Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
Insegnamento
FONDAMENTI DI CHIMICA E EDUCAZIONE AMBIENTALE (Sede di Verona)
SUP3050865, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA (Ord. 2011)
IA1870, ordinamento 2011/12, A.A. 2017/18
Sf1202
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BASICS OF CHEMISTRY AND ENVIRONMENTAL EDUCATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede VERONA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA (Ord. 2011)

Docenti
Responsabile MARIARITA BERTOLDI
Altri docenti MARISA BONAFINI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline biologiche ed ecologiche BIO/07 4.0
CARATTERIZZANTE Discipline chimiche CHIM/03 2.0
CARATTERIZZANTE Discipline chimiche CHIM/06 2.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso IV Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 8.0 60 140.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 CARLOTTO SILVIA (Presidente)
CASARIN MAURIZIO (Membro Effettivo)
IRATO PAOLA (Membro Effettivo)
4 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 CASARIN MAURIZIO (Presidente)
CARLOTTO SILVIA (Membro Effettivo)
IRATO PAOLA (Membro Effettivo)
3 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 CASARIN MAURIZIO (Presidente)
CARLOTTO SILVIA (Membro Effettivo)
SANTOVITO GIANFRANCO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Elementi della matematica di base. I contenuti del corso di Fondamenti e Didattica della Fisica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine del corso lo studente dovrà:
- conoscere i fondamenti della chimica e utilizzare in modo appropriato il linguaggio chimico
- aver compreso i concetti chimici alla base della struttura della materia e delle trasformazioni tra stati di aggregazione della materia
- aver compreso i concetti chimici alla base delle reazioni chimiche
- aver acquisito consapevolezza delle connessioni fortemente interdisciplinari della Chimica con la Fisica e la Biologia
Al termine del corso i futuri insegnanti saranno in grado di applicare le conoscenze di chimica alla interpretazione delle esperienze della vita quotidiana anche con riferimento alle connessioni interdisciplinari con la Fisica e la Biologia e attraverso la preparazione di semplici esperimenti per i bambini della scuola dell'infanzia e primaria.
Modalita' di esame: La valutazione dell’apprendimento avverrà attraverso:
-la verifica della conoscenza delle indicazioni nazionali 2012 per il curriculo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo di istruzione (parte relativa a chimica come prerequisito per le scienze)
-la discussione di un argomento scelto e presentato in maniera approfondita con verifica delle conoscenze trasversali del programma svolto.
Criteri di valutazione: Conoscenza, competenza, rigore metodologico e padronanza del linguaggio chimico.
Contenuti: -misura e grandezze
-atomo, molecola, elemento, composto, tavola periodica
-trasformazioni chimiche ed energia
-legami forti e deboli
-il carbonio e la vita
-aria, acqua, terra
-energia
-ambiente, inquinamento
-le reazioni chimiche e il corpo umano
-principi di metaboliismo, cibo e alimentazione
-omeostasi
-la chimica: problematiche
-intercorrelazioni con la Fisica e la Biologia
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Al termine del corso gli studenti sapranno valutare criticamente e approfondire autonomamente i fondamenti della Chimica anche in rapporto alla Fisica e alla Biologia.
Al termine del corso gli studenti dovranno saper utilizzare un linguaggio rigoroso e appropriato per la spiegazione dei fenomeni molecolari.
Al termine del corso gli studenti dovranno essere in grado di reperire autonomamente il materiale valido e utile per approfondire le conoscenze di Chimica anche con riferimento alle connessioni interdisciplinari con la Fisica e la Biologia.

Gli argomenti del corso verranno trattati con lezioni frontali e simulando esperimenti nell'ambito della scuola dell'infanzia
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Un qualunque manuale delle scuole secondarie di secondo grado.
Per altri testi si prega di contattare il docente.
Testi di riferimento: