Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
TIROCINIO PROFESSIONALIZZANTE DI CHIRURGIA GENERALE (QUARTO ANNO)
ME01120836, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2009)
ME1726, ordinamento 2009/10, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese CURRICULUM PRACTICAL TRAINING OF GENERAL SURGERY (4TH YEAR)
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2009)

Docenti
Responsabile FRANCO GREGO MED/22

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Tirocini formativi e di orientamento MED/18 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso IV Anno

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 COMMISSIONE TIROCINIO PROFESSIONALIZZANTE DI CHIRURGIA GENERALE (SESTO ANNO) 02/10/2017 30/12/2018 BASSI NICOLO' (Presidente)
ZANUS GIACOMO (Membro Effettivo)
2 COMMISSIONE D'ESAME DI TIROCINIO DI CHIRURGIA GENERALE A.A. 2017/2018 02/10/2017 30/12/2018 GREGO FRANCO (Presidente)

Syllabus
Note: Il corso ha lo scopo di trasmettere le conoscenze primarie in campo diagnostico , e terapeutico delle malattie delle arterie , siano esse affrontate in elezione o in regime di urgenza. Il programma infatti tocca tutti i maggiori campi della chirurgia arteriosa ricostruttiva sia con tecniche tradizionali di chirurgia classica , sia con metodiche endovascolari. Lo studente al termine del corso dovrà acquisire la capacita di eseguire un esame clinico del paziente ( sono previste esercitazioni al letto del paziente ) , conoscere le indicazioni all'intervento di rivascolarizzazione e le opportunità terapeutiche per la risoluzione della patologia in oggetto.