Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE STORICHE
Insegnamento
ANTROPOLOGIA CULTURALE (AVANZATO)
LEN1032753, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE STORICHE
LE0607, ordinamento 2013/14, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CULTURAL ANTHROPOLOGY (ADVANCED)
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Storiche Geografiche e dell'Antichità (DISSGeA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FERDINANDO FAVA M-DEA/01

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SUP4068119 ANTROPOLOGIA CULTURALE (AVANZATO) FERDINANDO FAVA IA0280

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-DEA/01 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/03/2016
Fine attività didattiche 11/06/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 Commissione 2016/17 01/12/2016 30/11/2018 FAVA FERDINANDO (Presidente)
SCHMIDT DONATELLA (Membro Effettivo)
GRASSI PAOLO (Supplente)
2 Commissione 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 FAVA FERDINANDO (Presidente)
BETTIOLO PAOLO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Questo corso è una introduzione generale all'antropologia della religione rivolto a studenti che hanno completato una prima formazione di base in antropologia.
Conoscenze e abilita' da acquisire: I partecipanti al corso svilupperanno la capacità di valutare la portata della prospettiva analitica della antropologia sociale quando essa fa del fenomeno religioso il suo oggetto di ricerca, presa la misura del "metodo" di costruzione dei "dati", l'etnografia, cosi come della elaborazione teorica che questo alimenta
Modalita' di esame: Il format del corso è in parte seminariale. Esso richiede una partecipazione attiva in aula (presentazione e discussione orali programmate di testi, interventi come discussant, ecc.)e lavoro personale fuori aula.
Criteri di valutazione: L’esame sarà basato sulla valutazione di un dossier di lavoro personale (raccolta di documenti di cui sarà data indicazione all'inizio del corso) redatto durante lo svolgimento del corso. L'investimento richiesto nei diversi generi di "scrittura" accademica di cui il dossier è composto, non è modesto. I non frequentanti dovranno preparare una prova orale e degli elaborati scritti su almeno sei testi a scelta tra quelli di cui sopra da concordare con il docente in funzione del percorso individuale di specializzazione
Contenuti: Il corso si articola in due parti. La prima vuole offrire una visione d'insieme dei principali dibattiti teorici e metodologici che hanno segnato lo studio antropologico della religione lungo il costituirsi della disciplina stessa(dalle questioni espitemologiche fondatrici al problema dell'origine e della funzione della religione, al simbolismo, etc.). Il confronto diretto con i testi classici di Tylor, Durkheim, Evans-Pritchard, Levi-Strauss, Geertz ne segnerà il ritmo. Nella seconda parte saranno esplorati alcuni temi di ricerca “tradizionali” attorno a cui si è costruita l’antropologia della religione(rituale, sciamanismo e possessione, pellegrinaggio, stregoneria, ecc.). Attraverso il confronto diretto con etnografie recenti sarà possibile riconoscere gli interrogativi che questi stessi temi sollevano, le cornici ermeneutiche in cui sono oggi riletti cosi come il "sapere antropologico" sul fenomeno religioso nel suo farsi. Particolare attenzione sarà data nel corso alla questione storica del rapporto tra religioni e violenza e alla tutta recente antropologia della cristinità.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Dopo una introduzione del docente i partecipanti saranno chiamati a presentare un testo concordato e ad animare il dibattito successivo. Dopo ogni incontro ogni partecipante invia un feedback per email al docente in cui riprende i personali punti di forza e di resistenza della sessione trascorsa
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Articoli e parti di monografie non incluse nella bibliografia saranno di volta in volta consegnati ai partecipanti
Testi di riferimento:
  • Durkheim E., Le forme elementari della vita religiosa.. Roma: Meltemi, 2005. 460 p. Cerca nel catalogo
  • Evans-Pritchard E.E., Stregoneria, oracoli e magia fra gli Azande. Milano: Raffaello Cortina, 2002. 310 p.
  • Evans-Pritchard E.E., Teorie sulla religione primitiva. Torino: Trauben, 1997. 211 p. Cerca nel catalogo
  • Geertz C., Interpretazione di culture. Bologna: Il Mulino, 1987. Cerca nel catalogo
  • Levi-Strauss C., Il totemismo oggi. Milano: Feltrinelli Economica, 1983. 151 p. Cerca nel catalogo
  • Augé M., Il dio oggetto. Roma: Meltemi, 1997. 192 p. Cerca nel catalogo
  • Dubisch J., In a Different Place: Pilgrimage, Gender, and Politics at a Greek Island Shrine. Princeton: Princeton University Press, 1995. 311 p. Cerca nel catalogo
  • Boddy J., Wombs and Alien Spirits : Women, Men, and the Zar Cult in Northern Sudan.. Madison: University of Wisconsin Press, 1998. 399 p. Cerca nel catalogo
  • Haberman D. L., Journey Through the Twelve Forests: An Encounter With Krishna. Oxford: Oxford University Press, 1994. 272 p. Cerca nel catalogo
  • McCarthy Brown K., Mama Lola : A Vodoo Priestess in Brooklyn.. Berkeley: University of California Press, 2001. 429 p. Cerca nel catalogo
  • Orsi R., Thank You St. Jude: Women's Devotion to the Patron Saint of Hopeless Cause. New Haven: Yale University Press, 1998. 336 p. Cerca nel catalogo
  • Janice Boddy (Editor), Michael Lambek (Editor), A Companion to the Anhropology of Religion. Malden: Blackwell Publications, 2013. 584 p.
  • Turner E., Turner V., Il pellegrinaggio. Lecce: Argo, 1997. 328 p. Cerca nel catalogo
  • Turner V., Il processo rituale. Struttura e antistruttura. Brescia: Morcelliana, 2001. 240 p. Cerca nel catalogo
  • Douglas M., Purezza e pericolo. Bologna: Il Mulino, 2014. 272 p. Cerca nel catalogo
  • Augé M., Génie du paganisme. Paris: Gallimard, 1982. 344 p. Cerca nel catalogo
  • Anna-Karina Hermkens, Willy Jansen and Catrien Notermans (eds), Moved by Mary.The Power of Pilgrimage in the Modern World. Farnham: Ashgate, 2009. 267 p.
  • Francio Guadeloupe, Chanting down the New Jerusalem.Calypso, Christianity, and Capitalism in the Caribbean. Berkeley: University of California Press, 2008. 272 p.
  • Elisaneth Claverie, Les Guerres de la Vierge. Une anthropologie des apparitions. Paris: Gallimard, 2003. 452 p. Cerca nel catalogo
  • Matthew Engelke, A Problem of Presence. Beyond Scripture in an African Church. Berkeley: University of California Press, 2007. 321 p.
  • Andrew R. Murphy, The Blackwell Companion to Religion and Violence. Malden: Blackwell Publications, 2011. 632 p.