Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Giurisprudenza
GIURISPRUDENZA
Insegnamento
DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA (AVANZATO): CONTENZIOSO DELL'UNIONE EUROPEA
GIP5070397, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
GIURISPRUDENZA (Ord. 2014)
GI0270, ordinamento 2014/15, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE DI PADOVA [999PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese EUROPEAN UNION LAW (ADVANCED): LITIGATION BEFORE THE EUROPEAN COURT OF JUSTICE
Sito della struttura didattica http://www.giurisprudenza.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile BERNARDO CORTESE IUS/13

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
GIP5070397 DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA (AVANZATO): CONTENZIOSO DELL'UNIONE EUROPEA BERNARDO CORTESE GI0270

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINI O INTEGRATIVE D.M.270/04 Attività formative in ambiti disciplinari affini o integrativi a quelli di base e caratterizzanti, anche con riguardo alle culture di contesto e alla formazione interdisciplinare IUS/14 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/03/2016
Fine attività didattiche 04/06/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 A.A. 2018/19 sede di Padova 12/12/2018 30/09/2019 CORTESE BERNARDO (Presidente)
CHIARETTO ELISA (Membro Effettivo)
ROSANO' ALESSANDRO (Membro Effettivo)
PAGGI ELEONORA (Supplente)
4 A.A. 2018/19 sede di Padova 11/10/2018 11/12/2018 CORTESE BERNARDO (Presidente)
CHIARETTO ELISA (Membro Effettivo)
ROSANO' ALESSANDRO (Supplente)
3 A.A. 2017/18 sede di Padova 27/10/2017 30/09/2018 CORTESE BERNARDO (Presidente)
CHIARETTO ELISA (Membro Effettivo)
ROSANO' ALESSANDRO (Supplente)
2 A.A. 2016/17 sede di Padova 03/10/2016 30/09/2017 CORTESE BERNARDO (Presidente)
CHIARETTO ELISA (Membro Effettivo)
SPITALERI FABIO (Membro Effettivo)
ROSANO' ALESSANDRO (Supplente)
1 A.A. 2015/16 sede di Padova 01/10/2015 30/09/2016 CORTESE BERNARDO (Presidente)
CHIARETTO ELISA (Membro Effettivo)
SPITALERI FABIO (Membro Effettivo)
ROSANO' ALESSANDRO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: E' propedeutico l'esame di Diritto dell'Unione Europea.
Previo studio del programma di Diritto dell'Unione europea
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza approfondita del sistema di controllo giurisdizionale dell'Unione europea, in particolare con riferimento al controllo sulle decisioni della Commissione di applicazione del diritto UE della concorrenza
Modalita' di esame: Orale
Agli studenti frequentanti sarà richiesta l'attiva partecipazione nella discussione dei casi giurisprudenziali presentati a lezione
Criteri di valutazione:
Contenuti: Parte generale: Il sistema di controllo giurisdizionale accentrato dell'UE
La struttura e le articolazioni della Corte di Giustizia
Le competenze rispettive di Corte, Tribunale e TFP
I ricorsi diretti
In particolare, il ricorso di annullamento
Il controllo della Corte sulle decisioni del Tribunale
Il riesame
Parte speciale: il controllo giurisdizionale in materia di concorrenza
Le decisioni di archiviazione del procedimento in particolare, le decisioni di rigetto delle denunce
Richieste di informazione, ispezioni ed accertamenti
Il diritto di difesa nel contraddittorio amministrativo - la comunicazione degli addebiti e l’accesso al fascicolo
L’estensione del controllo giurisdizionale
Attestazioni negative e decisioni di esenzione
La tutela della riservatezza e dei segreti
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso si articola attorno a delle lezioni frontali, cui si alternano lezioni dialogate condotte dal docente assieme agli studenti che avranno svolto approfondimenti seminariali.
Il corso offre l'opportunità di un servizio e-learning di supporto alla didattica.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I materiali di studio, principalmente giurisprudenziali, saranno indicati a lezione e gestiti attraverso il sito elearning.unipd.it/giurisprudenza
E' comunque indicato, per la parte speciale, l'utilizzo del testo di casi e materiali del diritto della concorrenza
Testi di riferimento:
  • Bernardo Cortese - Fabio Ferraro - Pietro Manzini, Il diritto antitrust dell'Unione europea. Torino: Giappichelli, 2014. Cerca nel catalogo
  • Massimo Condinanzi - Roberto Mastroianni, Il contenzioso dell'Unione europea. Torino: Giappichelli, 2009. Cerca nel catalogo