Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA DI COMUNITÀ
Insegnamento
ETICA DELLA RICERCA E DEONTOLOGIA PROFESSIONALE
PSP4065362, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA DI COMUNITÀ
PS1735, ordinamento 2014/15, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese RESEARCH AND PROFESSIONAL ETICHS IN PSYCHOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolapsicologia/course/view.php?idnumber=2015-PS1735-000ZZ-2014-PSP4065362-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di PSICOLOGIA DI COMUNITÀ

Docenti
Responsabile ANTONIO RAVASIO
Altri docenti ELOISA VALENZA M-PSI/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro -- 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 3.0 21 54.0

Calendario
Inizio attività didattiche 12/10/2015
Fine attività didattiche 15/01/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2017/18 Ord.2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 2018 01/10/2018 30/09/2019 BARBUZZI ANNA RITA (Presidente)
GAVARUZZI TERESA (Membro Effettivo)
LOTTO LORELLA (Membro Effettivo)
3 2017 01/10/2017 30/09/2018 BARBUZZI ANNA RITA (Presidente)
LOTTO LORELLA (Membro Effettivo)
2 2016 01/10/2016 30/09/2017 BARBUZZI ANNA RITA (Presidente)
GALFANO GIOVANNI (Membro Effettivo)
1 2015 01/10/2015 30/09/2016 RAVASIO ANTONIO (Presidente)
VALENZA ELOISA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso mira a far sviluppare nello studente una coscienza professionale e a promuovere i valori che stanno alla base della professione dello psicologo. Lo studio delle norme del Codice Deontologico e del Codice Etico della Ricerca Psicologica offre allo studente l’opportunità di riflettere in modo critico e consapevole sulla complessità dell'agire psicologico
Modalita' di esame: Esame scritto: Domande aperte
Criteri di valutazione: Oltre alla conoscenza dei codici sarà valutata la consapevolezza deontologica ed etica sviluppata dallo studente.
Contenuti: Contenuto dell'attività formativa:


• introduzione al corso - etica e deontologia nelle scienze della psiche: alcune considerazione sul rapporto fra scelte paradigmatiche, modelli teorici e principi deontologici
• La deontologia e le professioni: le cornici valoriali e morali generali e le regole disciplinari specifiche nell’esercizio delle attività dello psicologo
• La natura delle norme deontologiche come sintesi fra principi etici e valenze giuridiche;
• Sviluppo della professione, associazioni di rappresentanza e organi di governo (ONP e Ordini regionali) ed evoluzione nel tempo del Codice Deontologico degli Psicologi;
• La struttura attuale del Codice: la tutela dei diritti degli utenti (Clienti, pazienti, minori, committenti, …) la tutela del valore, del prestigio e della peculiarità della professione, la tutela dei diritti di ogni psicologo nel rapporto con i colleghi, la responsabilità della professione nei confronti della società civile;
• La complessità della dimensione deontologica nei vari campi dove si dispiega la professione (psicologia dello sviluppo, psicologia clinica, psicologia di comunità, psicologia del lavoro e delle organizzazioni, neuropsicologia, psicologia giuridica, psicologia dello sport,) e nelle varie attività (osservazione, valutazione, cura, riabilitazione, consulenza, sostegno, selezione …)
• Confronti e approfondimenti: deontologia e agire professionale, casi concreti relativi a temi e quesiti rilevanti.
• Il Codice Etico della ricerca psicologica completa e integra il Codice Deontologico, regolamenta le attività di ricerca e di insegnamento della psicologia.
1. tutela del benessere, rispetto e competenza.
2. riservatezza e anonimato.
3. informazione e consenso.
4. restituzione dei risultati e diffusione della ricerca scientifica.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni frontali - con esemplificazioni - riguarderanno gli argomenti in programma, la discussione di casi ed esempi di situazioni professionali problematiche.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: • Per approfondire durante le lezioni verranno fornite indicazioni bibliografiche su temi specifici di interesse degli studenti
Testi di riferimento:
  • --, Codice deontologico degli psicologi italiani. --: www.psy.it/lo_psicologo/codice_deontologico.html, 2015.
  • --, Codice Etico dell'Associazione Italiana di Psicologia (AIP). --: www.aipass.org/node/26, --.
  • . Calvi E. & Gulotta G. (a cura di), ). Il codice deontologico degli psicologi. Commento articolo per articolo. Milano: Giuffré, 2012. Cerca nel catalogo