Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA
Insegnamento
DIAGNOSTICA PER IMMAGINI
MEN1034498, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA (Ord. 2014)
ME1730, ordinamento 2014/15, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 4.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MEDICAL IMAGING
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA (Ord. 2014)

Docenti
Responsabile ROBERTO STRAMARE MED/36

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline odontoiatriche e radiologiche MED/36 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 4.0 48 52.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 DIAGNOSI E TERAPIA DELLE MALATTIE DELLE OSSA MASCELLARI 01/10/2018 30/09/2019 STRAMARE ROBERTO (Presidente)
STELLINI EDOARDO (Membro Effettivo)
1 DIAGNOSI E TERAPIA DELLE MALATTIE DELLE OSSA MASCELLARI 01/10/2017 30/09/2018 STRAMARE ROBERTO (Presidente)
STELLINI EDOARDO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze dell'anatomia e fisiologia dell'anatomia umana normale con particolare riguardo al cranio e all'apparato masticatorio.
Principi generali di fisica.
Fisica delle radiazioni ionizzanti, ultrasuoni, elettromagnetismo.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente deve correlare le conoscenze di anatomia del cranio, in particolare dell'apparato masticatorio, con le rispettive immagini prodotte con tecniche tradizionali, anche dedicate, e con tecniche tomografiche panesploranti, attraverso l'acquisizione dei principi fisico-geometrici che le sottendono. Deve quindi essere in grado di individuare le principali alterazioni o lesioni sulla scorta della semeiotica strumentale.
Deve infine sapersi orientare, sulla base di tali acquisizioni, nella scelta delle indagini diagnostiche necessarie o utili nelle principali problematiche cliniche dell'attività odontoiatrica, che sono introdotte nel corso, anche in riferimento agli apparati digerente e respiratorio.
Programma generale
L'atomo, le radiazioni ionizzanti, l'interazione tra energia e materia.
Il tubo da raggi X: caratteristiche fisiche e tecniche
Il sistema di rilevamento in radiologia tradizionale: il fascio x, l'oggetto, il rivelatore.
Relazioni tra le componenti del sistema e il risultato iconografico. La radiogeometria.
Le radiazioni diffuse e gli antidiffusori.
I rivelatori analogici e digitali: confronto e risultati.
La qualità dell'immagine in radiologia
Le proiezioni in radiologia generale e in radiologia dentaria.
Tecniche endorali ed extraorali. La tomografia e l'ortopantomografia.
Gli Ultrasuoni: principi fisici, tecnici e aspetti applicativi
La Tomografia computerizzata: principi fisici, di elaborazione di riproduzione e aspetti applicativi
La Risonanza magnetica: principi fisici generali, produzione del segnale e aspetti applicativi.
I mezzi di contrasto nella diagnostica per immagini: aspetti farmacologici e impiego clinico.
Approccio semeiologico alle immagini prodotte in odontoiatria.
Approccio semeiologico all'apparato digestivo superiore e all'apparato respiratorio.
Nozioni di radiobiologia e radioprotezione
Modalita' di esame: Tipo d'esame: prova scritta o prova orale sul programma svolto
Criteri di valutazione: Lo studente deve saper esporre con chiarezza le conoscenze teoriche.
Deve inoltre dimostrare l'importanza della correttezza tecnica per la valutazione clinica in odontostomatologia
Contenuti: Il programma trova supporto nei testi elencati
1) Odontoiatria. Diagnostica per immagini
Antonio Rotondo Idelson Gnocchi Napoli 2008
2) Radiologia odontostomatologica per odontoiatri, medici, studenti
Renato Nessi Luca Vigano' Piccin editore Padova 2004
3) Radiologia odontoiatrica: principi e interpretazione
Paul W. Goaz e Stuart C. White Piccin Padova1986
4) Diagnostica per immagini basata sui sintomi(1)
Fabio Pomerri e Pier Carlo Muzzio CLEUP Padova 2010
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'insegnamento consta di 20 lezioni in parte frontali e in parte a carattere interattivo.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Eventuali indicazioni sui materiali di studio verranno fornite durante le lezioni.
Testi di riferimento:
  • Antonio Rotondo Idelson Gnocchi, odontoiatria. diagnostica per immagini. Napoli: --, 2008.
  • Nessi, Renato; Viganò, Luca; Weinstein, Roberto, Radiologia odontostomatologicaper odontoiatri, medici e studentiRenato Nessi, Luca Viganòprefazione del prof. Roberto Weinstein. Padova: Piccin, 2004. Cerca nel catalogo
  • Goaz, Paul W.; White, Stuart C.; Fiumicelli, Aligi; Bruni, Laura, Radiologia odontoiatricaprincipi e interpretazionePaul W. Goaz, Stuart C. Whiteedizione italiana a cura di Aligi Fiumicelli e Laura Bruni. Padova: Piccin, --. Cerca nel catalogo
  • Pomerri, Fabio; Muzzio, Pier Carlo, Diagnostica per immagini basata sui sintomiFabio Pomerri, Pier Carlo Muzzio. Padova: --, --. Cerca nel catalogo