Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
Insegnamento
LABORATORIO DI ITALIANO (Iniziali cognome M-Z)
LEN1036353, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
IF0312, ordinamento 2008/09, A.A. 2014/15
A1302
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese ITALIAN LANGUAGE LABORATORY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE

Docenti
Responsabile GIULIA BRIAN

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Ulteriori conoscenze linguistiche -- 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 3.0 36 39.0

Calendario
Inizio attività didattiche 10/01/2014
Fine attività didattiche 12/06/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2017/18 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 1314 - Da Rif 01/10/2013 30/11/2014 DA RIF BIANCA MARIA (Presidente)
MOTTA ATTILIO (Membro Effettivo)
RASI DONATELLA (Membro Effettivo)
BALDASSARRI GUIDO (Supplente)
3 1415 - Motta 01/10/2014 30/11/2015 MOTTA ATTILIO (Presidente)
RASI DONATELLA (Membro Effettivo)
BALDASSARRI GUIDO (Supplente)
TOMASI FRANCO (Supplente)
2 1314 - Motta 01/10/2013 30/11/2014 MOTTA ATTILIO (Presidente)
DA RIF BIANCA MARIA (Membro Effettivo)
RASI DONATELLA (Membro Effettivo)
BALDASSARRI GUIDO (Supplente)
1 1516 - Motta 01/10/2015 30/11/2016 MOTTA ATTILIO (Presidente)
RASI DONATELLA (Membro Effettivo)
BALDASSARRI GUIDO (Supplente)
TOMASI FRANCO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Un'utile frequenza del corso e uno studio proficuo in vista dell'esame prevede i seguenti prerequisiti:

- conoscenza di nozioni essenziali relative alla grammatica della lingua italiana;
- capacità di comprendere un testo scritto, letterario o non letterario, di bassa difficoltà;
- capacità di produrre testi scritti elementari non letterari in lingua italiana corretta.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il laboratorio è rivolto a quanti non abbiano superato la prova iniziale che dà diritto alla registrazione dei 3 CFU corrispondenti senza la frequenza dell'attività, e si prefigge il miglioramento delle competenze e abilità di scrittura in lingua italiana con particolare riferimento a quella di produrre riassunti di testi letterari e sintesi di testi non letterari.
Modalita' di esame: L'esame consiste in una verifica della competenza linguistica scritta mediante la redazione di un riassunto di un testo letterario o della sintesi di un testo non letterario.
Criteri di valutazione: In sede d'esame (scritto) saranno tenuti in considerazione i seguenti criteri di valutazione:
- capacità di comprensione di testi scritti, letterari e no, in lingua italiana, di media complessità;
- capacità di isolare le informazioni essenziali di testi scritti, letterari e no, in lingua italiana, di media complessità;
- capacità di produrre testi non letterari (riassunti e sintesi) in lingua italiana, in forma corretta.
Contenuti: Il laboratorio consiste in una serie di letture ed esercitazioni di scrittura atte a migliorare la competenza passiva e attiva della lingua italiana scritta, con particolare riferimento all'abilità di produrre riassunti di testi letterari e sintesi di testi non letterari.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'insegnamento prevede:
- lezioni frontali di rinforzo e/o approfondimento di nozioni teoriche di grammatica della lingua italiana;
- attività di esercizi di rinforzo delle conoscenze teoriche e delle abilità pratiche relative a norme fondamentali della grammatica della lingua italiana;
- lezioni frontali su nozioni fondamentali relative ai generi testuali del riassunto e della sintesi;
- attività di esercitazione con redazione di riassunti e sintesi di testi letterari e non letterari con correzioni a campione e illustrazione in classe degli errori più diffusi.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I materiali di studio (testi ed esercizi) saranno forniti per lo più in fotocopia in classe. Eventuali altri testi saranno indicati nel corso delle lezioni.
Testi di riferimento: