Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SICUREZZA IGIENICO-SANITARIA DEGLI ALIMENTI
Insegnamento
TECNICHE E STRUTTURE PER LE PRODUZIONI ANIMALI
MVN1027740, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SICUREZZA IGIENICO-SANITARIA DEGLI ALIMENTI
MV1734, ordinamento 2011/12, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 10.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FARM ANIMAL PRODUCTION TECHNIQUES AND STRUCTURES
Sito della struttura didattica http://www.unipd.it/corsi/corsi-di-laurea/corsi-di-laurea/corsi-di-laurea-medicina-veterinaria/sicurezza-igienico-sanita
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Biomedicina Comparata e Alimentazione (BCA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede VICENZA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIORGIO MARCHESINI AGR/19
Altri docenti STEFANO GUERCINI AGR/10

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
A SCELTA DELLO STUDENTE A scelta dello studente AGR/10 4.0
A SCELTA DELLO STUDENTE A scelta dello studente AGR/10 4.0
CARATTERIZZANTE Discipline della tecnologia alimentare AGR/19 6.0
CARATTERIZZANTE Discipline della tecnologia alimentare AGR/19 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 1.0 10 15.0
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 03/03/2014
Fine attività didattiche 14/06/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8  Commissione a.a. 2019/20 01/12/2019 30/11/2020 MARCHESINI GIORGIO (Presidente)
ANDRIGHETTO IGINO (Membro Effettivo)
CAPOLONGO FRANCESCA (Supplente)
SEGATO SEVERINO (Supplente)
7 Commissione a.a. 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 MARCHESINI GIORGIO (Presidente)
ANDRIGHETTO IGINO (Membro Effettivo)
CAPOLONGO FRANCESCA (Supplente)
SEGATO SEVERINO (Supplente)
6 Commissione a.a. 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 MARCHESINI GIORGIO (Presidente)
ANDRIGHETTO IGINO (Membro Effettivo)
CAPOLONGO FRANCESCA (Supplente)
SEGATO SEVERINO (Supplente)
5 Commissione A.A. 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 MARCHESINI GIORGIO (Presidente)
ANDRIGHETTO IGINO (Membro Effettivo)
CAPOLONGO FRANCESCA (Supplente)
SEGATO SEVERINO (Supplente)
4 Commissione A.A. 2015/16 01/12/2015 30/11/2016 MARCHESINI GIORGIO (Presidente)
ANDRIGHETTO IGINO (Membro Effettivo)
CAPOLONGO FRANCESCA (Supplente)
SEGATO SEVERINO (Supplente)
3 Commissione A.A. 2014/15 01/12/2014 30/11/2015 MARCHESINI GIORGIO (Presidente)
GUERCINI STEFANO (Membro Effettivo)
CAPOLONGO FRANCESCA (Supplente)
SEGATO SEVERINO (Supplente)
2 Commissione A.A. 2013/14 01/12/2013 30/11/2014 MARCHESINI GIORGIO (Presidente)
GUERCINI STEFANO (Membro Effettivo)
CAPOLONGO FRANCESCA (Supplente)
SEGATO SEVERINO (Supplente)
01/01/2012 30/11/2013 MARCHESINI GIORGIO (Presidente)
GUERCINI STEFANO (Membro Effettivo)
NOVELLI ENRICO (Supplente)
SEGATO SEVERINO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Requisiti necessari per l'ammissione all'esame:
Chimica generale e fondamenti di biochimica
Conoscenze e abilita' da acquisire: Obiettivi formativi:

Tecniche e Produzioni Animali

1)Comprensione dell’importanza delle tecniche produttive e delle strategie manageriali al fine di garantire la salubrità degli alimenti di origine animale.
2)Sviluppo di capacità di analisi critica finalizzate alla prevenzione e alla risoluzione di problematiche di carattere igienico-sanitario che possano compromettere la salubrità delle produzioni primarie.

