Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Giurisprudenza
GIURISPRUDENZA
Insegnamento
FONDAMENTI DEL DIRITTO EUROPEO
GI04103333, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
GIURISPRUDENZA (Ord. 2014)
GI0270, ordinamento 2014/15, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE DI TREVISO [999TV]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FOUNDATIONS OF EUROPEAN LAW
Sito della struttura didattica http://www.giurisprudenza.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede TREVISO
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SILVIA VIARO IUS/18

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINI O INTEGRATIVE D.M.270/04 Attività formative in ambiti disciplinari affini o integrativi a quelli di base e caratterizzanti, anche con riguardo alle culture di contesto e alla formazione interdisciplinare IUS/18 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso A scelta dello studente
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2015
Fine attività didattiche 09/06/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
14 A.A. 2019/20 sede di Treviso 01/10/2019 30/09/2020 VIARO SILVIA (Presidente)
GAROFALO LUIGI (Membro Effettivo)
LAMBRINI PAOLA (Membro Effettivo)
PELLOSO CARLO (Supplente)
SCEVOLA ROBERTO GIAMPIERO FRANCESCO (Supplente)
11 A.A. 2018/19 sede di Treviso 11/10/2018 30/09/2019 VIARO SILVIA (Presidente)
GAROFALO LUIGI (Membro Effettivo)
LAMBRINI PAOLA (Membro Effettivo)
PELLOSO CARLO (Supplente)
SCEVOLA ROBERTO GIAMPIERO FRANCESCO (Supplente)
10 A.A. 2017/18 sede di Treviso 02/10/2017 30/09/2018 VIARO SILVIA (Presidente)
GAROFALO LUIGI (Membro Effettivo)
LAMBRINI PAOLA (Membro Effettivo)
PELLOSO CARLO (Supplente)
SCEVOLA ROBERTO GIAMPIERO FRANCESCO (Supplente)
8 A.A. 2016/17 sede di Treviso 03/10/2016 30/09/2017 VIARO SILVIA (Presidente)
GAROFALO LUIGI (Membro Effettivo)
LAMBRINI PAOLA (Membro Effettivo)
PELLOSO CARLO (Supplente)
SCEVOLA ROBERTO GIAMPIERO FRANCESCO (Supplente)
6 A.A. 2015/16 sede di Treviso 01/10/2015 30/09/2016 VIARO SILVIA (Presidente)
GAROFALO LUIGI (Membro Effettivo)
LAMBRINI PAOLA (Membro Effettivo)
PADOVAN MIRIAM (Supplente)
PELLOSO CARLO (Supplente)
SCEVOLA ROBERTO GIAMPIERO FRANCESCO (Supplente)
4 A.A. 2014/15 sede di Treviso 01/10/2014 30/09/2015 VIARO SILVIA (Presidente)
GAROFALO LUIGI (Membro Effettivo)
LAMBRINI PAOLA (Membro Effettivo)
PADOVAN MIRIAM (Supplente)
PELLOSO CARLO (Supplente)
SCEVOLA ROBERTO GIAMPIERO FRANCESCO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: E' propedeutico l'esame di Istituzioni di diritto privato 1.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza delle origini e dello sviluppo storico del diritto privato europeo, con particolare riferimento alle regole di correttezza e alla tutela apprestata in caso di loro violazione.
Modalita' di esame: Prova orale. Per gli studenti frequentanti, essa può essere sostituita dalla redazione di un elaborato critico, concordando anche altri argomenti di approfondimento.
Criteri di valutazione: La prova orale (o la tesina redatta in sua sostituzione) sarà diretta ad accertare, in particolare, la capacità di mettere in correlazione critica le origini storiche di taluni istituti cardine del sistema delle obbligazioni e dei contratti con i successivi sviluppi conosciuti dai principali sistemi continentali e le prospettive di codificazione affacciatesi negli anni.
Contenuti: Il corso mira non solo ad approfondire le radici romane dell'esperienza giuridica dell'Europa contemporanea, ma anche a mettere in luce - con sguardo critico - le diversità, talora profonde, tra le concezioni romane e i dogmi dell'attualità.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni verranno tenute in forma seminariale, stimolando e incentivando la discussione in base a un metodo quanto più possibile casistico e concreto.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Per gli studenti frequentanti, verrà distribuito a lezione materiale da analizzare rispetto ai casi oggetto di discussione; si tratterà perciò di fonti, sentenze, articoli di dottrina ed estratti dei vari progetti di codificazione, da commentare di volta in volta. Ulteriori approfondimenti bibliografici verranno suggeriti rispetto all'eventuale stesura dell'elaborato critico sostitutivo della prova orale.
Testi di riferimento:
  • Luigi Garofalo, Giurisprudenza romana e diritto privato europeo. Padova: CEDAM, 2008. Cerca nel catalogo
  • Paola Lambrini, Dolo generale e regole di correttezza. Padova: CEDAM, 2010. Cerca nel catalogo