Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA INFORMATICA
Insegnamento
SISTEMI OPERATIVI
IN06107631, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA INFORMATICA
IN0508, ordinamento 2011/12, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese OPERATIVE SYSTEMS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione (DEI)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CARLO FERRARI ING-INF/05
Altri docenti MICHELE MORO ING-INF/05

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria informatica ING-INF/05 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2015
Fine attività didattiche 12/06/2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
12 A.A. 2018/2019 01/10/2018 15/03/2020 FERRARI CARLO (Presidente)
MORO MICHELE (Membro Effettivo)
GHIDONI STEFANO (Supplente)
MIGLIARDI MAURO (Supplente)
NANNI LORIS (Supplente)
ZINGIRIAN NICOLA (Supplente)
11 A.A. 2017/2018 01/10/2017 15/03/2019 NANNI LORIS (Presidente)
MORO MICHELE (Membro Effettivo)
FANTOZZI CARLO (Supplente)
VANDIN FABIO (Supplente)
10 A.A. 2016/2017 01/10/2016 15/03/2018 MORO MICHELE (Presidente)
MIGLIARDI MAURO (Membro Effettivo)
9 A.A. 2015/2016 01/10/2015 15/03/2017 FERRARI CARLO (Presidente)
MORO MICHELE (Membro Effettivo)
DE POLI GIOVANNI (Supplente)
MENEGATTI EMANUELE (Supplente)
MIGLIARDI MAURO (Supplente)
8 A.A. 2014/2015 01/10/2014 15/03/2016 FERRARI CARLO (Presidente)
MORO MICHELE (Membro Effettivo)
CLEMENTE GIORGIO (Supplente)
DE POLI GIOVANNI (Supplente)
MIGLIARDI MAURO (Supplente)
7 A.A. 2014/2015 01/10/2014 15/03/2016 FERRARI CARLO (Presidente)
MORO MICHELE (Membro Effettivo)
CLEMENTE GIORGIO (Supplente)
DE POLI GIOVANNI (Supplente)
MENEGATTI EMANUELE (Supplente)
MIGLIARDI MAURO (Supplente)
01/10/2013 15/03/2015 CLEMENTE GIORGIO (Presidente)
MORO MICHELE (Membro Effettivo)
CONGIU SERGIO (Supplente)
FERRARI CARLO (Supplente)
MENEGATTI EMANUELE (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Architettura degli Elaboratori
Dati ed Algoritmi
Conoscenze e abilita' da acquisire: Organizzazione generale e di dettaglio dei Sistemi Operativi.
Principi di Programmazione Concorrente.
Modalita' di esame: prova scritta
prova orale
Criteri di valutazione: prova scritta 50%
prova orale 50%
Contenuti: Cenni storici e teoria dei sistemi operativi, Ruolo di un SO e organizzazione interna
Esemplificazione di sistemi in uso, Programmazione concorrente e costrutti di sincronizzazione.

Concetti generali. Le funzionalità di un sistema operativo. Evoluzione delle architetture. Concorrenza e parallelismo. Modelli di sistemi concorrenti. Processi, risorse, interferenza e cooperazione. Vincoli nella evoluzione dei processi, Grafi di precedenza. Stallo: definizione, riconoscimento e prevenzione. Reti di Petri. Sincronizzazione e comunicazione tra processi. Semafori, mailbox e messaggi. Realizzazione di protocolli di sincronizzazione.
Layout di un sistema operativo: organizzazione, gestione delle risorse, strutture di dati ed algoritmi. . I sottosistemi principali: Nucleo, gestione della memoria principale; gestione dei dispositivi di ingresso-uscita, periferiche e driver; organizzazione e gestione della memoria secondaria, memoria virtuale. File system, shell, interfaccia grafica. Schedulazione.
Processi, thread e programmazione concorrente. I paradigmi per la programmazione concorrente. Tecniche di base per la sincronizzazione: Mutex, Semafori privati, Regioni. Costrutti ad alto livello: Monitor, Rendez-vous. Esempi di programmi concorrenti ed esercitazioni.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni ed esercitazioni frontali (totale di 72 ore per semestre)
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • G.Clemente, F.Filira, M.Moro,, Sistemi Operativi: Architettura e Programmazione concorrente. Padova: Progetto, 2011. 3/e Cerca nel catalogo