Strutture per le Produzioni Animali

1)Acquisire le conoscenze fondamentali ed una visione critica sugli aspetti tecnico-costruttivi che regolano l’allevamento degli animali dal punto di vista delle strutture di stabulazione e degli impianti in esse presenti.
Modalita' di esame: Esame finale: scritto
Criteri di valutazione: La valutazione dello studente si baserà sulla completezza e sulla correttezza delle risposte alle domande presenti nel test.
Contenuti: Programma:

Tecniche e Produzioni Animali (6 CFU)

1. Panoramica sulle produzioni animali (0.3 CFU)
2. Tecniche di riproduzione negli animali da reddito (0.4 CFU)
3. Nutrienti ed alimenti (0.5 CFU)
4. Metabolismo energetico e fabbisogni per il mantenimento e per le produzioni (0.5 CFU)
5. Capacità di adattamento alle condizioni ambientali (0.3 CFU)
6. Digestione e assorbimento degli alimenti in monogastrici e poligastrici (1 CFU)
7. Accrescimento e sviluppo (0.5 CFU)
8. Avicoli: uova e carne (0.5 CFU)
9. Bovini da carne: razze, alimentazione e management (0.5 CFU)
10. Bovini da latte: lattazione, razze, alimentazione e management (1CFU)
11. Suini: razze, alimentazione e management (0.5)

Strutture per le Produzioni Animali (4CFU)


1. Cenni sui sistemi costruttivi e sui materiali impiegati nell’edilizia zootecnica (0.5 CFU)
2. La climatizzazione degli edifici zootecnici: il bilancio termico di un edificio, tecniche di ventilazione e di controllo ambientale, calcolo delle portate di ventilazione e criteri di scelta degli impianti per il controllo ambientale in una stalla (1 CFU)
3. Gli edifici zootecnici: le stalle delle più diffuse specie e categorie allevate (bovini da latte, b. da carne, suini, avicoli, conigli): aspetti funzionali, costruttivi e logistici; l’interazione tra il sistema costruttivo portante, l’organizzazione degli spazi e l’impiantistica (1 CFU)
4. Cenni su edifici e impianti per la conservazione degli alimenti (0.3 CFU)
5. Gli allevamenti zootecnici ed i vincoli normativi del settore: la normativa IPPC, la Direttiva Nitrati, il benessere degli animali. Riflessi sulle modalità di progettazione (0.7 CFU)
6. Strutture ed impianti per la gestione degli effluenti zootecnici, dalla stalla allo stoccaggio; sistemi di tipo conservativo e distruttivo nei confronti dell’azoto; lo sfruttamento energetico delle deiezioni zootecniche (0.5 CFU).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con l'ausilio della proiezione di video ed eventuali visite didattiche
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Diapositive usate per le lezioni (Piattaforma Moodle: https://elearning.unipd.it/scuolaamv/) e Testi di riferimento

Ricevimento su appuntamento (mandare un'e-mail)

Contatti:

e-mail giorgio.marchesini@unipd.it
Tel 0444 393913

Polo Universitario
Viale Margherita, 87
36100, Vicenza
Testi di riferimento:
  • Cheeke, P.R., Dierenfeld, E.S., Comparative animal nutrition and metabolism. St Louis, Missouri, USA.: Novus International, 2010.
  • Field, T. G., Taylor, R. E., Scientific farm animal production. New Jersey: Pearson Education, 2009. Cerca nel catalogo
  • Bittante G., Andrighetto I, Ramanzin M, Tecniche di produzione animale. --: Liviana Scolastica, 2005. Cerca nel catalogo
  • Bittante G., Andrighetto I, Ramanzin M, Fondamenti di zootecnica. Miglioramento genetico, nutrizione e alimentazione.. --: Liviana Scolastica, 2007. Cerca nel catalogo
  • Bittante G., Andrighetto I, Ramanzin M, Fondamenti di zootecnica. Miglioramento genetico, nutrizione e alimentazione.. --: Liviana Scolastica, 2007. Cerca nel catalogo
  • Chiumenti R., Costruzioni Rurali. --: Edagricole scolastico, 2004. Cerca nel catalogo