Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
CARDIOMIOPATIE EREDITARIE
MEP4069005, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)
ME1726, ordinamento 2015/16, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 4.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese INHERITED CARDIOMYOPATHIES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)

Docenti
Responsabile BARBARA BAUCE MED/11

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative MED/11 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 4.0 32 68.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/03/2016
Fine attività didattiche 15/06/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 COMMISSIONE D'ESAME DI CARDIOMIOPATITE EREDITARIE A.A. 2015/2016 01/10/2015 30/09/2016 BAUCE BARBARA (Presidente)
PERAZZOLO MARRA MARTINA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Materia di studio del corso saranno le cardiopatie eredo-familiari, con analisi dettagliata degli aspetti clinici, diagnostici, fisopatologici e terapeutici.
Inoltre verranno discusse le basi genetiche di tali patologie.

Oggetto di studio saranno in particolare le cardiomiopatie aritmiche quali la Cardiomiopatia ipertrofica dovuta a mutazioni del sarcomero, la Cardiomiopatia aritmogena e la Cardiomiopatia dilatativa. Inoltre le cardiopatie da accumulo e le malattie dei canali ionici (sindrome del QT lungo e QT corto, aritmie catecolaminergiche e sindrome di Brugada.

Il corso comprenderà anche esposizione di casi clinici con discussione interattiva con gli studenti.
Modalita' di esame: esame orale
Criteri di valutazione: Verrà valutata il grado di conoscenza dell'argomento acquisito dallo studente, con discussione interattiva dell'argomento durante le lezioni
Contenuti:
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento:
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale verrà fornito durante il corso
Testi di riferimento: