Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Giurisprudenza
CONSULENTE DEL LAVORO
Insegnamento
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO
GI04104044, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
CONSULENTE DEL LAVORO
GI0269, ordinamento 2008/09, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PRIVATE LAW
Sito della struttura didattica http://www.giuri.unipd.it/~giurisprudenza/FOV2-0001AD60/FOV2-0001AEFF/FOV2-0001AD6E/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Diritto Privato e Critica del Diritto (DDPCD)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SUSANNA TAGLIAPIETRA IUS/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE privatistico IUS/01 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 23/09/2013
Fine attività didattiche 11/01/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 A.A. 2018/19 18/10/2018 30/09/2019 TAGLIAPIETRA SUSANNA (Presidente)
CEOLIN MATTEO (Membro Effettivo)
DE BELVIS ELISA (Supplente)
GAROFALO ANDREA MARIA (Supplente)
MAZZARIOL RICCARDO (Supplente)
7 A.A. 2017/18 02/10/2017 30/09/2018 TAGLIAPIETRA SUSANNA (Presidente)
AZZALINI MARCO (Membro Effettivo)
CEOLIN MATTEO (Membro Effettivo)
DE BELVIS ELISA (Supplente)
GAROFALO ANDREA MARIA (Supplente)
MAZZARIOL RICCARDO (Supplente)
6 A.A. 2016/17 03/10/2016 30/09/2017 TAGLIAPIETRA SUSANNA (Presidente)
AZZALINI MARCO (Membro Effettivo)
CEOLIN MATTEO (Membro Effettivo)
DE BELVIS ELISA (Supplente)
GAROFALO ANDREA MARIA (Supplente)
MAZZARIOL RICCARDO (Supplente)
5 A.A. 2015/16 02/09/2016 30/09/2016 TAGLIAPIETRA SUSANNA (Presidente)
AZZALINI MARCO (Membro Effettivo)
CEOLIN MATTEO (Membro Effettivo)
DE BELVIS ELISA (Supplente)
GAROFALO ANDREA MARIA (Supplente)
MAZZARIOL RICCARDO (Supplente)
4 A.A. 2015/16 09/02/2016 01/09/2016 TAGLIAPIETRA SUSANNA (Presidente)
AZZALINI MARCO (Membro Effettivo)
CEOLIN MATTEO (Membro Effettivo)
DE BELVIS ELISA (Supplente)
MAZZARIOL RICCARDO (Supplente)
3 A.A. 2015/16 01/10/2015 08/02/2016 TAGLIAPIETRA SUSANNA (Presidente)
AZZALINI MARCO (Membro Effettivo)
CEOLIN MATTEO (Membro Effettivo)
DE BELVIS ELISA (Supplente)
2 A.A. 2014/15 01/10/2014 30/09/2015 TAGLIAPIETRA SUSANNA (Presidente)
AZZALINI MARCO (Membro Effettivo)
CEOLIN MATTEO (Membro Effettivo)
DE BELVIS ELISA (Supplente)
1 A.A. 2013/14 24/10/2013 30/09/2014 TAGLIAPIETRA SUSANNA (Presidente)
AZZALINI MARCO (Membro Effettivo)
CEOLIN MATTEO (Membro Effettivo)
DE BELVIS ELISA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: È presupposta la conoscenza delle nozioni generali introduttive a qualsiasi studio giuridico (norma giuridica: efficacia e interpretazione; fonti del diritto).
Conoscenze e abilita' da acquisire: Scopo del corso è fornire le nozioni di base sulla struttura dei principali istituti del diritto privato e sui meccanismi che governano l'applicazione della norma di diritto privato anche al fine di acquisire gli strumenti concettuali per impostare la soluzione di quesiti applicativi concreti.
Modalita' di esame: Prova orale.
Criteri di valutazione: voto in trentesimi
Contenuti: Il diritto privato. Le situazioni giuridiche soggettive. Fatti e atti giuridici. I soggetti. I beni, la proprietà e i diritti reali. Il sistema delle obbligazioni. Il contratto in generale e i singoli contratti. Il fatto illecito civile. Impresa e azienda (cenni). La famiglia. Successioni e donazioni. La tutela dei diritti.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Ogni cfu corrisponde a un carico didattico di 7 ore di attività frontale (lezione o seminario) da svolgersi in aula, con frequente prospettazione di casi pratici tratti dalla giurisprudenza maggiormente significativa.
Eventuali esercitazioni potranno essere offerte previa valutazione del docente.
E’ attivata un’attività di supporto formativo, con la previsione di un orario di ricevimento settimanale, possibilità di porre quesiti specifici nel corso di incontri con il tutor, o anche a mezzo di strumenti informatici.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: La scelta del testo tra quelli indicati è a discrezione dello studente; è consigliabile un’edizione quanto più recente del testo prescelto; è indispensabile avere a disposizione e utilizzare con dimestichezza il codice civile.
Testi di riferimento:
  • Checchini-Amadio, lezioni di diritto privato. Torino: Giappichelli, 2012. Cerca nel catalogo
  • Alberto Trabucchi, Istituzioni di diritto civile. Padova: Cedam, 2012. Cerca nel catalogo