Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
FARMACIA
Insegnamento
FISICA (Iniziali cognome A-L)
FAM0013084, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
FARMACIA
FA1732, ordinamento 2009/10, A.A. 2015/16
A1301
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PHYSICS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze del Farmaco (DSF)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di FARMACIA

Docenti
Responsabile SANTO LUNARDI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline Matematiche, Fisiche, Informatiche e Statistiche FIS/01 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 2.0 24 26.0
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/03/2016
Fine attività didattiche 15/06/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 Commissione a.a. 2017/18 (M-Z) 01/12/2017 28/02/2019 DE NARDO LAURA (Presidente)
STEVANATO LUCA (Membro Effettivo)
7 Commissione a.a. 2016/17 (M-Z) 01/12/2016 30/09/2017 DE NARDO LAURA (Presidente)
GALLETTA GIUSEPPE (Membro Effettivo)
FORTUNATO LORENZO (Supplente)
6 Commissione A-L a.a.2015-2016 01/10/2015 30/09/2016 LUNARDI SANTO (Presidente)
DE NARDO LAURA (Membro Effettivo)
FORTUNATO LORENZO (Membro Effettivo)
5 Commissione M-Z a.a. 2015-2016 01/10/2015 30/11/2016 DE NARDO LAURA (Presidente)
LUNARDI SANTO (Membro Effettivo)
FORTUNATO LORENZO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: E' richiesta la conoscenza dei concetti fondamentali dell'analisi matematica acquisiti alle scuole superiori e nel corso di matematica del primo semestre.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di far acquisire agli studenti i concetti fondamentali della fisica generale di base e le conoscenze della metodologia dell’indagine scientifica utili per gli altri insegnamenti del corso di laurea. In particolare il corso si propone di fornire una descrizione fisica dei meccanismi che stanno alla base di processi e proprietà della materia che saranno affrontati nei corsi degli anni successivi.
Gli studenti saranno quindi in grado di derivare in modo razionale le implicazioni delle leggi che stanno alla base dei fenomeni naturali.
Modalita' di esame: Esame scritto teso a valutare la capacità dello studente a risolvere semplici problemi dove si applicano le leggi fisiche fondamentali.
Esame orale dove vengono discussi i problemi affrontati nel compito scritto.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla sua comprensione degli argomenti svolti e dalla sua capacità di risolvere semplici problemi in modo autonomo e consapevole.
Contenuti: Fisica e misure fisiche, unità di misura e dimensioni, campioni fondamentali, analisi dimensionale. Moto in una e più dimensioni, velocità, accelerazione. Moto ad accelerazione costante e moto circolare uniforme. Dinamica del punto materiale. Forza e massa, principi fondamentali della dinamica. Peso e massa. Forze di attrito. Dinamica del moto circolare uniforme. Lavoro ed energia cinetica. Lavoro della forza–peso, della forza elastica, della forza gravitazionale.

Conservazione dell’energia. Forze conservative e non conservative. Energia potenziale della forza–peso, gravitazionale ed elastica. Energia potenziale e condizioni di equilibrio. Forze dissipative. Dinamica dei sistemi di punti materiali. Moto del centro di massa. Quantità di moto e sua conservazione. Cinematica e dinamica rotazionale. Momento di una forza. Momento angolare e sua conservazione. Condizioni di equilibrio dei corpi rigidi. Oscillazioni. Oscillatore armonico. Energia del moto armonico. Moto armonico smorzato e risonanza. Gravitazione universale. Forza di Newton. Accelerazione gravitazionale.

Meccanica dei fluidi. Fluidi ideali, gas, liquidi. La pressione. Leggi di Stevin, Pascal, e Archimede. Barometro di Torricelli. Manometro ad U. Moto dei fluidi. Equazione di continuità: la portata. Teorema di Bernoulli, tubo di Venturi e di Pitot. Dinamica di fluidi reali: la viscosità. Leggi di Poiseuille e di Stokes. Tensione superficiale. Capillari.

Propagazione delle onde. Onde elastiche, longitudinali e trasversali. Equazione delle onde. Onde stazionarie. Onde sonore. Il decibel.

Termodinamica. Calore, lavoro, temperatura. Conduzione del calore. Primo principio. Calori specifici dei gas perfetti. Teoria cinetica dei gas. Trasformazioni reversibili ed irreversibili. Macchine termiche e ciclo di Carnot. Secondo principio. Entropia.

Elettrostatica. Cariche elettriche. Conduttori ed isolanti. Conservazione della carica. Legge di Coulomb e principio di sovrapposizione. Campo elettrico e potenziale elettrico.
Teorema di Gauss. Conduttori in equilibrio. Condensatori. Energia del campo elettrico. Correnti elettriche. Legge di Ohm. Resistenza e resistività. Effetto Joule. Circuiti elettrici.

Campi magnetici e correnti elettriche. Magnetismo. Legge di Biot e Savart. Cariche in moto in un campo magnetico. Legge di Lorentz. Forze tra correnti. Legge di Ampere.
Induzione elettromagnetica. Legge di Faraday–Lenz. Tensioni e correnti alternate. Autoinduzione e mutua induzione.

La luce come onda elettromagnetica. Ottica geometrica. Riflessione e rifrazione della luce. Diottro sferico. Lenti sottili. Equazione delle lenti. Costruzione delle immagini.
Strumenti ottici. L’occhio umano. Interferenza costruttiva e distruttiva. Esperimento di Young. Principio di Huygens. Diffrazione da una fenditura. Reticolo di diffrazione.
Analisi della luce.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: I contenuti del corso (vedi sezione Contenuti) sono presentati mediante lezioni frontali con l'ausilio di slides. Ogni argomento viene illustrato con vari esempi ed applicazioni.
Sono previste molti esercizi sullo stile di quelli che gli studenti dovranno affrontare nel compito scritto.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Gli studenti hanno a disposizione via web tutte le slides presentate a lezioni e tutti gli esempi ed esercizi.
Vengono poi indicati dei testi adatti a studenti che affrontano facoltà ad indirizzo farmaceutico-biologico.
Testi di riferimento:
  • D. Halliday, R. Resnick, J. Walker, Fondamenti di Fisica. Milano: Ambrosiana, 2002., --. --: --, --. Cerca nel catalogo