Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA MECCANICA E MECCATRONICA
Insegnamento
ELETTRONICA DIGITALE (MOD.B)
INP4068035, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA MECCANICA E MECCATRONICA
IN0516, ordinamento 2011/12, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum MECCATRONICA [001VI]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese DIGITAL ELECTRONICS (MOD.B)
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali (DTG)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dtg/course/view.php?idnumber=2016-IN0516-001VI-2014-INP4068035-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile PAOLO MAGNONE ING-INF/01

Corso integrato di appartenenza
Codice Insegnamento Responsabile
INP4068033 ELETTRONICA ANALOGICA E ELETTRONICA DIGITALE (C.I.) PAOLO MAGNONE

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria della sicurezza e protezione dell'informazione ING-INF/01 6.0
CARATTERIZZANTE Ingegneria della sicurezza e protezione dell'informazione ING-INF/01 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso III Anno

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/09/2016
Fine attività didattiche 16/06/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2011

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus

Caratteristiche comuni al Corso Integrato

Prerequisiti: Analisi Matematica 1, Elettrotecnica, Segnali e sistemi
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza dei principi di funzionamento dei dispositivi a semiconduttore e delle caratteristiche strutturali e funzionali dei componenti di piu' largo impiego (diodi, transistori bipolari, transistori a effetto di campo). Conoscenza dei principali circuiti elettronici lineari e non lineari e dei sistemi di amplificazione.

Apprendimento delle principali tecniche di analisi e sintesi di circuiti logici combinatori e sequenziali (tecniche algebriche, grafiche, automatiche). Acquisizione di una conoscenza fondamentale della tecnologia CMOS. Conoscenza degli aspetti principali della progettazione in logica CMOS complementare.

Capacità di analisi e sintesi di semplici circuiti elettronici.
Modalita' di esame: E' prevista una prova scritta ed una orale per ciascuno dei moduli di insegnamento.
Criteri di valutazione: La valutazione sara' basata sulla verifica dell'apprendimento delle nozioni teoriche impartite nel corso (prova orale) e su semplici applicazioni di analisi e progettazione di circuiti elettronici elementari (prova scritta).

Caratteristiche proprie del modulo

Contenuti: 1) Elementi di aritmetica binaria: operazioni elementari, codici fondamentali (Gray, BCD, ASCII). Algebra boolena, teoremi del consenso e di De Morgan. Tabelle di verità e funzioni logiche fondamentali (AND, NAND, OR, NOR, XOR, XNOR).
2) Sintesi di funzioni logiche combinatorie con Mappe di Karnaugh e metodi di minimizzazione. Blocchi logici combinatori fondamentali (e.g. decoder, encoder, multiplexer, comparatori, sommatori).
3) Circuiti logici sequenziali elementari (latch, flip-flop). Realizzazioni circuitali delle funzioni logiche. Sintesi di sistemi logici sequenziali sincroni e asincroni (contatori e shift register). Dispositivi programmabili (PAL, FPGA).
4) Circuiti in tecnologia CMOS: livelli logici; margini di rumore; dissipazione di potenza statica e dinamica; ritardi di propagazione; costruzione di porte logiche complesse.
5) Memorie allo stato solido: SRAM, DRAM e EEPROM.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali ed esercitazioni
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Le lezioni si basano sul testo del prof. Marcovitz.
I testi "Circuiti integrati digitali" (J. Rabaey, A. Chandrakasan, B. Nikolic.) e "Microelettronica" (Jaeger, Blalock) sono utilizzati solo per consultazione sulle tecnologie CMOS e le realizzazioni circuitali.
Testi di riferimento:
  • A.B. Marcovitz, Introduction to Logic Design. --: 3rd Edition, McGraw-Hill, 2010. ISBN 9780070164901 Cerca nel catalogo
  • Jaeger, Blalock, Microelettronica. --: 4th edition, McGraw-Hill, 2013. Cerca nel catalogo
  • J. Rabaey, A. Chandrakasan, B. Nikolic., Circuiti integrati digitali. --: Pearson Prentice Hall, --. Cerca nel catalogo