Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA)
Insegnamento
SEMINARIO DI ORIENTAMENTO ALLA TESI DI LAUREA
MEO2044533, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA)
ME1848, ordinamento 2011/12, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di PADOVA [999PD]
Crediti formativi 4.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese SEMINAR: APPROACH TO THE THESIS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina Molecolare
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA)

Docenti
Responsabile ANTONIO QUINCI
Altri docenti LUCIA COPPOLA
CARLA TECCHIO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Altre attività quali l'informatica, attività seminariali ecc. MED/48 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 4.0 40 60.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2015
Fine attività didattiche 12/06/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
19 Commissione 2018/19 sede di Padova 01/10/2018 30/09/2019 COPPOLA LUCIA (Presidente)
QUINCI ANTONIO (Membro Effettivo)
15 Commissione 2017-2018 sede di Padova 01/10/2017 30/09/2018 QUINCI ANTONIO (Presidente)
COPPOLA LUCIA (Membro Effettivo)
FERLITO ERIKA (Membro Effettivo)
10 Commissione 2016-17 sede di Venenzia 01/10/2016 30/04/2018 BERTOZZI LUCIA (Presidente)
COLOMBINI CHIARA (Membro Effettivo)
MIGLIORINO NATALE (Membro Effettivo)
4 Commissione 2014/2015 sede di Padova 01/10/2014 30/04/2016 QUINCI ANTONIO (Presidente)
TECCHIO CARLA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: nozioni di base di statistica, informatica,
Conoscenze e abilita' da acquisire:  Conoscenza e capacità di comprensione: Lo studente conoscerà le principali metodologie della ricerca e i principi del metodo scientifico. Sarà in grado di formulare un problema di ricerca in ambito riabilitativo e di elaborare ipotesi di soluzione.
 Conoscenza e capacità di comprensione applicate: Lo studente sarà in grado di scegliere ed applicare il metodo di ricerca più consono al problema formulato e alle ipotesi di soluzione.
 Autonomia di giudizio: Lo studente sarà in grado di scegliere fonti bibliografiche autorevoli ed affidabili; sarà in grado di riconoscere appropriatezza e limiti del metodo di ricerca scelto e di discutere in modo completo i risultati della ricerca effettuata.
 Abilità comunicative: Lo studente sarà in grado di comunicare quanto acquisito in contesti qualificati in forma sia orale che scritta.
 Capacità di apprendere: Lo studente sarà in grado di organizzare in modo autonomo approfondimenti e ulteriori conoscenze della materia.
Modalita' di esame: Fornite dal docente durante le lezioni
Criteri di valutazione: Forniti dal docente durante le lezioni
Contenuti: Scienza e metodo scientifico
La compilazione della tesi: analisi delle parti costitutive
La tesi, modalità organizzative: il relatore, scadenze, aspetti vari.
Stesura della tesi: aspetti pratici e difficoltà organizzative
La presentazione della tesi, dal testo alla discussione
Alcuni esempi di tesi, ruolo del relatore e del correlatore
La ricerca sperimentale
Il disegno sperimentale: motivazioni e principi
Il procedimento
La cariabile indipendente e le variabili dipendenti
Controllo delle variabili intervenienti
Categorie di disegni sperimentali
Piano di ricerca
Interpretazione dei risultati e comunicazione
La ricerca qualitativa
Definizione, contesto e modelli
Metodologia della ricerca ed epistemologia
Le fasi della ricerca qualitativa
Metodologie: fenomenologia, grounded theory, etnografia
Metodi: interviste, focus group, consensi tecnici, osservazione partecipante, ricerca documentale, ricerca azione
Strumenti di analisi e presentazione dei dati
la ricerca bibliografica e l’EBM
Definizioni e ambiti
Banche dati
Motori di ricerca e selezione dei dati raccolti
Stesura e presentazione dei risultati
Interpretazione dei risultati e comunicazione
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali: conoscenza e capacità di comprensione
Discussione: autonomia di giudizio, abilità comunicative
Esercitazioni in aula e presentazioni: abilità comunicative
Tutte insieme favoriscono la capacità ad apprendere
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Fornite dal docente durante le lezioni
Testi di riferimento: