Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
SCIENZE POLITICHE, STUDI INTERNAZIONALI, GOVERNO DELLE AMMINISTRAZIONI
Insegnamento
SISTEMI LOCALI E SPAZIO EUROPEO
SPN1030920, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE POLITICHE, STUDI INTERNAZIONALI, GOVERNO DELLE AMMINISTRAZIONI
SP1843, ordinamento 2011/12, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum POLITICA E INTEGRAZIONE EUROPEA [002PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese LOCAL SYSTEMS IN EUROPEAN GOVERNANCE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PATRIZIA MESSINA SPS/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE discipline politologiche SPS/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 45 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/09/2016
Fine attività didattiche 21/01/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza degli elementi di base di Scienza politica e di analisi del sistema politico europeo
Un utile proseguimento del percorso formativo di approfondimento sul caso italiano in chiave comparata è il corso di Governo locale (6 cfu) che può essere selezionato come esame a libera scelta
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si prefigge di fornire gli elementi di base per analizzare la rilevanza della dimensione locale in relazione tanto al processo di globalizzazione nel contesto di un’economia post-fordista, quanto al processo di integrazione europea (costruzione degli standard europei) e alla crisi dello Stato-nazione.
La relazione tra locale e globale verrà analizzata, quindi, focalizzando l’attenzione sulle forme di regolazione dei sistemi locali di sviluppo nel contesto europeo e le politiche di regolazione dello sviluppo locale promosse dall’Unione Europea.
Il corso analizzerà le modalità di coinvolgimento degli enti sub-statali al sistema di governance europeo, mettendo in evidenza il ruolo dei sistemi locali nelle principali policies europee e i canali di attivismo regionale nell’arena politica europea.
Modalita' di esame: Per gli studenti frequentanti: possibilità di un test di verifica scritto immediatamente alla fine del corso con una integrazione orale.
Per i non frequentanti l'esame di svolgerà in forma orale.
Criteri di valutazione: Verranno valutate in particolare:
- la capacità di collegamento interdisciplinare dei concetti chiave trattati
- la chiarezza espositiva in forma scritta e/o orale
- la capacità di analisi di lungo periodo dei processi di europeizzazione delle regioni e di governance multilivello
Contenuti: Il corso si articolerà attorno alle seguenti tematiche:
- Il processo di globalizzazione: flussi e luoghi, la dimensione glocale e il concetto di sistema (g)locale.
- I concetti di governance e di regolazione. Governance multilivello e network governance
- Sistemi locali, stili amministrativi e modi di regolazione dello sviluppo locale
- La costruzione dello spazio europeo attraverso standard europei
- Città, sistemi produttivi locali, regioni e sistemi rurali
- Localizzazione produttiva, reti di impresa e ruolo dell’attore politico regionale
- Lo sviluppo dei sistemi locali nel contesto dell’Unione Europea: europeizzazione e regionalizzazione
- Identità locali e regionalismi nel contesto europeo
- Attivismo regionale, reti di regioni europee e cooperazione transnazionale tra regioni
- Le politiche dell’UE per lo sviluppo dei sistemi locali.
- Europeizzazione e metropolizzazione nella nuova programmazione europea 2014-2020
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: l corso si svolgerà prevalentemente tramite lezioni frontali. Nella seconda parte del corso gli studenti parteciperanno attivamente con lavori di gruppo ed esposizioni in classe.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Un testo obbligatorio e un testo a scelta tra quelli indicati
Testi di riferimento:
  • MESSINA P. (a cura di), Sistemi locali e spazio europeo. Roma: Carocci, 2003. Testo obbligatorio. Poichè il testo risulta essere esaurito e non sono previste ristampe, è disponibile una dispensa presso il Centro copie Cerca nel catalogo
  • BOLGHERINI S., Come le Regioni diventano europee. Bologna: Il Mulino, 2006. testo a scelta Cerca nel catalogo
  • D'AMICO R., DE RUBERTIS S. (a cura di), Istituzioni per lo sviluppo tra Comune e Regione. Unione Europea e prove di ente intermedio in Italia.. Soveria Mannelli: Rubettino, 2014. testo a scelta Cerca nel catalogo