Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
FILOSOFIA
Insegnamento
FILOSOFIA MORALE 2
LE01122532, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
FILOSOFIA
LE0599, ordinamento 2008/09, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MORAL PHILOSOPHY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ROMANA BASSI M-FIL/03

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline filosofiche M-FIL/03 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 28/09/2015
Fine attività didattiche 23/01/2016

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 FILOSOFIA MORALE 2 2016/2017 01/10/2016 30/11/2018 BASSI ROMANA (Presidente)
BIASUTTI FRANCO (Membro Effettivo)
CUTTINI ELISA (Supplente)
SALIS RITA MARIA GAVINA (Supplente)
5 FILOSOFIA MORALE 2 2014/2015 01/10/2015 30/11/2016 BASSI ROMANA (Presidente)
BIASUTTI FRANCO (Membro Effettivo)
CUTTINI ELISA (Supplente)
SALIS RITA MARIA GAVINA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Le conoscenze indispensabili per seguire il corso saranno fornite durante le lezioni. E' richiesta tuttavia almeno una conoscenza di base della lingua inglese per la lettura di una parte dei testi in programma, che verranno comunque approfonditi e discussi durante il corso.
Conoscenze e abilita' da acquisire: a) conoscenza della filosofia pratica di Giambattista Vico; capacità di discutere criticamente del lascito della tradizione platonica delle virtù e di quella aristotelica nell'opera vichiana;
b) capacità di lettura del testo filosofico, intesa come capacità di contestualizzare il testo, enucleare tesi e individuare argomentazioni all'interno del testo filosofico;
c) capacità di analisi intesa come capacità di discutere e problematizzare le questioni a partire dalle tesi esposte nei testi filosofici oggetto di studio;
d) capacità di sviluppare sintesi argomentative e rielaborazioni critiche.
Modalita' di esame: L'esame finale è orale.
Criteri di valutazione: La prova orale verrà valutata in base alle capacità di analisi, di sintesi, di argomentazione e di rielaborazione critica che lo studente dimostra di possedere.
Contenuti: "Fare delle passioni virtù"

La lettura della Scienza nuova di Giambattista Vico verrà condotta dal punto di vista della filosofia pratica. Oltre al ruolo dell'immaginazione, alla funzione del conatus e della pietà, si prenderanno in esame le coppie concettuali vizi/virtù, passione/ragione, senso/riflessione, mente/corpo per delineare i tratti di un'etica vichiana delle virtù, condotta in chiave storico-evoluzionistica o, per meglio dire, genetica. La tensione tra humanitas e immanitas che ne scaturisce verrà pertanto inquadrata nel contesto della tradizione etica aristotelica.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezione frontale, lezione partecipata, discussione guidata, commento ai testi, eventuali presentazioni da parte degli studenti.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Gli studenti NON frequentanti integreranno il programma con le seguenti letture:

- R.C. Miner, Vico. Genealogist of Modernity, University of Notre Dame Press, Notre Dame (Indiana), 2002, pp. xi-65;

- R. Bassi, Tra natura e mito: la genesi dei costumi nella Scienza nuova, in F. Biasutti a cura di, Ethos e natura. Ricerche sul significato dell'etica nella modernità, NAPOLI, Bibliopolis, 2009, pp. 321-357

- R. Bassi, «Fancied bodies to be Gods». Ethical aspects of the mind-body relationship in the New Science, in Julia Ivanova and Fabrizio Lomonaco eds., Investigations on Giambattista Vico in the Third Millenium, Roma, Aracne, 2014, pp. 95-108
Testi di riferimento:
  • G. Vico, Principi di Scienza nuova, a cura di Andrea Battistini. Milano: Mondadori, 2011. Cerca nel catalogo
  • R.C. Miner, Vico. Genealogist of Modernity. Notre Dame: Notre Dame University Press, 2002. pp. 69-141 Cerca nel catalogo
  • R. Bassi, "The New Science of Virtues", Synthesis Philosophica (2015, in corso di pubblicazione). --: --, --. Cerca nel catalogo