Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Giurisprudenza
GIURISPRUDENZA
Insegnamento
DIRITTO SINDACALE
GI02102076, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
GIURISPRUDENZA (Ord. 2014)
GI0270, ordinamento 2014/15, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE DI PADOVA [999PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese TRADE UNION LAW
Sito della struttura didattica http://www.giurisprudenza.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARCO TREMOLADA IUS/07

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
GIO2045850 DIRITTO SINDACALE (MOD. B) MARCO TREMOLADA GI0269

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINI O INTEGRATIVE D.M.270/04 Attività formative in ambiti disciplinari affini o integrativi a quelli di base e caratterizzanti, anche con riguardo alle culture di contesto e alla formazione interdisciplinare IUS/07 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso A scelta dello studente
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2015
Fine attività didattiche 09/06/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 A.A. 2018/19 sede di Padova 11/10/2018 30/09/2019 DE MOZZI BARBARA (Presidente)
BERTOCCO SILVIA (Membro Effettivo)
PASQUALETTO ELENA (Membro Effettivo)
RAMPAZZO ANGELA (Supplente)
6 A.A. 2017/18 sede di Padova 02/10/2017 30/09/2018 DE MOZZI BARBARA (Presidente)
BERTOCCO SILVIA (Membro Effettivo)
PASQUALETTO ELENA (Membro Effettivo)
RAMPAZZO ANGELA (Supplente)
5 A.A. 2016/17 sede di Padova 03/10/2016 30/09/2017 DE MOZZI BARBARA (Presidente)
PASQUALETTO ELENA (Membro Effettivo)
RAMPAZZO ANGELA (Membro Effettivo)
4 A.A. 2015/16 sede di Padova 01/10/2015 30/09/2016 TREMOLADA MARCO (Presidente)
DE MOZZI BARBARA (Membro Effettivo)
PASQUALETTO ELENA (Membro Effettivo)
CORSO IRENE (Supplente)
PISTORE GIOVANNA (Supplente)
RAMPAZZO ANGELA (Supplente)
SALVALAIO MANUELA (Supplente)
3 A.A. 2014/15 sede di Padova 01/10/2014 30/09/2015 TREMOLADA MARCO (Presidente)
DE MOZZI BARBARA (Membro Effettivo)
PASQUALETTO ELENA (Membro Effettivo)
CORSO IRENE (Supplente)
PISTORE GIOVANNA (Supplente)
RAMPAZZO ANGELA (Supplente)
SALVALAIO MANUELA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Per seguire l'insegnamento con profitto lo studente deve possedere le nozioni fondamentali di Diritto del lavoro ed altresì di Diritto privato, specialmente in tema di obbligazioni e di contratti
Ai sensi del regolamento didattico è propedeutico l'esame di Diritto del lavoro.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza in un quadro sistematico degli istituti oggetto del programma e capacità di utilizzarla nell'impostazione e soluzione dei problemi applicativi posti dalla pratica
Modalita' di esame: Esame orale
Criteri di valutazione: La prova d'esame sarà valutata in base ai seguenti criteri: conoscenza delle nozioni fondamentali della materia;capacità di collegare le nozioni; precisione e appropriatezza dell'esposizione;attitudine a individuare le regole applicabili muovendo dalla considerazione di un caso concreto
Contenuti: La libertà sindacale. L'organizzazione sindacale extraziendale e quella aziendale. Il contratto collettivo. La contrattazione collettiva ai vari livelli. Lo sciopero in generale e nei servizi pubblici essenziali. La serrata. La condotta antisindacale.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Sono previste lezioni frontali e sedute di discussione di casi.
Nelle lezioni frontali saranno esaminati i vari istituti mettendone in luce caratteristiche strutturali e funzionali in una prospettiva sistematica, sollecitando gli studenti ad intervenire e ad esprimere la loro opinione in relazioni ai profili problematici evidenziati.
Nelle sedute di discussione di casi sarà sviluppata la relativa analisi sulla base di una previa istruttoria affidata agli studenti in seguito alla presentazione del caso da parte del docente.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Per gli studenti frequentanti saranno disponibili slides degli argomenti trattati a lezione e sono previste particolari esenzioni dalla preparazione sui testi indicati.E'requisito essenziale per lo studio la consultazione diretta delle fonti normative.
Il testo indicato per la preparazione dell'esame è A. Vallebona, Istituzioni di diritto del lavoro I, Il diritto sindacale (Parte I, Il diritto sindacale: capitoli I,II,III,IV). L'impiego di manuali diversi dovrà essere concordato con il docente.
Testi di riferimento:
  • A. Vallebona, Istituzioni di diritto del lavoro, I, Il diritto sindacale. Padova: Cedam, --. Ultima edizione Cerca nel catalogo
  • L. Ciafardini, F. Del Giudice, F. Izzo (a cura di), Codice del lavoro. Napoli: Simone, --. Ultima edizione Cerca nel catalogo