Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
NEUROSCIENZE E RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA
Insegnamento
NEUROPSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E RIABILITAZIONE
PSN1032196, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
NEUROSCIENZE E RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA (Ord. 2014)
PS1091, ordinamento 2014/15, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese DEVELOPMENTAL NEUROPSYCHOLOGY AND REHABILITATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia Generale
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANDREA FACOETTI M-PSI/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia generale e fisiologica M-PSI/02 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 12/10/2014
Fine attività didattiche 15/01/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 2018-1 01/10/2018 30/09/2019 FACOETTI ANDREA (Presidente)
FRANCESCHINI SANDRO (Membro Effettivo)
GORI SIMONE (Membro Effettivo)
PRIFTIS KONSTANTINOS (Membro Effettivo)
7 2017-1 01/10/2017 30/09/2018 FACOETTI ANDREA (Presidente)
FRANCESCHINI SANDRO (Membro Effettivo)
GORI SIMONE (Membro Effettivo)
PRIFTIS KONSTANTINOS (Membro Effettivo)
6 2017 01/10/2016 30/09/2017 FACOETTI ANDREA (Presidente)
FRANCESCHINI SANDRO (Membro Effettivo)
GORI SIMONE (Membro Effettivo)
PRIFTIS KONSTANTINOS (Membro Effettivo)
5 2016 01/10/2015 30/09/2016 FACOETTI ANDREA (Presidente)
FRANCESCHINI SANDRO (Membro Effettivo)
GORI SIMONE (Membro Effettivo)
PRIFTIS KONSTANTINOS (Membro Effettivo)
4 2015 01/10/2014 30/09/2015 FACOETTI ANDREA (Presidente)
FRANCESCHINI SANDRO (Membro Effettivo)
GORI SIMONE (Membro Effettivo)
PRIFTIS KONSTANTINOS (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: -Conoscenza delle funzioni cognitive di base (attenzione, percezione, memoria, apprendimento e linguaggio);
-Conoscenza dei principali paradigmi e compiti per misurare le funzioni cognitive di base;
-Conoscenza delle principali basi neuroanatomiche delle funzioni cognitive di base;
-Conoscenza delle principali tecniche neurobiologiche per lo studio delle funzioni cognitive di base.
Conoscenze e abilita' da acquisire: -Dai geni al comportamento: un tortuoso percorso;
-Il ruolo dei geni nella determinazione probabilistica di un disturbo neuroevolutivo;
-Il ruolo dell'ambiente nella determinazione probabilistica di un disturbo neuroevolutivo;
-Neuropsicologia cognitiva vs. neurocostruttivismo;
-I meccanismi sensoriali, attenzionali e percettivi nella dislessia evolutiva e nei disturbi specifici del linguaggio;
-I meccanismi sensoriali, attenzionali e percettivi nella discalculia evolutiva;
-I meccanismi sensoriali, attenzionali e percettivi nel disturbo specifico visuo-spaziale;
-I meccanismi sensoriali, attenzionali e percettivi nell'autismo;
-Riabilitazione neuropsicologica dei disturbi specifici dell'apprendimento e del linguaggio;
-Riabilitazione neuropsicologica dei disturbi delo spettro autistico.
Modalita' di esame: Esame Scritto (domande con risposta a scelta multipla) con Integrazione Orale (facoltativa) durante la Registrazione.

N.B. Da quest'anno gli argomenti dell'esame scritto e orale non faranno riferimento solo ai capitoli del libro adottato ma comprenderanno anche e soprattutto i contenuti spiegati a lezione.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla comprensione degli argomenti svolti, sull'acquisizione dei concetti e delle metodologie proposte e sulla capacità di applicarli in modo autonomo e consapevole.
Contenuti: -Quale direzione per la neuropsicologia dello sviluppo;
-Principali ipotesi eziopatologiche della dislessia evolutiva;
-Principali ipotesi eziopatologiche del disturbo specifico del linguaggio;
-Principali ipotesi eziopatologiche della discalculia evolutiva;
-Principali ipotesi eziopatologiche dei disturbi dello spettro autistico;
-Principali tecniche di riabilitazione dei disturbi neuroevolutivi;
-La riabilitazione neuropsicologica;
-La riabilitazione mediante l'uso dei video giochi;
-La rabilitazione mediante l'uso del perceptual learning;
-La riabilitazione mediante l'uso della neurostimolazione.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali e di laboratorio.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Le slide delle lezioni saranno caricate sull'apposito sito del docente.
Testi di riferimento:
  • S. Vicari & M.C. Caselli, Neuropsicologia dello sviluppo. Bologna: Il Mulino (Strumenti), 2010. Cerca nel catalogo