Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
Insegnamento
LINGUA E TRADUZIONE INGLESE 1 (TERZA LINGUA) (Da F a O)
SUP3056352, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
IF0312, ordinamento 2008/09, A.A. 2015/16
A0502
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ENGLISH LANGUAGE AND TRANSLATION 1
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE

Docenti
Responsabile Emanuela Tenca

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SUP3052524 LINGUA E TRADUZIONE INGLESE 1 (Da F a O) Emanuela Tenca IF0312

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative L-LIN/12 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 42 183.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/03/2016
Fine attività didattiche 11/06/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2017/18 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 1819 01/10/2018 30/11/2019 ACKERLEY KATHERINE (Presidente)
CASTELLO ERIK (Membro Effettivo)
DALZIEL FIONA CLARE (Supplente)
8 1718 01/10/2017 30/11/2018 ACKERLEY KATHERINE (Presidente)
CASTELLO ERIK (Membro Effettivo)
DALZIEL FIONA CLARE (Supplente)
7 1617 01/10/2016 30/11/2017 ACKERLEY KATHERINE (Presidente)
CASTELLO ERIK (Membro Effettivo)
DALZIEL FIONA CLARE (Supplente)
6 1516 01/10/2015 30/11/2016 ACKERLEY KATHERINE (Presidente)
CASTELLO ERIK (Membro Effettivo)
DALZIEL FIONA CLARE (Supplente)
5 1415 01/10/2014 30/11/2015 ACKERLEY KATHERINE (Presidente)
CASTELLO ERIK (Membro Effettivo)
DALZIEL FIONA CLARE (Supplente)
3 AA1516 - (F->O) 01/10/2015 30/11/2016 TENCA EMANUELA (Presidente)
QUINCI CARLA (Membro Effettivo)
CALEFFI PAOLA-MARIA (Supplente)
2 AA1516 - (A->E) 01/10/2015 30/11/2016 CALEFFI PAOLA-MARIA (Presidente)
QUINCI CARLA (Membro Effettivo)
TENCA EMANUELA (Supplente)
1 AA1516 - (P->Z) 01/10/2015 30/11/2016 QUINCI CARLA (Presidente)
CALEFFI PAOLA-MARIA (Membro Effettivo)
TENCA EMANUELA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza di inglese a livello scolastico (B2)
Conoscenze e abilita' da acquisire: La parte A è composta da tre moduli:
1. Introduction to English Phonetics and Phonology (Prof.ssa Caleffi)
Obiettivo del modulo è quello di contribuire all’apprendimento della lingua inglese favorendo il miglioramento e il consolidamento delle abilità di ascolto e pronuncia. In particolare, il modulo si prefigge di sviluppare negli studenti una maggior consapevolezza di alcuni aspetti chiave, sia teorici che pratici, riguardanti la pronuncia ed il rapporto tra sistema ortografico e sistema fonologico della lingua inglese.
2. Introduction to Written Discourse (Prof.ssa Tenca)
Obiettivo del modulo è fornire agli studenti i principali concetti e strumenti per l'analisi del discorso scritto in Inglese, partendo da una selezione di testi usati nella comunicazione quotidiana. Particolare enfasi sarà data al riconoscimento del contesto e dello scopo comunicativo, dell’autore, del destinatario e delle principali caratteristiche lessico-grammaticali e sintattiche delle tipologie testuali esaminate.
3. Translation and Dictionary Skills (Prof.ssa Quinci)
Obiettivo del modulo è quello di introdurre gli studenti al concetto di competenza traduttiva e qualità in traduzione, promuovendo lo sviluppo di una delle sue componenti: la competenza documentale. Particolare rilievo avrà l’uso efficace e critico dei dizionari che verranno esaminati, sia a scopo traduttivo che di apprendimento della lingua straniera.

Part B- General English
Consolidamento delle abilità linguistiche a livello B2+, secondo le indicazioni del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (Consiglio d’Europa).
Sviluppo di competenze metalinguistiche e di strategie di apprendimento linguistico.
Modalita' di esame: L’esame consiste in due parti: una prova scritta e una prova orale.

Esame scritto
Parte A
Introduction to English Phonetics & Phonology: Domande a risposta breve/scelta multipla relative ai contenuti del modulo (10 punti)
Introduction to Written Discourse: Domande a risposta breve/scelta multipla relative ai contenuti del modulo (10 punti)
Translation & Dictionary Skills: 1 traduzione breve dall’inglese all’italiano; Domande a risposta breve/scelta multipla relative ai contenuti del modulo (10 punti)

Parte B
1 prova scritta (parte lessico-grammaticale con domande a scelta multipla/riempimento di spazi; 'listening report' - scrittura di un testo basato sull'ascolto di un file audio).

