Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Giurisprudenza
GIURISPRUDENZA
Insegnamento
DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO
GI03102011, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
GIURISPRUDENZA (Ord. 2014)
GI0270, ordinamento 2014/15, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE DI TREVISO [999TV]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese INTERNATIONAL PRIVATE LAW
Sito della struttura didattica http://www.giurisprudenza.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede TREVISO
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile BRUNO BAREL IUS/14

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINI O INTEGRATIVE D.M.270/04 Attività formative in ambiti disciplinari affini o integrativi a quelli di base e caratterizzanti, anche con riguardo alle culture di contesto e alla formazione interdisciplinare IUS/13 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso A scelta dello studente
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 22/09/2014
Fine attività didattiche 20/12/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
11 A.A. 2018/19 sede di Treviso 11/10/2018 30/09/2019 BAREL BRUNO (Presidente)
ARMELLINI STEFANO (Membro Effettivo)
FOLTRAN FRANCESCO (Membro Effettivo)
CORTESE BERNARDO (Supplente)
RUZZA ALICE (Supplente)
9 A.A. 2017/18 sede di Treviso 02/10/2017 30/09/2018 BAREL BRUNO (Presidente)
ARMELLINI STEFANO (Membro Effettivo)
FOLTRAN FRANCESCO (Membro Effettivo)
CORTESE BERNARDO (Supplente)
RUZZA ALICE (Supplente)
7 A.A. 2016/17 sede di Treviso 03/10/2016 30/09/2017 BAREL BRUNO (Presidente)
ARMELLINI STEFANO (Membro Effettivo)
VETTOREL ARIANNA (Membro Effettivo)
CORTESE BERNARDO (Supplente)
FOLTRAN FRANCESCO (Supplente)
5 A.A. 2015/16 sede di Treviso 01/10/2015 30/09/2016 BAREL BRUNO (Presidente)
ARMELLINI STEFANO (Membro Effettivo)
VETTOREL ARIANNA (Membro Effettivo)
FOLTRAN FRANCESCO (Supplente)
3 A.A. 2014/15 sede di Treviso 01/10/2014 30/09/2015 BAREL BRUNO (Presidente)
ARMELLINI STEFANO (Membro Effettivo)
VETTOREL ARIANNA (Membro Effettivo)
FOLTRAN FRANCESCO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: È propedeutico l'esame di Diritto internazionale.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso intende presentare le linee essenziali dell’attuale sistema italiano di diritto internazionale privato, tanto nei suoi risvolti processuali, relativi al perimetro entro il quale può esercitarsi il potere giurisdizionale statale e ai limiti entro i quali è dato ingresso in Italia agli atti di esercizio del potere giurisdizionale straniero, quanto nei suoi risvolti sostanziali, attinenti all’applicazione in Italia della legge – italiana o straniera – ritenuta nella specie più appropriata.
Particolare attenzione sarà riservata all’individuazione della pluralità di fonti – comunitarie, internazionali, nazionali – che concorrono oggi a formare il sistema e alla loro corretta selezione ed applicazione, con particolare riguardo ai recenti regolamenti comunitari.
Il corso dedicherà adeguato spazio, oltre che ai profili teorici, indispensabili per la corretta impostazione dei problemi, anche alla metodologia operativa da seguire nell’analisi e nella risoluzione dei problemi più ricorrenti nella prassi.
Modalita' di esame: Prova scritta.
Criteri di valutazione: Il giudizio finale terrà conto, oltre che dell'esito della prova scritta, anche di eventuali relazioni di approfondimento di temi specifici elaborate e illustrate dagli studenti durante il corso.
Contenuti: Parte generale: il sistema del diritto internazionale privato
1. Nozione, funzione ed evoluzione storica del d.i.p.
2. Struttura e funzione delle norme di d.i.p.
3. L'applicazione del diritto straniero
Parte speciale: i singoli istituti
4. Le persone e gli enti
5. La famiglia
6. Le successioni mortis causa
7. I beni
8. Le obbligazioni
9. Fondamenti di diritto processuale civile internazionale
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Durante il corso saranno presentati e discussi casi recenti tratti dalla giurisprudenza itsliana ed europea.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I materiali di studio non reperibili nella rete saranno indicati durante il corso e sarà messa a disposizione degli studenti copia dei testi delle decisioni giudiziarie.
Testi di riferimento:
  • Barel B., Armellini S., Manuale Breve Diritto Internazionale Privato. Milano: Giuffré, 2014. Cerca nel catalogo