Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
DIRITTO DELL'ECONOMIA
Insegnamento
STATISTICA AZIENDALE
EPP3049375, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
DIRITTO DELL'ECONOMIA
SP1841, ordinamento 2011/12, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese STATISTICS: BUSINESS APPLICATIONS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede ROVIGO
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARIANGELA GUIDOLIN SECS-S/03

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline giuridiche d'impresa e settoriali SECS-S/03 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 45 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 10/06/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Statistica
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso mira a fornire una serie di strumenti statistici utili per l’analisi dei dati e la previsione in ambito economico-aziendale. Lo studio di casi aziendali e l'interpretazione dei risultati ottenuti applicando le tecniche proposte saranno l’aspetto caratterizzante delle lezioni .
Modalita' di esame: Prova scritta di 2 ore con esercizi e domande di teoria
Criteri di valutazione: In sede d'esame saranno oggetto di valutazione sia la preparazione dello studente sugli argomenti trattati durante il corso, sia la sua capacità di valutare criticamente i risultati delle analisi svolte e di proporre eventuali soluzioni sulla base delle conoscenze acquisite.
Contenuti: ∗ Le informazioni in azienda. La documentazione aziendale di base e il ruolo della statistica.
∗ La matrice dei dati e le analisi preliminari: valori anomali, dati mancanti e relative tecniche di imputazione. Matrice di covarianza e correlazione, matrice di distanza e di dissimilarità.
∗ Il modello di regressione semplice (richiami). Applicazioni e discussione di casi.
∗ Il modello di regressione multipla: stima dei parametri e significativita’, interpretazione, analisi dei residui, previsioni. Regressione multipla con variabili dummy, multicollinearita', confronto tra modelli nidificati, selezione stepwise.
∗ Analisi preliminari di una serie storica e introduzione alle tecniche di previsione.
∗ Tecniche di previsione: medie mobili, lisciamento esponenziale semplice, metodi di Holt-Winters.
∗ Tecniche per la segmentazione della clientela: cluster analysis.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso è organizzato in 39 ore di lezione frontale in aula e 6 ore di esercitazione in aula informatica
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Oltre al testo di riferimento indicato, sarà distribuito a lezione del materiale didattico predisposto dal docente.
Testi di riferimento:
  • HANKE J.E., WICHERN D.W., Business Forecasting. Upper Saddle River: Prentice Hall, 2005. Cerca nel catalogo