Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E TECNOLOGIE ANIMALI
Insegnamento
MACCHINE E IMPIANTI ZOOTECNICI
AGL1004260, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE E TECNOLOGIE ANIMALI
IF0325, ordinamento 2013/14, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FARM MACHINERY FOR LIVESTOCK FACILITIES
Sito della struttura didattica http://www.unipd.it/corsi/corsi-di-laurea/corsi-di-laurea/corsi-di-laurea-agraria/scienze-e-tecnologie-animali
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/course/view.php?idnumber=2015-IF0325-000ZZ-2013-AGL1004260-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile LUIGI SARTORI AGR/09

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline del sistema agro-zootecnico AGR/09 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 2.0 16 34.0
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/03/2016
Fine attività didattiche 15/06/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
10 Commissione a.a. 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 SARTORI LUIGI (Presidente)
MARINELLO FRANCESCO (Membro Effettivo)
CAVALLI RAFFAELE (Supplente)
GUERCINI STEFANO (Supplente)
9 Commissione a.a. 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 SARTORI LUIGI (Presidente)
MARINELLO FRANCESCO (Membro Effettivo)
CAVALLI RAFFAELE (Supplente)
GUERCINI STEFANO (Supplente)
8 Commissione a.a. 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 SARTORI LUIGI (Presidente)
MARINELLO FRANCESCO (Membro Effettivo)
CAVALLI RAFFAELE (Supplente)
GUERCINI STEFANO (Supplente)
7 Commissione A.A. 2015/16 01/12/2015 30/11/2016 SARTORI LUIGI (Presidente)
MARINELLO FRANCESCO (Membro Effettivo)
CAVALLI RAFFAELE (Supplente)
GUERCINI STEFANO (Supplente)
6 Commissione A.A. 2014/15 01/12/2014 30/11/2015 SARTORI LUIGI (Presidente)
MARINELLO FRANCESCO (Membro Effettivo)
CAVALLI RAFFAELE (Supplente)
GUERCINI STEFANO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Non vengono segnalate propedeuticità. Per seguire l'insegnamento con profitto è però consigliabile aver assimilato le conoscenze generali della fisica e della meccanica agraria
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisisce le basi per gestire le macchine agricole e i principali impianti presenti all’interno di un’azienda zootecnica. In particolare avrà acquisito le conoscenze per scegliere, dimensionare e regolare il trattore, le principali attrezzature meccaniche e gli impianti zootecnici in relazione a esigenze operative, organizzative, economiche e della qualità del prodotto trattato.
Modalita' di esame: Di norma scritto con test a domande aperte. Non sono previsti accertamenti in itinere.
Criteri di valutazione: La valutazione si baserà sulla comprensione degli argomenti svolti e sulla acquisizione dei concetti applicati in modo autonomo e consapevole
Contenuti: 1CFU: Il trattore agricolo.
2CFU: Macchine per la fienagione.
3CFU: Tecniche di insilamento e di essiccazione dei foraggi
4CFU: Organizzazione del lavoro delle macchine agricole.
5CFU: Sistemi di mungitura e refrigerazione del latte
6CFU: Sistemi di alimentazione. Trattamenti alle deiezioni
7CFU: Macchine per la gestione dei reflui zootecnici.
8CFU: Cenni di zootecnia e agricoltura di precisione
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso è organizzato in un 60% di lezioni frontali e in un 40% di esercitazioni di cui una parte in aula e una parte in campo.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Consigliata frequenza costante durante tutto il corso anche per apprendere la terminologia tecnica. Sono disponibili sul sito della Scuola le slides proiettate a lezione
Testi di riferimento:
  • Bodria, Pellizzi, Piccarolo, Meccanica e meccanizzazione agricola. --: Edagricole, --. Cerca nel catalogo
  • Chiumenti, Costruzioni rurali. --: Edagricole, --. Cerca nel catalogo