Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E CULTURA DELLA GASTRONOMIA E DELLA RISTORAZIONE
Insegnamento
GASTRONOMY AND FOOD PRODUCTION: SUMMER SCHOOL
AGN1033089, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE E CULTURA DELLA GASTRONOMIA E DELLA RISTORAZIONE
IF0365, ordinamento 2008/09, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GASTRONOMY AND FOOD PRODUCTION: SUMMER SCHOOL
Sito della struttura didattica http://www.unipd.it/corsi/corsi-di-laurea/corsi-di-laurea/corsi-di-laurea-agraria/scienze-e-cultura-della-gastronomia-e-
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MASSIMO DE MARCHI AGR/19

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline della tecnologia alimentare AGR/19 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 1.0 8 17.0
LABORATORIO 1.0 8 17.0
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 03/03/2014
Fine attività didattiche 14/06/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 Commissione valida dall'A.A. 2015/16 01/12/2015 30/11/2020 DE MARCHI MASSIMO (Presidente)
BITTANTE GIOVANNI (Membro Effettivo)
ARMELLINI STEFANO (Supplente)
GALLO LUIGI (Supplente)
GASPARINI DANILO (Supplente)
MENINI ANDREA (Supplente)
TAGLIAPIETRA FRANCO (Supplente)
4 Commissione A.A. 2014/15 01/12/2014 30/11/2015 DE MARCHI MASSIMO (Presidente)
BITTANTE GIOVANNI (Membro Effettivo)
ARMELLINI STEFANO (Supplente)
GASPARINI DANILO (Supplente)
MENINI ANDREA (Supplente)
PENASA MAURO (Supplente)
3 Commissione A.A. 2013/14 01/12/2013 30/11/2014 DE MARCHI MASSIMO (Presidente)
BITTANTE GIOVANNI (Membro Effettivo)
ARMELLINI STEFANO (Supplente)
GASPARINI DANILO (Supplente)
MENINI ANDREA (Supplente)
PENASA MAURO (Supplente)
17/12/2012 30/11/2013 DE MARCHI MASSIMO (Presidente)
BITTANTE GIOVANNI (Supplente)
CAMPAGNOLO DIEGO (Supplente)
CASSANDRO MARTINO (Supplente)
MENINI ANDREA (Supplente)
PENASA MAURO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Lo studente dovrà conoscere i principi base della chimica degli alimenti e della biologia animale e vegetale.
Conoscenze e abilita' da acquisire: L’obiettivo del corso è di dotare gli studenti dei concetti fondamentali relativi (i) ai processi e alle tecnologie dell'industria agro-alimentare (ii) alle strutture di produttori e trasformatori del settore agro-alimentare, gastronomico e ristorativo (iii) alla qualità dei prodotti agro-alimentari.

Pertanto, al superamento della prova di profitto, lo studente avrà acquisito conoscenze relativamente alla (i) valorizzazione dei prodotti agro-alimentare (ii) studio e miglioramento della qualità dei prodotti agro-alimentari all’interno delle diverse filiere produttive (industria alimentare e strutture gastronomiche e ristorative).
Modalita' di esame: La verifica di profitto si svolge con le seguenti modalità: scritta con domande e con lavori di gruppo.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si basa sulla comprensione degli argomenti presentati durante il corso e sulla capacità di analizzare criticamente le problematiche del settore agro-alimentare, gastronomico e ristorativo.
Contenuti: Il concetto di filiera, prodotti tipici, DOP, IGP; la qualità dei prodotti di origine animale; latte e caseificazione; metodologie per la valutazione della qualità dei prodotti di origine animale; la qualità e la tecnologia di produzione di alcuni prodotti DOP
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso si basa su lezioni frontali (24 ore) e visite presso industrie alimentari (40 ore).
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale di studio sarà disponibile on-line al seguente link: https://elearning.unipd.it /scuolaamv/ (Piattaforma Moodle di Scuola);
Ricevimento studenti: da lunedì a giovedì, previo appuntamento, presso l'ufficio del docente - I Stecca, II Piano, Dipartimento di Agronomia Animali Alimenti Risorse naturali e Ambiente, Viale dell'Università 16, 35020 Legnaro.
Testi di riferimento:
  • --, Trattato di Tecnologia Casearia. --: Edagricole, --. Cerca nel catalogo
  • Corradini, Chimica e tecnologia del latte. --: Tecniche nuove, --. Cerca nel catalogo