Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
STATISTICA, ECONOMIA E FINANZA
Insegnamento
SOCIOLOGIA E METODOLOGIA DELLA RICERCA
SSN1032612, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
STATISTICA, ECONOMIA E FINANZA
SS1449, ordinamento 2009/10, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SOCIOLOGY AND RESEARCH METHODOLOGY
Sito della struttura didattica http://www.stat.unipd.it/risorse/SEF
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Statistiche
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ARJUNA TUZZI SECS-S/05
Altri docenti VALENTINA RETTORE 000000000000

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SECS-S/05 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo trimestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 8.0 56 144.0

Calendario
Inizio attività didattiche 08/01/2014
Fine attività didattiche 15/03/2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 a.a. 2013/2014 01/10/2013 30/09/2019 TUZZI ARJUNA (Presidente)
FABBRIS LUIGI (Membro Effettivo)
MAZZUCO STEFANO (Membro Effettivo)
ONGARO FAUSTA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: SOCIOLOGIA
Esito del percorso formativo che viene proposto è stimolare le capacità e le competenze che consentano di comprendere e analizzare quanto avviene in differenti contesti delle società attuali. Nello specifico metà degli incontri sarà sensibilizzare mediante un approccio critico su come l'agire economico sia un fatto sociale e come in quanto tale vada visto all’interno del tessuto sociale complessivo. Le attività svolte durante il corso, quindi, si centreranno sul favorire l’apprendimento di strumenti concettuali e prospettive teoriche elaborate in campo sociologico che forniscano agli studenti chiavi di lettura utili a gestire la complessità dei differenti contesti sociali e professionali nei quali possono trovarsi a svolgere la loro attività professionale come protagonisti. In altre parole si tratterà di sviluppare la capacità di analizzare, agire, progettare e transitare, ‘tra’ e ‘in’ differenti contesti: da quelli culturali a quelli lavorativi, da quelli economici a quelli sociali.

METODOLOGIA DELLA RICERCA
L'obiettivo del corso è quello di sensibilizzare gli studenti sulla specificità del processo di formazione di dati statistici mediante indagini finalizzate alla ricerca scientifica in campo sociale, considerandone impianto e principi epistemologici, strategie possibili, tecniche appropriate e in particolar modo caratteri di validità e pertinenza.
Modalita' di esame: L'acquisizione dei crediti previsti sia per la parte di Sociologia che per la parte di Metodologia della ricerca avverrà attraverso il superamento di un esame scritto.
La prova d’esame scritta sarà suddivisa in due parti e mirerà ad accertare l’apprendimento degli strumenti concettuali, prospettive e categorie con una serie di domande.

Non è previsto un programma per studenti non frequentanti e le modalità di valutazione sono le stesse dei frequentanti.
Criteri di valutazione:
Contenuti: Per la prima parte del corso: SOCIOLOGIA

1) Il posto dell’economia nella società: definizioni, reciprocità, redistribuzione e mercato;
a) La funzione sociale dell’economia come parte di un quadro integrato Parsons e le variabili strutturali;
b) Scambio di mercato, scelta razionale e rapporti di potere Homans e Blau;
c) Scambio di mercato e teorie di rete;
d) La natura simbolica dello scambio, dalla reciprocità al dono Malinowski e Mauss, la redistribuzione e il mercato;
2) La costruzione della fiducia nell'interazione sociale: Durkheim e la solidarietà morale, come si crea il legame sociale;
3) Le disuguaglianze e la stratificazione sociale:
a) La stratificazione, le disuguaglianze e l’istruzione;
b) La stratificazione sociale nell’interazione sociale: i rituali di classe di Collins, i ruoli e il modello drammaturgico di Goffman;
c) Le disuguaglianze e il conflitto sociale: il conflitto e l’integrazione di Simmel e Coser e il conflitto e la distribuzione del potere di Dahrendorf;
d) La mobilità sociale e il lavoro: struttura sociale, mercato, produzione e consumo;
4) Il mercato matrimoniale: parentela, famiglia, socializzazione e corso di vita;
5) Dalla globalizzazione al glocale: le transizioni demografiche e lo spazio tra analisi della popolazione, demografia e sociologia urbana.


Per la seconda parte del corso: METODOLOGIA DELLA RICERCA

1. Introduzione

2. Obiettivi della conoscenza
3. Operativizzazione dei concetti
4. Impostazione della ricerca
5. Fasi della ricerca e strumenti di indagine
6. Fonti per la ricerca
7. Intervista e questionario
8. Question wording
9. Metodi «qualitativi»
10. Intervista discorsiva
11. Metodi etnografici, focus group, Delphi, NGT (cenni)
12. Analisi del contenuto e analisi statistica dei dati testuali (cenni)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso si articola in una serie di lezioni frontali condotte con una modalità interattiva con gli studenti. Negli incontri saranno spiegati, integrati e approfonditi i temi del programma e del testo di riferimento, con anche l’eventuale ausilio di altro materiale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: SOCIOLOGIA
Frequentanti:
Randall Collins, Teorie sociologiche, il Mulino, Bologna, 2006 Nuova edizione ridotta.
Parti da studiare: Introduzione, cap. II, par. 2, 3-3.5, 3.9, 4, 5; cap. IV, par. 1, 2, 2.1; cap. V, par. 1, 2, 3, 4; cap. VI, par. 5, 5.1; cap. VIII, par. 1, 2, 3, leggere 4 e 5; cap. X, par. 1, 2, 3, 4, 5; (Testo fondamentale obbligatorio studiare solo le parti indicate)
Inoltre i frequentanti avranno gli appunti delle lezioni e il materiale fornito dalla docente nel corso delle lezioni.
Non frequentanti come i frequentanti devono poi procurarsi il materiale fornito dalla docente e depositato presso la biblioteca di Statistica disponibile solo a partire dal termine delle lezioni.

METODOLOGIA DELLA RICERCA
Bernardi Lorenzo (2005), Percorsi di ricerca sociale, Roma, Carocci
cap.1: 1.1. e appendice cap.1 (saltare 1.2); cap.2: 2.1, 2.2, 2.3. (saltare 2.4); cap.3: 3.1, 3.2, 3.3, 3.4 (saltare 3.5); cap.4: 4.1, 4.2, 4.3, 4.4, 4.5; cap.5
Testi di riferimento:
  • Randall Collins, Teorie sociologiche, 2006. Bologna: il Mulino, 2006. Nuova edizione ridotta Cerca nel catalogo
  • Bernardi Lorenzo, Percorsi di ricerca sociale. Roma: Carocci, 2005. Cerca nel catalogo