Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
DIRITTO DELL'ECONOMIA
Insegnamento
ECONOMIA AZIENDALE
SPM0016997, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
DIRITTO DELL'ECONOMIA
SP1841, ordinamento 2011/12, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BUSINESS ADMINISTRATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANGELO CAPUZZO

Moduli che appartengono al corso integrato
Codice Insegnamento Responsabile
SPM0018342 CONTROLLO DEL BILANCIO TIZIANA SCANFERLA
SPM0018341 PRINCIPI CONTABILI ANGELO CAPUZZO

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione  
Anno di corso  

Calendario
Inizio attività didattiche --
Fine attività didattiche --
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza di nozioni di base di contabilità generale sistematica
Conoscenze e abilita' da acquisire: Si propone di acquisire: La gestione, l'organizzazione e la rilevazione nell'azienda di produzione; oltre ai criteri per la formazione del bilancio ordinario di esercizio.
Modalita' di esame: Esame orale con domande su argomenti del programma.
E' data la facoltà agli studenti frequentanti dei quali sarà accertata la reale presenza alle lezioni attraverso la firma dei fogli presenza di sostenere l'esame in forma scritta, in tal caso l'esame dovrà essere registrato nei regolari appelli d'esame perentoriamente entro la sessione di settembre 2015
Criteri di valutazione: La valutazione sarà stabilita in base all'apprendimento dello studente ed espressa in trentesimi