Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
PEDIATRIA (Logistica Padova)
MEP3056240, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2009)
ME1726, ordinamento 2009/10, A.A. 2019/20
Sf0101
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PEDIATRICS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2009)

Docenti
Responsabile GIORGIO PERILONGO MED/38
Altri docenti PIERGIORGIO GAMBA MED/20
MICHELA GATTA MED/39

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline pediatriche MED/20 1.0
CARATTERIZZANTE Discipline pediatriche MED/38 4.0
CARATTERIZZANTE Discipline pediatriche MED/39 1.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso VI Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ATTIVITÀ DIDATTICHE A PICCOLI GRUPPI 0.0 24 0.0
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Syllabus
Prerequisiti: Il prerequisito necessario è avere superato gli esami di: "Anatomia patologica", “Metodologia clinica", “Specialità Medico - chirurgiche 1” e “Specialità Medico - chirurgiche 2”.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire allo studente i seguenti obiettivi di apprendimento:
- conoscere i bisogni di salute del bambino e i suoi diritti nelle società;
- conoscere le tappe fondamentali della crescita, dello sviluppo somatico, psicomotorio, comportamentale nelle varie fasi dalla prima infanzia all’adolescenza e riconoscerne le anomalie;
- conoscere le peculiarità delle malattie di più frequenti riscontro in età pediatrica (sia mediche che chirurgiche) con particolare riferimento ad eziologia, fisiopatologia, segni e sintomi, iter diagnostico e principi terapeutici;
- apprendere gli elementi peculiari per eseguire anamnesi ed esame obiettivo nelle diverse età pediatriche;
- conoscere gli elementi per l'approccio e la comunicazione al bambino e ai suoi genitori.
Modalita' di esame: È previsto un esame scritto della durata massima di 60 minuti con domande strutturate volte a verificare l'acquisizione delle conoscenze possedute.
Criteri di valutazione: Si valuterà:
1) la conoscenza degli argomenti trattati nel corso;
2) la conoscenza e la comprensione dei concetti e dei metodi proposti
3) la capacità di applicare tali conoscenze in modo autonomo e consapevole
3) le abilità logico-argomentative, ovvero la pertinenza delle risposte rispetto alle domande; la capacità di ‘costruire un proprio discorso critico’ pertinente, chiaro, efficace e personale.
Contenuti: Il corso verterà sui seguenti argomenti:
1. Introduzione alla Pediatria
Gli ambiti della Pediatria. Mortalità infantile e neonatale. I bisogni di salute; cause di morte alle diverse età, cause di ricovero ospedaliero le principali patologie ambulatoriali; le malattie rare: l’organizzazione delle cure. La formazione del Pediatra.

2. Crescita e sviluppo somatico,
• Le caratteristiche dello sviluppo fisico nelle diverse fasi dell’età evolutiva. Uso delle curve di crescita (peso, altezza, circonferenza cranica). Anomalie della crescita (bassa statura, deficit ponderale, obesità) e fattori che le influenzano;
• Lo sviluppo puberale e sue alterazioni (pubertà anticipata, ritardo puberale);
• Il programma vaccinale.

3. Neonatologia
• Il neonato a termine e pre-termine: definizioni in base al peso e all’età gestazionale;
• L’adattamento neonatale cardio-respiratorio;
• Il punteggio di Apgar;
• Screening neonatali
• L’asfissia neonatale;
• La malattia delle membrane jaline;
• La sepsi neonatale precoce e tardiva;
• L’ipoglicemia del neonato;
• L’ittero neonatale;
• L’anemia neonatale;
• Il neonato con problemi gastro-enterologici;
• La morte improvvisa del lattante.

4. Il primo anno di vita
• Allattamento/Svezzamento
• SIDS/ALTE
. Piani vaccinali

5. Patologia gastrointestinale
• La diarrea cronica;
• L’approccio al bambino con ipertransaminasemia;
• Il bambino con colestasi;
• La celiachia:
• Malattie infiammatorie croniche;

6. Patologia nefro-urologica
• Le infezioni delle vie urinarie, malformazioni vie urinarie, enuresi;
• L’approccio al bambino con ematuria e proteinuria. Glomerulonefrite acuta. Nefrosi;
• Insufficienza renale acuta e cronica;
• Le nefropatie ereditarie.

7. Patologie delle vie respiratorie
• L’epidemiologia delle malattie delle vie respiratorie;
• Le infezioni delle vie aeree superiori;
• Le otiti;
• Le faringotonsilliti;
• Le laringiti;
• La bronchiolite;
• La broncopolmonite;
• L’asma bronchiale;
• Le TBC.

8. Patologia allergica
• Gli aspetti generali, l’epidemiologia e la storia naturale;
• L’allergia ad inalanti;
• L’allergia alimentare;
• La dermatite atopica.

9. Patologia cardiaca
• Le Cardiopatie congenite: epidemiologia, diagnosi, possibilità terapeutiche e prognosi;
• I soffi cardiaci nel bambino;
• La profilassi dell’endocardite nel bambino con cardiopatia congenita.

10. Malattie del sangue e del Sistema Immunitario
• Le principali anemie e piastrinopatie congenite ed acquisite; lo sviluppo immunologico; le principali immunodeficienze congenite ed acquisite

11. Patologia emato-oncologica
• Il bambino con neoplasia: epidemiologia, il sospetto di malattia maligna;
• Le leucemie ed i linfomi;
• I tumori “solidi”.

12. Patologia endocrina
• Le principali patologie congenite ed acquisite dell’ipofisi, della tiroide, del surrene e delle gonadi;
• Le peculiarità del diabete mellito nel bambino.

13. Malattie metaboliche
• Generalità. Le malattie metaboliche: quando sospettarle.
• La fibrosi cistica: possibilità di prevenzione e diagnosi precoce

14. Patologia reumatica
• L’artrite cronica giovanile;
• Le malattie auto-immuno;
• Le vasculiti (porpora di Schoenlein-Henoch, M. di Kawasaki.)

15. Le malattie infettive emergenti

16. Urgenze/emergenze
• La patologia incidentale. Gli avvelenamenti. Il trauma cranico;
• La disidratazione. Anafilassi;
• Infezioni e anafilassi;
• Infezioni severe.

17. Elementi di NEUROPSICHIATRIA INFANTILE

18. Elementi di CHIRURGIA PEDIATRICA
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni frontali cercheranno sempre di coinvolgere gli studenti e di stimolare la discussione. Se la numerosità della classe lo consentirà è prevista una parte finale di tipo seminariale
La frequenza è obbligatoria.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: La bibliografia d'esame, i testi e i powerpoint presentati a lezione saranno disponibili nella pagina Moodle del Corso.
Testi di riferimento:
  • Nelson, Manuale di Pediatria. --: Elsevier, 2012. Cerca nel catalogo
  • Kliegman, Robert M., Nelson textbook of pediatricsRobert M. Kliegman, ... [et. al.]. Philadelphia: Elsevier, 2016. 20^ edizione