Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
PRESIDI PROTESICI IN CARDIOCHIRURGIA: DALL'ANALISI IN VITRO AI RISULTATI IN VIVO
MEP4069013, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)
ME1726, ordinamento 2015/16, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 4.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese DEANS PROSTHETIC HEART SURGERY: FROM IN VITRO TO IN VIVO RESULTS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)

Docenti
Responsabile TOMASO BOTTIO MED/23

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative MED/23 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 4.0 32 68.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/03/2016
Fine attività didattiche 15/06/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 COMMISSIONE D'ESAME PRESIDI PROTESICI IN CARDIOCHIRURGIA: DALL'ANALISI IN VITRO AI RISULTATI IN VIVO - A.A. 2016/2017 01/10/2016 30/09/2017 BOTTIO TOMASO (Presidente)
GEROSA GINO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Sin dalla loro introduzione in commercio per l’utilizzo clinico, tutti i sostituti valvolari protesici sono stati sottoposti a continue modifiche che ne hanno comportato un sostanziale miglioramento sia nel disegno costruttivo, quindi con effetti importanti sull’idrodinamica e sull’emodinamica, sia dal punto di vista dei materiali impiegati per la costruzione, con effetto migliorativo per quanto riguarda la durata di funzionamento. Comunque, problemi ed incertezze permangono sempre quando sostituti protesici vengono impiegati nella pratica clinica.
Il corso si prefigge di eviscerare tutte le problematiche correlate alle patologie valvolari ed ai sostituti valvolari utilizzati nel passato e nel presente, con inferenze sui sostituti valvolari del futuro.
Conoscenze e abilita' da acquisire:
Modalita' di esame:
Criteri di valutazione:
Contenuti:
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento:
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento: