Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA MECCANICA E MECCATRONICA
Insegnamento
FISICA 1 (Ult. due numeri di matricola da 34 a 66)
IN29103186, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA MECCANICA E MECCATRONICA
IN0516, ordinamento 2011/12, A.A. 2014/15
Penult1502
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PHYSICS 1
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali (DTG)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede VICENZA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile RICCARDO RANDO FIS/01
Altri docenti ROBERTO CARLIN FIS/01

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
IN29103186 FISICA 1 (Ult. due numeri di matricola da 34 a 66) RICCARDO RANDO IN0509

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Fisica e chimica FIS/01 9.0
BASE Fisica e chimica FIS/01 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
Turni
LABORATORIO 0.5 3 9.5 6
LEZIONE 8.5 69 143.5 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2015
Fine attività didattiche 12/06/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
19 2018 canale 2 01/10/2018 15/03/2020 RANDO RICCARDO (Presidente)
BALDOVIN FULVIO (Membro Effettivo)
GIUDICOTTI LEONARDO (Supplente)
SANSON ANDREA (Supplente)
SCARLASSARA FERNANDO (Supplente)
18 2018 canale 1 17/01/2018 15/03/2020 BALDOVIN FULVIO (Presidente)
RANDO RICCARDO (Membro Effettivo)
GIUDICOTTI LEONARDO (Supplente)
SANSON ANDREA (Supplente)
SCARLASSARA FERNANDO (Supplente)
17 2017 canale 1 17/01/2018 15/03/2019 BALDOVIN FULVIO (Presidente)
RANDO RICCARDO (Membro Effettivo)
GIUDICOTTI LEONARDO (Supplente)
SANSON ANDREA (Supplente)
16 2017 canale 2 01/10/2017 15/03/2019 RANDO RICCARDO (Presidente)
BALDOVIN FULVIO (Membro Effettivo)
GIUDICOTTI LEONARDO (Supplente)
SANSON ANDREA (Supplente)
15 2016 canale 2 01/10/2016 15/03/2018 RANDO RICCARDO (Presidente)
CARLIN ROBERTO (Membro Effettivo)
GIUDICOTTI LEONARDO (Supplente)
SCARLASSARA FERNANDO (Supplente)
14 2016 canale 1 01/10/2016 15/03/2018 CARLIN ROBERTO (Presidente)
GIUDICOTTI LEONARDO (Membro Effettivo)
RANDO RICCARDO (Membro Effettivo)
SCARLASSARA FERNANDO (Supplente)
13 2015 01/10/2015 30/09/2016 RANDO RICCARDO (Presidente)
CARLIN ROBERTO (Membro Effettivo)
SCARLASSARA FERNANDO (Supplente)
12 2015 canale 1 01/10/2015 30/09/2016 CARLIN ROBERTO (Presidente)
RANDO RICCARDO (Membro Effettivo)
SCARLASSARA FERNANDO (Supplente)
11 2014 canale 2 01/10/2014 30/09/2015 RANDO RICCARDO (Presidente)
CARLIN ROBERTO (Membro Effettivo)
SCARLASSARA FERNANDO (Supplente)
10 2014 canale 1 01/10/2014 30/09/2015 CARLIN ROBERTO (Presidente)
RANDO RICCARDO (Membro Effettivo)
SCARLASSARA FERNANDO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di impartire allo studente conoscenze di base sulla cinematica e dinamica del punto materiale, dei sistemi di particelle e sulla termodinamica. Obiettivo caratterizzante sarà inoltre l?addestramento all?utilizzo di strumenti logico-matematici applicandoli allo studio degli argomenti suesposti. L?approccio teorico sarà integrato da esercitazioni ed esperienze di laboratorio su argomenti connessi. Il laboratorio sarà utile agli studenti per abituarsi al lavoro di gruppo e ad affrontare semplici problemi pratici di cui dovranno autonomamente trovare la soluzione.
Modalita' di esame: Prova scritta e prova orale.
Criteri di valutazione: Competenze tecniche necessarie per lo svolgimento scritto di semplici esercizi. Padronanza delle basi teoriche, in particolare quelle propedeutiche ai corsi del secondo anno.
Contenuti: Introduzione e metodo fisico. Cinematica e dinamica del punto materiale, impulso, lavoro, energia. Dinamica dei sistemi di particelle, dinamica e statica del corpo rigido. Urti vincolati e non. Cenni di dinamica oscillatoria. Cenni di statica e dinamica dei fluidi. I sistemi termodinamici, primo e secondo principio della termodinamica e loro applicazione ai gas ideali. Macchine termiche e macchine frigorifere. Introduzione alle esperienze di laboratorio.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, 3 esperienze di laboratorio.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Nessuna.
Testi di riferimento:
  • P. Mazzoldi, M. Nigro, C. Voci, Elementi di fisica, meccanica, termodinamica, II edizione. Napoli: Edises, 2008. Cerca nel catalogo