contributi teorici e di ricerca maturati all’interno della prospettiva degli STS. Le tematiche prese in considerazione saranno la comunicazione pubblica della scienza, le controversie scientifiche, l'innovazione tecnoscientifica con particolare riferimento alle biotecnologie e alle nanotecnologie.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Oltre alle tradizionali lezioni frontali, gli studenti verranno coinvolti attivamente in discussioni opportunamente sollecitate da letture e filmati.

Compatibilmente con le possibilità e i vincoli organizzativi esistenti, verrà realizzata durante il corso una visita di studio presso laboratori e strutture di ricerca.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Gli studenti frequentanti riceveranno indicazioni sui testi d'esame durante le lezioni e in relazione alla stesura del paper concordato con il docente.

Per gli studenti che non frequentano si veda l'elenco dei testi di riferimento. Gli studenti non frequentanti pongano attenzione al fatto che tale elenco comprende un primo blocco di tre libri (da preparare tutti e tre), un secondo blocco di altri tre libri fra i quali se ne deve scegliere uno, e un terzo blocco di due articoli fra i quali se ne deve scegliere sempre uno.
Testi di riferimento:
  • Ancarani Vittorio, La scienza de-costruita. Milano: Franco Angeli, 1996. Il testo è disponibile nella biblioteca di Scienze Politiche Cerca nel catalogo
  • Bucchi Massimiano, Scienza e società. Milano: Raffaello Cortina, 2010. Cerca nel catalogo
  • Latour B., La scienza in azione. Torino: Edizioni di Comunità, 1998. Cerca nel catalogo
  • Viteritti Assunta, Scienza in formazione. Milano: Guerini, 2012. Questo testo è in alternativa al Bucchi e Neresini (Cellule e cittadini) e al Collins e Pinch. Cerca nel catalogo
  • Bucchi M., Neresini F. (a cura di), Cellule e cittadini. Milano: Sironi, 2006. Questo testo è in alternativa al Collins e Pinch e al Viteritti Cerca nel catalogo
  • Collins Harry e Pinch Trevor, Il Golem tecnologico. Torino: Edizioni di Comunità, 2000. Questo testo è in alternativa al Bucchi e Neresini (Cellule e cittadini) e al Viteritti Cerca nel catalogo
  • Shapin S.,, The invisible technician. AMERICAN SCIENTIST: 77, pp.554-563, 1989. Questo articolo è in alternativa a quello di Shinn e Joerges Cerca nel catalogo
  • Shinn T., Joerges B.,, The Transverse Science and Technology Culture: Dynamics and Roles of Research-technology. SOCIAL SCIENCE INFORMATION: 41, 2, pp.207-25, 2002. Questo articolo è in alternativa a quello di Shapin Cerca nel catalogo