Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Giurisprudenza
GIURISPRUDENZA
Insegnamento
DIRITTO COMMERCIALE
GIM0013135, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
GIURISPRUDENZA (Ord. 2014)
GI0270, ordinamento 2014/15, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE DI PADOVA [999PD]
Crediti formativi 15.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese COMMERCIAL LAW
Sito della struttura didattica http://www.giurisprudenza.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARCO CIAN IUS/04

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
GIP7082357 DIRITTO COMMERCIALE (DDP) MARCO CIAN GI0270

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Commercialistico IUS/04 15.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso IV Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 15.0 120 255.0

Calendario
Inizio attività didattiche 24/09/2018
Fine attività didattiche 07/06/2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
13 A.A. 2018/19 sede di Padova 11/10/2018 30/09/2019 CIAN MARCO (Presidente)
ANTONINI VINCENZO (Membro Effettivo)
RINALDO CARLOTTA (Membro Effettivo)
BEGHETTO ANDREA (Supplente)
VERBANO MARCO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: E' propedeutico l'esame di Istituzioni di diritto privato 1.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Con lo studio della materia lo studente acquisirà conoscenze approfondite nei campi del diritto dell'impresa e delle società, capacità di risolvere i relativi problemi applicativi, conoscenza dei principali orientamenti di dottrina e giurisprudenza sui diversi argomenti trattati.
Modalita' di esame: L'esame sarà scritto (domande aperte).
Criteri di valutazione: Il superamento dell'esame presuppone una conoscenza non superficiale del programma di studio e la dimostrazione di una sufficiente capacità di collegare le nozioni apprese.
Contenuti: INTRODUZIONE: il diritto commerciale

PARTE PRIMA: L'IMPRESA.

La nozione di imprenditore e le categorie di imprenditori
Lo statuto dell'impresa: il registro delle imprese, l'azienda. Cenni di diritto industriale.
Lo statuto dell'impresa commerciale: le scritture contabili, la rappresentanza commerciale.
La cooperazione tra imprenditori
I titoli di credito e gli strumenti di pagamento
Cenni sulla crisi dell’impresa

PARTE SECONDA: LE SOCIETÀ.

Le società in generale
Le società di persone
La società per azioni
La società a responsabilità limitata e la società in accomandita per azioni
I gruppi di società
Lo scioglimento e la liquidazione delle società di capitali
Le società cooperative
Trasformazione, fusione e scissione di società
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con l'utilizzo di slides. Nel corso dell'anno potranno essere organizzati dei seminari di approfondimento.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Si consiglia vivamente l'utilizzo di un codice civile aggiornato da portare con sé anche a lezione.

Ferma restando la possibilità di studiare gli argomenti suindicati su qualsiasi manuale, purché aggiornato e adeguatamente approfondito, il testo di studio proposto è il seguente:
M. Cian (a cura di), Diritto commerciale, voll. 1 e 3, Giappichelli, 2017.
La Sezione quarta del vol. 1 ("L'impresa nel mercato")non rientra nel programma di studio.
La Sezione nona del vol. 3 ("Profili di diritto internazionale privato e dell'UE") non rientra nel programma di studio.

Maggiori indicazioni verranno fornite a lezione.
Testi di riferimento:
  • Marco Cian (a cura di), Diritto commerciale (voll. 1 e 3). Torino: Giappichelli, 2017.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Case study
  • Working in group
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Database giuridici

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Lavoro dignitoso e crescita economica Industria, innovazione e infrastrutture