Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUE, LETTERATURE E CULTURE MODERNE
Insegnamento
STORIA DELL'ARTE MEDIEVALE
LE33108198, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LINGUE, LETTERATURE E CULTURE MODERNE
LE0603, ordinamento 2008/09, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY OF MEDIEVAL ART
Sito della struttura didattica http://www.maldura.unipd.it/DISLL/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CRISTINA GUARNIERI L-ART/01

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE33108198 STORIA DELL'ARTE MEDIEVALE CRISTINA GUARNIERI LE0606

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative L-ART/01 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2015
Fine attività didattiche 12/06/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2017/18 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 1516 01/10/2015 30/11/2016 GUARNIERI CRISTINA (Presidente)
VALENZANO GIOVANNA (Membro Effettivo)
2 1415 01/10/2014 30/11/2015 GUARNIERI CRISTINA (Presidente)
VALENZANO GIOVANNA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Alla fine del corso lo studente dovrà conoscere lo sviluppo della storia dell’arte medievale in Europa dall’Alto medioevo al Trecento, con particolare riferimento alle opere poste nella penisola italiana. Dovrà essere consapevole dei problemi di periodizzazione e di metodo. Aver acquisito una terminologia specifica ed essere in grado di leggere un’opera d’arte, mettendone in luce gli aspetti tecnici, i particolari iconografici e i principali riferimenti critici agli autori e ai committenti. Dovrà inoltre saper collocare autonomamente un’opera d’arte non nota entro coordinate cronologiche e geografiche precise.
Modalita' di esame: La verifica dell’apprendimento avverrà tramite esame orale.
Criteri di valutazione:
Contenuti: Nella prima parte del corso si ripercorreranno i principali lineamenti della Storia dell’arte medievale, dall’Alto medioevo al Trecento e si affronteranno alcune problematiche generali di metodo e periodizzazione. Nella seconda parte sarà quindi presa in considerazione la pittura a Padova dall'inizio del Trecento all'età carrarese, analizzando l'opera di alcuni grandi artisti: Giotto, Guariento, Giusto de’ Menabuoi, Altichiero, Jacopo Avanzi.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento:
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Gli studenti che fanno il corso per 6 CFU limiteranno lo studio al manuale (Becchis, Galli, Valenzano)e ai saggi di Bellosi, Benati e D'Arcais.
Per gli studenti non frequentanti si consiglia la lettura dei seguenti saggi:
F. Zuliani, La percezione del medioevo, in L'arte medievale nel contesto (300-1300: funzioni, iconografia, tecniche). Milano: --, 2000. a cura di P. Piva, pp. 15-20
E. Castelnuovo, Introduzione, in Artifex bonus: il mondo dell'artista medievale. Bari: --, 2004. a cura di M. Bacci, E. Castelnuovo, pp. V-XXXV
Testi di riferimento:
  • D. Banzato, Guariento, in Giotto e il suo tempo, catalogo della mostra. Milano: --, 2000. pp. 176-185 Cerca nel catalogo
  • D. Benati, Jacopo Avanzi e Altichiero a Padova, in Il secolo di Giotto nel Veneto. Venezia: --, 2007. a cura di G.Valenzano, F.Toniolo, pp. 369-383 Cerca nel catalogo
  • A.M. Spiazzi, Giusto de’ Menabuoi a Padova, in Il secolo di Giotto nel Veneto. Venezia: --, 2007. a cura di G.Valenzano, F.Toniolo, pp. 385-415 Cerca nel catalogo
  • F.F. D’Arcais, Altichiero e Avanzo. La cappella di San Giacomo. Milano: Electa, 2001. Cerca nel catalogo
  • L. Baggio, Storia e arte nell'oratorio di San Giorgio, in Altichiero da Zevio nell'Oratorio di San Giorgio. Padova: --, 1999. pp. 17-31 Cerca nel catalogo
  • A. Pinelli, Le ragioni della bellezza. 2. Dalla tarda antichità a Giotto. Torino: Loescher, 2012. Sono escluse le pp. 1-74; 104-115. Cerca nel catalogo
  • M. Merotto Ghedini, voce Padova, in Enciclopedia dell'Arte Medievale. Roma: Treccani, 1998. vol. IX, pp. 59-74 Cerca nel catalogo
  • L. Bellosi, Giotto. Milano: --, 1981. pp. 31-59 Cerca nel catalogo
  • A. M. Spiazzi,, La decorazione del Salone, in Il Palazzo della Ragione di Padova. La storia, l'architettura, il restauro. Padova: Signum, 2008. a cura di E. Vio, pp. 315-325 Cerca nel catalogo