Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA CLINICO-DINAMICA
Insegnamento
PSICOLOGIA CLINICA DELL'INTERAZIONE
PSP4065297, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA CLINICO-DINAMICA (Ord. 2014)
PS1088, ordinamento 2014/15, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CLINICAL PSYCHOLOGY OF INTERACTION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANTONIO IUDICI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia dinamica e clinica M-PSI/08 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 12/10/2014
Fine attività didattiche 15/01/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 FACCIO ELENA (Presidente)
CIPOLLETTA SABRINA (Membro Effettivo)
COTTONE PAOLO FRANCESCO (Membro Effettivo)
IUDICI ANTONIO (Membro Effettivo)
5 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 FACCIO ELENA (Presidente)
CIPOLLETTA SABRINA (Membro Effettivo)
COTTONE PAOLO FRANCESCO (Membro Effettivo)
IUDICI ANTONIO (Membro Effettivo)
4 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 FACCIO ELENA (Presidente)
CIPOLLETTA SABRINA (Membro Effettivo)
COTTONE PAOLO FRANCESCO (Membro Effettivo)
IUDICI ANTONIO (Membro Effettivo)
2 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 IUDICI ANTONIO (Presidente)
CIPOLLETTA SABRINA (Membro Effettivo)
COTTONE PAOLO FRANCESCO (Membro Effettivo)
1 2014/15 01/10/2014 30/09/2015 IUDICI ANTONIO (Presidente)
CIPOLLETTA SABRINA (Membro Effettivo)
COTTONE PAOLO FRANCESCO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Gli obiettivi dell’insegnamento sono :

a)Sviluppare competenze epistemologiche applicate alla clinica
b)Sviluppare la competenza di analisi critica in riferimento al processo diagnostico, alla costruzione di trattamento/intervento, alla valutazione clinica
c)Offrire esempi di clinicizzazione, ovvero rilevare i processi psicosociali che generano “realtà cliniche”.
Modalita' di esame: L’esame è scritto (protocollo di 6 domande aperte) sia per frequentanti che per non frequentanti. L’integrazione (obbligatoria o opzionale) è scritta ed è consentita solo se richiesta dal docente (su uno specifico testo). La stessa potrà avvenire nella sessione successiva all’esame svolto.
Criteri di valutazione: I criteri della valutazione riguardano:
- l'applicazione dei riferimenti concettuali presentati
- l'elaborazione dei presupposti fondativi l'intervento clinico
Contenuti: All’interno del corso verranno approfonditi:

1)Assunti epistemologici e scelta applicativa
2)Normalità e Anormalità: criteri statistico, assiologico, funzionale. Scienze diagnostiche e scienze cliniche.
3)Dia-gnosis. Giudizi impliciti utilizzati dai professionisti
4)La devianza: il costrutto di carriera deviante, il costrutto di bullismo e quello di prevaricazione.
5)Architettura dei servizi e identità. Verranno presentate varie esemplificazioni tratte da specifici contesti territoriali (scuola, asl, servizi sociali, ecc)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso prevede un'alternanza tra parti teoriche e operative. Verranno proposte situazioni cliniche e alcune testimonianze di esperti di settore. Gli studenti saranno invitati a prendere parte alle lezioni in modo attivo e critico, anche tramite approfondimenti tematici da loro gestiti.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: La bibliografia comprende una parte di articoli e testi obbligatori e una parte di libri a scelta, tra cui lo studente dovrà sceglierne uno.
Testi di riferimento:
  • Salvini A., Dondoni M., Psicologia clinica dell’interazione e psicoterapia.. --: Giuffrè., 2011. Solo Cap. 1, 7, 8, 9, 11, 13. Cerca nel catalogo
  • Blumer H., La metodologia dell’interazionismo simbolico. --: Armando Ed., 1996. Cerca nel catalogo
  • Faccio F., Salvini A., Le “metaforizzazioni” nelle pratiche discorsive della psicologia clinica. --: Springer, 2007. capitolo in E. Molinari, A. Labella Psicologia clinica - Dialoghi e confronti.Springer Ed.
  • Turchi G.P. Maiuro T., La riflessione epistemologica come criterio di scientificità in psicologia clinica. --: Springer, 2007. capitolo in E. Molinari, A. Labella Psicologia clinica - Dialoghi e confronti.Springer Ed.
  • Salvini A., Argomenti di Psicologia clinica. --: Upsel Domeneghini., 2004. Solo Capitoli 1 (pag.15-60), 5 (157-178). Cerca nel catalogo
  • Salvini A., Voce: Normalità/Anormalità.. --: Einaudi, 2006. In: Barale F., Bertani M., Gallese V., Mistura S., ZamperinI A. (a cura di), Psiche. Dizionario storico di Psicologia, Psichiatria, Psicoanalisi
  • Iudici A., de Aloe S., “Dal bullismo alla prevaricazione: un cambiamento paradigmatico”. --: Utet, 2007. Il volto nascosto della Delinquenza. A cura di G.V. Pisapia. Edizioni UTET, Torino, pp. 113-132.
  • Iudici A., de Aloe S., “DSM : manuale dei disturbi mentali o riedizione della malattia mentale”. --: Utet, 2007. in Mente e Psicoterapia. Con S. de Aloe. A cura di G. Pagliaro e A. Salvini. Edizioni UTET, Torino, pp. 117-149
  • Iudici A., “Identità e Devianza: come l’architettura sociale configura l’idea di sè”. --: --, 2011. Scienze dell’Interazione, Ed UPSEL Domeneghini Padova. Vol.3, n.3, pp.66-83.