1 prova orale (interazione con un altro studente)
Criteri di valutazione: Parte A
Domande a risposta breve/scelta multipla
Conoscenza dei contenuti teorici dei tre moduli. Capacità di tradurre un breve testo dall’inglese all’italiano.

Parte B
- competenza lessicogrammaticale;
- abilità di ascolto e scrittura al livello B2+. Questo comprende le abilità di:
cogliere gli elementi principali dei programmi radiofonici e di registrazioni audio;
scrivere semplici testi coerenti e semplici saggi/relazioni;
riassumere informazioni dettagliate ed esprimere la propria opinione.
Contenuti: Parte A
La parte A è composta da tre moduli:
1. Introduction to English Phonetics and Phonology (Prof.ssa Caleffi)
Il modulo fornirà nozioni base di fonetica e fonologia soffermandosi in particolare sul sistema fonetico/fonologico dello Standard Southern British English e sui fenomeni di fonetica articolatoria intersegmentale tipici della lingua inglese. Verranno messe in evidenza alcune delle principali differenze di pronuncia tra Standard Southern British English e American English. Verranno fornite indicazioni su come utilizzare i dizionari (sia cartacei che online) per recuperare informazioni relative alla pronuncia.
2. Introduction to Written Discourse (Prof.ssa Tenca):
In primo luogo, il modulo prenderà in esame le principali caratteristiche grammaticali, lessicali e sintattiche del discorso scritto in Inglese. Successivamente, gli studenti saranno avviati all'analisi di una selezione di testi utilizzati nella comunicazione quotidiana, caratterizzati da diversi scopi comunicativi (informare, dare istruzioni, persuadere). Parte del modulo sarà dedicata all’apprendimento di ‘buone usanze’ per la scrittura di email in ambito accademico.
3. Translation and Dictionary Skills (Prof.ssa Quinci)
Il modulo introdurrà i concetti di competenza traduttiva e qualità in traduzione per poi esaminare più in dettaglio la competenza richiesta al traduttore nella fase di documentazione e ricerca delle informazioni. Verranno illustrate le diverse tipologie di dizionari disponibili e ne verrà promosso l’uso critico in fase di traduzione, volto a sviluppare negli studenti la capacità di giustificare le proprie scelte traduttive sulla base di ricerche mirate.


Parte B
“General English” (con Amy Han e Angelica Leone - I e II semestre).
Le ore di “General English” si terranno sia in aula sia nel laboratorio linguistico. In aula si mirerà principalmente al potenziamento delle abilità di comprensione e di produzione orale; nel laboratorio, invece, si punterà allo sviluppo delle abilità di comprensione orale e di produzione scritta, avvalendosi, in particolare, di Moodle e di risorse offerte dal Centro Linguistico di Ateneo.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Entrambe le parti del corso (A e B) combinano lezioni tenute in classe, attività nel laboratorio linguistico e autoapprendimento. La Parte A consiste di lezioni frontali ed esercitazioni, mentre per la Parte B si chiederà principalmente agli studenti di lavorare in gruppo. Dagli studenti frequentanti ci si aspetta una partecipazione attiva a tutte le attività in classe e nel laboratorio linguistico. Tali attività saranno svolte sia in modalità frontale sia tramite Moodle e comporteranno dei lavori di gruppo e delle discussioni con i compagni di corso.
Gli studenti saranno avviati all’utilizzo di una serie di materiali tra cui libri di testo, risorse autentiche online e dizionari pedagogici. L’accento verrà posto in particolare sull’apprendimento autonomo e collaborativo.
Le lezioni saranno tenute in lingua inglese.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Parte A
I materiali verranno forniti durante il corso e saranno accessibili online.
Le slides verranno messe online.
Parte B
I nomi di libri di testo saranno comunicati dai CEL all'inizio delle lezioni (ottobre).

Gli studenti che, per motivi documentati, non potranno frequentare le lezioni, sono invitati a contattare la docente e uno dei Collaboratori ed Esperti Linguistici in maniera tempestiva. Verrà spiegato a loro come accedere ai materiali ed alle informazioni inerenti al corso. Potranno anche visionare e partecipare alle attività online.
Testi di riferimento: