Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
STATISTICA E GESTIONE DELLE IMPRESE
Insegnamento
METODI STATISTICI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA'
SSM0014095, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
STATISTICA E GESTIONE DELLE IMPRESE
SS1450, ordinamento 2009/10, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum PROFESSIONALIZZANTE [007PD]
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese STATISTICAL METHODS FOR QUALITY CONTROL
Sito della struttura didattica http://www.stat.unipd.it/risorse/SGI
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Statistiche
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIOVANNA CAPIZZI SECS-S/01

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SSM0014095 METODI STATISTICI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA' GIOVANNA CAPIZZI SS1451

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SECS-S/01 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 3.0 20 55.0
LEZIONE 5.0 36 89.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2015
Fine attività didattiche 23/01/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2015/16 Ord.2009 (per settimana)
Lezioni 2015/16 Ord.2009 (per insegnamenti)

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 Commissione a.a. 2015/2016 01/10/2015 30/09/2019 CAPIZZI GIOVANNA (Presidente)
GRIGOLETTO MATTEO (Membro Effettivo)
MASAROTTO GUIDO (Membro Effettivo)
SCARPA BRUNO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso intende presentare i principali metodi di controllo statistico della qualità ed il loro utilizzo in diversi contesti applicativi. Alla fine del corso lo studente sarà in grado di valutare la stabilità nel tempo della distribuzione di una e più caratteristiche di qualità e di studiare ed analizzare la capacità di un sistema di produrre unità conformi rispetto alle specifiche di qualità richieste dal mercato.
Modalita' di esame: L'esame viene svolto in aula informatica. Lo studente dovrà rispondere ad un insieme di domande aperte e a risposta multipla concernenti l'analisi di un insieme di dati. L'analisi dei dati è svolta usando R.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla comprensione degli argomenti svolti, sull'acquisizione dei concetti e delle metodologie proposte e sulla capacità di applicarli in modo autonomo e consapevole.
Contenuti: - Il concetto di qualità: definizioni e misure.
- Il controllo statistico di processo (SPC): le carte di controllo per variabili e per attributi.
- Caratterizzazione delle fonti di variazione del processo (cause comuni e speciali. Fonti gerarchiche di variazione).
- Integrazione tra SPC e analisi della capacità.
- Sorveglianza della stabilità del valor medio e della variabilità di un processo.
- Carte di controllo di Phase I e Phase II. Procedure self-starting.
- Carte di controllo di tipo Shewhart per variabili e per attributi.
- Carte di controllo CUSUM ed EWMA per variabili e per attributi
- Misure di efficienza degli schemi di controllo (limiti di controllo esatti, approssimati, Average Run Length). Calcolo esatto e via simulazione dei profili dell'ARL.
- Carte di controllo per dati autocorrelati.
- Misura della capacità di un processo (per dati normali e non normali, per variabili e per attributi). Inferenza per gli indici di capacità.
- Teoria del Sei-Sigma (Regole Motorola e del livello k-sigma).
- Introduzione all'SPC multivariato.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso prevede delle lezioni frontali ed un consistente numero di lezioni ed esercitazioni in aula informatica. Durante tali esercitazioni si propone l'analisi di casi studio provenienti da diversi contesti applicativi.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Durante il corso saranno messi in distribuzione i lucidi delle lezioni e le analisi dei casi studio trattati in aula informatica.
Testi di riferimento:
  • Montgomery D. C., Controllo statistico della qualità 2/ed.. --: McGraw-Hill., 2006. ISBN: 9788838662447 Cerca nel catalogo