Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
DIETISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI DIETISTA)
Insegnamento
GASTROENTEROLOGIA, NEFROLOGIA E CARDIOLOGIA
MEP3055812, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
DIETISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI DIETISTA)
ME1853, ordinamento 2011/12, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 7.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GASTROENTEROLOGY, NEPHROLOGY AND CARDIOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di DIETISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI DIETISTA)

Docenti
Responsabile ANNAROSA FLOREANI
Altri docenti LUCIANA BONFANTE MED/14
LUCIANO DALIENTO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze della dietistica MED/11 1.0
CARATTERIZZANTE Scienze della dietistica MED/12 4.0
CARATTERIZZANTE Scienze della dietistica MED/14 2.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 7.0 70 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2015
Fine attività didattiche 28/01/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Prerequisiti necessari riguardano l'anatomia e la fisiologia degli organi dell'apparato digerente (esofago, stomaco, duodeno, intestino tenue, colon) nonchè del pancreas e del fegato con particolare riguardo alla funzione digestiva. Ulteriori requisiti la conoscenza dell'anatomia e della fisiologia del rene e dell'apparato cardio-circolatorio.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Alla fine del corso gli studenti, nell'ambito della Gastroenterologia:
1) Avranno sviluppato conoscenze sistematiche nel campo delle principali malattie dell'apparato digerente e del fegato con l'opportunità di sviluppare ed applicare idee nel contesto dell'attività di dietista
2) Avranno dimostrato l'abilità nell'impostare una dieta per i pazienti affetti dalle diverse forme di malattie digestive ed epatiche.
3) Avranno affinato un'analisi critica dei problemi clinici nell'ambito delle diverse forme cliniche
4) Saranno capaci di comunicare le loro conoscenze ai pazienti
5) Otterranno l'abilità di apprendere e risolvere i problemi dietetici nell'ambito gastroenterologico clinici e di continuare un autoapprendimento autonomo.
Dovranno inoltre aver acquisito le seguenti conoscenze e competenze relative alla Nefrologia:
- Funzioni del rene
- Tipi di nefropatie, evoluzione e complicanze associate
- Acquisire dimestichezza nell’individuare una correlazione tra il quadro clinico e bioumorale e possibili approcci dietetici al fine di rallentare la progressione della malattia e di evitare lo stato di malnutrizione.
Infine, gli studenti dovranno acquisire capacità di individuazione delle correlazioni tra patologie cardiache e misure dietetiche nell'ambito della prevenzione e della terapia delle malattie cardiovascolari.
Modalita' di esame: Scritto con domande a scelta multipla o a risposta libera.
Criteri di valutazione: Verrà analizzata la correttezza delle risposte, la capacità di analisi e di sintesi dei problemi.
Contenuti: Gastroenterologia.
Prime vie digestive:
- Inquadramento della malattia da reflusso gastro-esofagea, disturbi della motilità dell’esofago, tumori dell’esofago, malattia ulcerosa, gastrica e duodenale, gastriti e dispepsia
- Problemi nutrizionali, influenza dei fattori dietetici, consigli igienico-alimentari.
Piccolo intestino:
- Inquadramento dei malassorbimenti e del m. celiaco, intolleranze ed allergie alimentari, malattia di Crohn
- Principi generali di dietoterapia
Colon:
- Inquadramento delle malattie croniche infiammatorie intestinali (IBD), dei tumori del colon, intestino irritabile e malattia diverticolare
- Principi di dietoterapia nelle malattie complicate e non complicate
Fegato:
- Inquadramento dei seguenti quadri: epatiti acute e croniche, cirrosi e complicanze, calcolosi delle vie biliari, sindromi colestatiche, danni epatici da alcol e farmaci, epatopatie in gravidanza, tumori del fegato
- Principi di dietoterapia
Pancreas:
- Inquadramento delle pancreatici acute e croniche e dei tumori del pancreas
- Principi di dietoterapia.

Nefrologia.
- Anatomia e fisiologia del rene
- Indagini bioumorali e strumentali per la valutazione della funzione renale ed eventuali nefropatie
- Significato dell’esame urine, alterazioni della diuresi e della minzione
- Infezioni delle vie urinarie
- Nefrolitiasi
- Glomerulonefriti primitive
- Sindrome nefrosica e sindrome nefritica
- Ipertensione arteriosa
- Insufficienza renale acura (renale, pre-renale e post-renale)
- Insufficienza renale cronica (stadi CKD e sue complicanze)
- Terapia sostitutiva renale: trapianto, emodialisi e dialisi peritoneale.

Cardiologia
- Anatomia e fisiologia del miocardio.
- Attività elettrica ed emodinamica del cuore
- Epidemiologia delle cardiopatie
- Le nuove malattie cardiache
- Anatomia e fisiologia del circolo coronarico
- Ischemia miocardica: eziopatogenesi
- Clinica dell'ischemia miocardica
- Gli stili di vita ed i fattori di rischio aterosclerotico
- Il ruolo della dieta nella prevenzione e trattamento delle cardiopatie
- L'insufficienza cardiaca acuta e cronica.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali e disponibilità di stage ambulatoriale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Manuale di Gastroenterologia.
Verranno inoltre fornite in aula slides delle attività svolte nelle lezioni frontali.
Testi di riferimento:
  • UNIGASTRO, Manuale di Gastroenterologia. --: Il Pensiero Scientifico, 2013. Cerca nel catalogo