Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA ELETTRONICA
Insegnamento
FONDAMENTI DI COMUNICAZIONI
INP4065420, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA ELETTRONICA
IN0507, ordinamento 2011/12, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FUNDAMENTALS OF COMMUNICATIONS SYSTEMS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione (DEI)
Sito E-Learning https://elearning.dei.unipd.it/course/view.php?idnumber=2016-IN0507-000ZZ-2014-INP4065420-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SILVANO PUPOLIN

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria delle telecomunicazioni ING-INF/03 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/09/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 A.A. 2018/2019 01/10/2018 15/03/2020 CHIARIOTTI FEDERICO (Presidente)
PIELLI CHIARA (Membro Effettivo)
BADIA LEONARDO (Supplente)
CORVAJA ROBERTO (Supplente)
ERSEGHE TOMASO (Supplente)
LAURENTI NICOLA (Supplente)
MILANI SIMONE (Supplente)
ROSSI MICHELE (Supplente)
TOMASIN STEFANO (Supplente)
VANGELISTA LORENZO (Supplente)
ZANELLA ANDREA (Supplente)
ZORZI MICHELE (Supplente)
1 A.A. 2016/2017 01/10/2016 15/03/2018 PUPOLIN SILVANO (Presidente)
CORVAJA ROBERTO (Membro Effettivo)
BADIA LEONARDO (Supplente)
BENVENUTO NEVIO (Supplente)
CALVAGNO GIANCARLO (Supplente)
CISOTTO GIULIA (Supplente)
ERSEGHE TOMASO (Supplente)
LAURENTI NICOLA (Supplente)
ROSSI MICHELE (Supplente)
TOMASIN STEFANO (Supplente)
VANGELISTA LORENZO (Supplente)
ZANUTTIGH PIETRO (Supplente)
ZORZI MICHELE (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Teoria dei segnali: Trasformate di Fourier, di Laplace; convoluzione e correlazione; energia e potenza. Segnali attraverso sistemi lineari: relazioni ingresso-uscita.
Elementi di Teoria della probabilita': variabili aleatorie, funzioni densita' di probabilita', distribuzione di probabilita', momenti, funzione caratteristica.
Elementi di elettrotecnica: Legge di Ohm, principi di Kirchoff, impedenza, generatore equivalente.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si prefigge di fornire gli elementi di base dei moderni sistemi di trasmissione dell'informazione. Lo studente sara' in grado di valutare le prestazioni di sistemi di trasmissione con modelli reali semplificati.
Modalita' di esame: Prova scritta e orale
Criteri di valutazione: Si valuteranno le capacita' del candidato di risolvere problemi concreti relativi a parti di sistemi di telecomunicazioni. E' importante che lo studente sappia utilizzare le metodologie adeguate per raggiungere la soluzione del problema posto.
La valutazione avverra' per mezzo di una prova scritta ed un colloquio durante il quale si discuteranno anche le metodologie utilizzate nella soluzione della prova scritta.
Contenuti: Conoscenze di base dei sistemi di trasmissione numerica in banda base e in banda passante.
Sorgenti di segnali. Segnali a tempo continuo e a tempo discreto. Variabili aleatorie e processi aleatori. Caratterizzazione dei mezzi di trasmissione e dei componenti. Modello dei sistemi di trasmissione. Modulazioni numeriche e loro prestazioni. Trasmissione analogica per via numerica (PCM).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: I candidati saranno in grado di risolvere problemi semplici nel settore delle telecomunicazioni e di analizzare i risultati ottenuti. Saranno inoltre in grado di interloquire su tali aspetti con altre persone. Avranno sviluppato delle capacita' autonome per approfondire aspetti di futuri sistemi di telecomunicazioni.
L'insegnamento si svolge con lezioni ed esercitazioni svolte in aula e con l'assegnazione agli studenti di esercizi da svolgere a casa e che saranno successivamente discussi a lezione.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Oltre al libro di testo saranno rese disponibili dispense ed esercizi durante le lezioni.
Testi di riferimento:
  • N.Benvenuto and M.Zorzi, Principles of Communications Networks and Systems. --: Wiley, 2010. Cerca nel catalogo